Restare in una parola


Restare in una parola

Vorrei poter parlare
anche negli inevitabili
silenzi del tempo
e nelle ombre proiettate
dentro al cuore
che incerto non conosce
i passi del domani

Restare per sfiorare
come polline
i viaggi a ritroso
e regalare gioie
nel sorriso
ormai perenne
capace di rassicurare

19.03.2003 Poetyca

Staying in a word

I wish I could talk
even in the inevitable
silences of the time
and in the shadows
inside the heart
that knows no uncertain
the steps of tomorrow

Stay on tap
as pollen
travel back
and give you happiness
the smile
now perennial
able to reassure

19.03.2003 Poetyca

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...