Archivio | 10/11/2016

Un regalo per te


Un regalo per te

Io tengo
stretto ne pugno
una manciata di parole
quelle che mai ti ho detto
quelle che non ti posso dire
le getto controvento
e colpiranno il mio viso
ma io le fermerò
prima che mi possano ferire
le ascolto urlare nella notte
da quel giorno che tu
non mi ascoltavi
che tu non sapevi
che non sono capace
di dare un colore nuovo
a tutte le vecchie parole.

Prendo un foglio
e le faccio scorrere
una per una
in una danza infinita
per circondare il tuo petto
e raccogliere in un sussurro
la mia voce
che chiede perdono
per avere sentito la solitudine
scorrere nella mia gola
quando
tu eri incapace di guardarmi
nel profondo degli occhi

27.02.2011 Poetyca

A gift for you

I keep
tight in his fist
a handful of words
what did I ever say
I can not say what
the jet against the
and hit my face
but I’ll stop
before I can hurt
listen to them howl in the night
from that day you
I listened
that you did not know
which are not capable
to give a new color
all the old words.

I take a sheet
and I am scrolling
one by one
in an endless dance
to surround your chest
and collect in a whisper
my voice
asking for forgiveness
to have felt the loneliness
scroll down my throat
when
you were unable to look
deep in the eyes

27.02.2011 Poetyca

Il meglio adesso


Il meglio adesso

Non è rimpiangendo
tutto quello che non è
mai stato che possiamo
costruire il nostro presente.
Fai il meglio adesso
per un domani migliore.

10.11.2016 Poetyca

The better now

It is not regretting
all that is not
ever been that we can
build our present.
Make the best now
for a better tomorrow.

11/10/2016 Poetyca

Lezione di vita


Lezione di vita

La vita non tace
la sua lezione
ma dove sono i nostri occhi
distratti a cercare
dove le cose inutili avanzano

Dove sono le nostre orecchie
che ascolta voci confuse
venute da lontano

Tutto è adesso
briciola di tempo
senza nome

Guarda ed ascolta
dentro te stesso
in un silenzio
denso di essenza
dove tutto è
pulsare vibrazione

Ecco il senso
che solo tu
puoi svelare

Cuore bambino
nascosto sotto la polvere
di attaccamenti e paure
apri gli occhi e rincorri
l’ultimo arcobaleno
che insegna a sperare

16.02.2011 Poetyca

Life lesson

Life do not silent
his lesson
but where are our eyes
distracted to seek
where unnecessary things forward

Where are our ears
who hears voices confused
came from afar

Everything is now
crumb of time
nameless

Watch and listen
within yourself
in silence
dense core
where everything is
pulsating vibration

This is the meaning
that just you
can reveal

Heart baby
hidden under the dust
of attachments and fears
Open your eyes and chases
to last rainbow
that teaches us to hope

16.02.2011 Poetyca

Seguimi



Seguimi

Seguimi
finché avrò
voglia di volare
oltre le dune
del silenzio
Raccogli
in un respiro
manciate
di stelle
sul mio cuore

10.11.2016 Poetyca

Follow me

Follow me
until I
will to fly
over the dunes
of silence
Collect
in one breath
handfuls
of stars
on my heart

11/10/2016 Poetyca