Il mio cammino


Il mio cammino

Sulla pelle

l’alito del vento

nel cuore

l’indomito senso

di vita e ricerca

di passi

Lunghi capelli

che giocano liberi

e occhi come stelle

che brillano silenti

senza fretta

senza paura

Stagioni portate

con gioia

senza rimpianto

di giorni perduti

frutti raccolti

con riconoscenza

Eppure lotte

eppure fatiche

e lacrime scivolate

stringendo i pugni

nelle buie notti

tra stelle-speranze

Senza colori

senza tela

stemperando

le emozioni

nasce il ritratto

del mio cammino

19.09.2002 © Poetyca

My journey

on the skin

the breath of the wind

in the heart

the indomitable sense

of life and search

of steps

long hair

playing free

and eyes like stars

shining silent

unhurriedly

without fear

seasons courses

with joy

without regret

of days lost

fruits harvested

with gratitude

Yet struggles

yet labors

and tears slide

clenching his fists

in the dark nights

between star-hopes

without colors

without canvas

softening

emotions

born portrait

of my journey

19.09.2002 © Poetyca

One thought on “Il mio cammino

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...