Amati


Amati

Coloro che non riescono ad Amare se stessi
sono come neonati molto sviluppati che vagano
con il loro cordone ombelicale in mano
alla ricerca di qualcuno a cui riattacarlo
a cui dare la responsabilità della propria felicità.
Vivono in un costante stato di insoddisfazione
di bisogno, di conferme…..

Coloro che Amano se stessi hanno saputo riattaccare
il loro cordone ombelicale al proprio cuore.
La loro felicità dipende primariamente da loro stessi.
Vivono costantemente nell’Amore
e scelgono con chi condividere la propria gioia
per ambire all’assoluto….

Una persona è felice quando vive esperienze in sintonia con la propria natura:
la propria natura ha bisogno di Amore, certo, ma anche il proprio corpo ha
bisogno di amore e rispetto. Troppo spesso chi è triste, in realtà non fa altro
che compiere azioni e fare scelte contrarie alla propria natura, non solo in
senso affettivo ma anche in senso molto, molto pratico.

Il significato, il concetto della parola Amore viene spesso frainteso: quando le
sue radici penetrano in un terreno di conflitti si arriva a credere che sia
rappresentato dal dare a qualcuno “qualcosa” per ricever in cambio
“qualcos’altro” come attenzioni, emozioni, protezione, aiuto, sostegno, piacere
fisico ecc…Quando l’Amore viene ridotto a uno scambio non può, nel tempo, che
produrre tormento, insoddisfazione e infelicità.
E’ inevitabile, anche solo il fatto che ognuno attribuisce un proprio personale
valore sia a quello che dà sia a quello che si riceve, e uno scambio in qui
quello che si dà e quello che si riceve non è quantificabile obbiettivamente e
non potrà mai essere equo e appagante per entrambi.
Si inizierà allora a vivere di compromessi, fino a una crisi pressochè
inevitabile.
Il vero Amore non è uno scambio, non ha nulla a che vedere con il cercare
semplicemente un mezzo attraverso il quale soddisfare proprie aspettative
sperando di poter essere finalmente felici. Saper vivere il vero Amore è invece
la via più diretta che può condurre l’essere umano alla sua piena realizzazione.
Il vero Amore deve, innanzitutto, essere vissuto verso se stessi. La condizione
necessaria affinchè due esseri umani adulti possano essere capaci di vivere una
relazione di vero Amore è che ognuno sia stato prima capace di vero Amore verso
se stesso, il proprio corpo, la propria mente, la propria anima. Solo allora
l’amore potrà essere vero Amore: la più sublime esperienza in profonda sintonia
con la propria natura, con la propria essenza divina.
“Nessuno ci ha mai insegnato ad Amare noi stessi…..”

da AMATI di Fabio Marchesi.

Ricercatore, Inventore, Scrittore
Ingegnere (ITS Fribourg, CH) e Dottore in Informatica (Univ. di Milano) Membro
di: New York Academy of Sciences e American Association for the Advancement of
Science. Ex nazionale di Nuoto oggi nuotatore master. Appassionato di fisica
quantistica e Filosofia ermetica.
Libri Pubblicati :”La Fisica dell’Anima” (edito anche in Iraniano,Turco e
Greco), “La Luce che Cura” (anche in francese), “Exotropia”;, “Amati !” ,
Energia Vitale e “La Coppia Illuminata”. Conferenze e seminari (calendario).
Iniziato l’attività di ricercatore studiando sistemi di analisi della
composizione corporea e sviluppando il sistema ticompartimentale FITcomp.
Titolare di brevetti internazionali e autore di apparecchiature terapeutiche tra
le quali i sistemi INFRAFIT e la tecnologia MIACT (Marchesi Infrared Adypocites
Catabolism Technology), BioDream (La Macchina della Gioia), Light Tube (sistema
di illuminazione a luce Solare artificiale programmabile). Coautore della linea
BioDream gli Elisir della Gioia. Titolare di una società di ricerca,
progettazione e sviluppo a Milano.

http://www.fabiomarchesi.com/

Love yourself

Those who can not love yourself
have developed a lot as babies who wander
with their umbilical cords in their hands
looking for someone to reattach
to be given responsibility for their own happiness.
They live in a constant state of dissatisfaction
necessary, be confirmed …..

Those who love themselves were able to reattach
their umbilical cords to your heart.
Their happiness depends primarily on their own.
They live constantly in Love
and choose with whom to share his joy
to aspire to the absolute ….

A person is happy when living experiences in tune with their nature:
its nature needs love, of course, but the body has
need love and respect. Too often those who are sad, actually does nothing
to take actions and make choices contrary to their nature, not only in
affective sense but also in a very, very practical.

The meaning, the concept of the word love is often misunderstood when
Its roots penetrate the ground in a conflict will come to believe that
represented by giving someone “something” to receive this in return
“Something else” as attention, emotions, protection, help, support, pleasure
physical, etc. … When love is reduced to an exchange can not, over time, which
producing misery, dissatisfaction and unhappiness.
It ‘s inevitable, if only the fact that everyone gives their own personal
value is what you give is what you get in, and an exchange in here
what is given and what is received is not quantifiable and objectively
can never be fair and rewarding for both.
They then begin to live with compromises, almost up to a crisis
inevitable.
True love is not an exchange, it has nothing to do with trying
simply a means by which to meet their expectations
hoping to finally be happy. Knowing how to live the real love is rather
the most direct route that can lead the human being to its full realization.
True love must first be lived to themselves. The condition
necessary so that two adult humans may be able to live a
relationship of true love is that everyone is capable of true love was the first to
himself, his body, his mind, his soul. Only then
love can be true love: the most sublime experience in complete harmony
with his own nature, with its divine essence.
“Nobody ever taught us to love ourselves …..”

LOVED by Fabio Marchesi.

Researcher, Inventor, Writer
Engineer (ITS Fribourg, Switzerland) and Doctor in Computer Science (University of Milan), member
the New York Academy of Sciences and the American Association for the Advancement of
Science. Former Masters National Swimming swimmer today. Passionate about physical
Hermetic Philosophy and quantum.
Published books: “Physics of the Soul” (published in Iranian, Turkish and
Greek), “The Light that Care” (in French), “exotropia”, “Beloved!” ,
Life Energy and “The Enlightened Family”. Conferences and seminars (schedule).
Began working as a researcher studying systems analysis
body composition and developing the system ticompartimentale FITcomp.
International patents and author of therapeutic equipment
which the systems and technology INFRAFIT MIACT (Marchesi Infrared Adypocites
Catabolism Technology) BioDream (The Machine of Joy), Light Tube (system
lighting Programmable artificial sunlight). Co-author of the line
BioDream Elixir of Joy. Owner of a research firm,
design and development in Milan.

http://www.fabiomarchesi.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...