Tempeste


Tempeste

Le tempeste, a volte, siamo noi a farle nascere in un bicchiere d’acqua,
a caricare di un peso, non necessario, la vita, gli altri ,
per quel che ci aspettavamo :
traditi,dai sogni stracciati nel vento e nella tormenta della nostra anima.

Vita crudele che strappa tutto senza preavviso, ed è per questo
che sarebbe importante comprendere che quel che lacrima
non è solo dentro di noi, che potremmo donare più che prendere
perchè siamo tutti ” figli fragili” di una realtà che non accettiamo.

29.07.2004 Poetyca

Storms

The storms, sometimes, we are born to them in a glass of water,
to load a burden, unnecessary, life, others,
for what we expected:
betrayed the dreams torn in the wind and blizzard of our soul.

Cruel life ripping all without notice, and that is why
it would be important to understand that what tears
not only within us, that we could give more than take
because we are all “fragile children” of a reality that we do not accept.

29.07.2004 Poetyca

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...