Amori perduti


Amori perduti

Non è facile lasciare andare qualcuno, in particolare
se si è vissuto un rapporto con l’idea che la persona
debba essere il nostro centro, la nostra stessa identità.
E’ un grande errore, malgrado l’amore, credere di valere
attraverso gli occhi degli altri, le loro parole, la loro
considerazione, questo in ogni aspetto della vita.
Se poi si pensa che un rapporto deve essere una continua
dimostrazione di attenzioni, di rassicurazioni
( da ricercare e da volere ossessivamente a volte),
dove la gelosia mina in rapporto stesso, in realtà siamo
noi stessi che, non credendo di valere, di avere
delle particolari doti, stressiamo gli altri perchè
ci confermino di essere importanti. Eppure importanti
lo siamo, così come siamo esseri unici e speciali,
ma non ci accorgiamo, non ci amiamo. Accade di incontrarsi,
di vivere attimi magici, di sollevarci sulle ali dell’amore,
allora dentro di noi si accende una Luce speciale e crediamo
che questo stato di grazia sia dovuto alla persona che ci resta
al fianco. Questi momenti vanno protetti, vissuti con gioia e comunque
senza perdere di vista che per amare si sveglia in noi uno speciale potenziale,
si aprono delle ali che ci proiettano nell’infinito che è l’amare ( nostra prerogativa naturale)
a farle sviluppare. Amare è condivisione, gioia, attenzione ma nello stesso tempo rispetto
per l’unicità dell’altra persona, attenzione per aiutare a far accendere
in lei la Luce che contiene, sempre e comunque, non a causa nostra. Allora
quanto amiamo, qualunque cosa accada, qualunque problema possa incorrere,
è sempre necessario guardare a quanto sia stato importante il percorso
di crescita ed essere grati di questo, senza gelosie, rabbia e rancore
che sono la prigione soffocante della nostra stessa capacità di amare.

18.02.2011 Poetyca

Lost love

It is not easy to let someone go, especially
if you had a relationship with the idea that the person
should be our center, our own identity.
It ‘s a big mistake, despite the love, believe to be worth
through the eyes of others, their words, their
consider this in every aspect of life.
And if you think a relationship should be a continuous
demonstration of attention, reassurance
(Will be sought and sometimes obsessively)
where jealousy undermines that relationship, in reality we are
ourselves, not believing that claims to have
of special properties, stressing the others because
We confirm to be important. Yet important
we are, as we are unique and special beings,
but we are not aware, we do not love. It happens to meet,
magical moments of life, from raising on the wings of love
then turn on within us a special light, and we believe
that this state of grace is due to the person who is
at his side. These moments are to be protected, and still lived with joy
without losing sight of that love awakens in us a special potential,
open wings that propel us into the infinite love which is the (our natural prerogative)
to develop them. Love is sharing, joy and attention but at the same time than
for the other person’s uniqueness, attention to help turn on
in the light that she has, anyway, not because of us. Then
what we love, whatever happens, whatever the problem may incur,
it is always necessary to look at what was important route
growth and be thankful for this, without jealousy, anger and resentment
which are stifling the prison of our own capacity to love.

18.02.2011 Poetyca

 

2 thoughts on “Amori perduti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...