Dhammapada XIII Il mondo


XIII Il mondo

167 Non perderti nell’inconsapevolezza,
nelle false dottrine,
nelle abitudini del mondo.

168 Svegliati, sii consapevole.
Segui gioiosamente la via della virtù
in questa vita e oltre.

169 Non seguire la via dell’errore.
Segui gioiosamente la via della virtù
in questa vita e oltre.

170 Questo mondo è una bolla di schiuma,
un miraggio.
Coglilo nella sua realtà
e renditi invisibile alla morte.

171 Questo mondo è un carro regale
dipinto a vivaci colori.
L’inconsapevole vi si perde.
Ma il saggio resta distaccato.

172 Quando una persona
si risveglia alla consapevolezza,
essa illumina il mondo
come la luna che emerge da dietro le nubi.

173 Quando una persona
lascia l’errore per la virtù,
essa illumina il mondo
come la luna che emerge da dietro le nubi.

174 Il mondo è cieco,
ben pochi hanno occhi per vedere.
Ben pochi sono gli uccelli
che sfuggono alla rete e spiccano il volo.

175 Come i cigni si innalzano
e volano verso il sole,
sorretti da una forza invisibile,
così i saggi spiccano il volo da questo mondo,
lasciandosi alle spalle il desiderio e l’illusione.

176 Se credi che questo sia l’unico mondo,
se ti fai beffe della verità
e violi la legge eterna,
non c’è errore che tu non possa commettere.

177 Un avaro non entrerà mai
nel regno dei cieli.
La generosità non è importante

per l’inconsapevole.
Ma il saggio trova la sua gioia nel condividere.

178 Meglio del possesso del mondo intero,
meglio del paradiso,
meglio del dominio su tutti i mondi
è compiere il primo passo
sulla via del risveglio.

13. The World

Do not follow a bad law.
Do not live in thoughtlessness.
Do not follow wrong ideas.
Do not be attached to the world.

Arise; do not be thoughtless.
Follow the path of virtue.
The virtuous rest in bliss in this world and in the next.
Follow the path of virtue; do not follow the wrong path.
The virtuous rest in bliss in this world and in the next.

Look upon the world as a bubble;
look on it as a mirage.
Whoever looks thus upon the world
is not seen by the sovereign of death.
Come, look at this world resembling a painted royal chariot.
The foolish are immersed in it,
but the wise are not attached to it.

The one who formerly was thoughtless
and afterwards became conscientious
lights up this world like the moon when freed from a cloud.
The one whose wrong actions are eradicated by good conduct
lights up this world like the moon when freed from a cloud.

This world is blinded; only a few can see here.
Like birds escaped from the net, a few go to heaven.
The swans go on the path of the sun;
miraculously they fly through the sky.
The wise are led out of this world,
when they have conquered Mara and the tempter’s armies.

Whoever violates the one law, who speaks lies,
and scoffs at another world,
there is no wrong that one will not do.

Misers do not go to the world of the gods;
only fools do not praise liberality;
the wise find joy in generosity,
and because of it become blessed in the other world.

Better than sovereignty over the earth,
better than going to heaven,
better than dominion over all the worlds
is the reward of reaching the stream.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.