Archivio | maggio 2015

Informativa sul trattamento dei dati personali


tavolozza

Informativa sul trattamento dei dati personali

Nel rispetto del provvedimento emanato,
in data 8 maggio 2014,dal garante per la protezione dei dati personali,
(http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884)
che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi
e per effettuare analisi statistiche completamente anonime.
Questo blog é ospitato gratuitamente su piattaforma di WordPress.com
con sede e giurisdizione legale negli USA.
La piattaforma fa uso di cookie ( http://it.m.wikipedia.org/wiki/cookie)
per fini statistici e di miglioramento del servizio.
I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress
e questo blog (https://poetyca.wordpress.com)
e la sua curatrice non hanno alcun accesso ai dettagli specifici
quali IP di provenienza o altro, facenti parte della privacy dei visitatori.
Questo blog é soggetto alla Privacy Policy (http://automattic.com/privacy/)

Information on processing of personal data

In accordance with the order issued,
on May 8, 2014, by the guarantor for the protection of personal data,
(http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884)
that this site uses cookies to provide services
and to perform statistical analysis completely anonymous.
This blog is hosted for free on the platform WordPress.com
based and legal jurisdiction in the US.
The platform uses cookies (http://it.m.wikipedia.org/wiki/cookie)
for statistical and service improvement.
The data is collected anonymously and aggregated by WordPress
and this blog (https://poetyca.wordpress.com)
and its curator have no access to specific details
such as IP source or another, part of the privacy of visitors.
This post is subject to the Privacy Policy (http://automattic.com/privacy/)

Un sabato


Un sabato

Ecco un sabato nuovo
e si possono indossare
abiti adatti a coprire la noia
si possono riempire bicchieri
per il vuoto che resta
troveremo spettrali occhi
per far compagnia alla solitudine
e seduti ad un bar
possiamo cercare
di rincorrere parole
ormai fuggite lontano
Solo io sono qui a guardare
la vita che monotona
non ha nulla da dire
Fino al prossimo sabato
da uccidere sulle strade

15.09.2003 Poetyca

One Saturday


Here’s a new Saturday
and can be worn
appropriate clothing to cover boredom
you can fill glasses
vacuum remains
find ghostly eyes
company to solitude
and sitting at a bar
we can try
of chasing words
now run away
I’m just here to watch
the monotonous life
has nothing to say
Until next Saturday
to be killed on the roads

15.09.2003 Poetyca

Morte


Morte

Morte
che apri la porta
per un alba nuova
più non temo

Luce conduce
alla veste candida
dove è nascita
e abbandono
di queste lacere vesti
che più non servono

18.02.2004 Poetyca

Death

Death
you open the door
for a new dawn
fear no more

Light leads
the white robes
where birth
and abandonment
these ragged clothes
that no longer serve

18.02.2004 Poetyca