Tu sai


Tu sai

Corde tese
verso l’infinito
che conoscono attimi
ed inondano cuori
d’emozioni vere
in unico percorso
Linguaggio senza parole
che palpita all’ unisono
ed insegna strade
dimenticate ma incise
nel tempo senza ore
tra le scie del cielo
Nebbie scomparse
a regalare raggi
d’un sole improvviso
che con calore
segna rinascite
inaspettate
Ascolto
che percorre
tutte le distanze
l’emozione vibra
senza l’uso di parole
perchè tu sai cos’è che vive

13.01.2003 Poetyca

You know

Taut strings
to infinity
familiar moments
and flood hearts
of true emotions
in a single location
Language without words
that beats all ‘unison
streets and teaches
forgotten, but etched
over time without hours
between the wakes of the sky
Fog disappeared
rays to give
sun of a sudden
that with heat
marks rebirth
unexpected
Listening
that crosses
all distances
emotion vibrates
without the use of words
Because you know what living

13/01/2003 Poetyca

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...