Smarrimento


SMARRIMENTO

A te che stringi forte il pugno
Per nascondere il dolore,
a te che senti l’angoscia in fondo al cuore
per quella giovane vita strappata,
tante cose vorrei dire, ma…
non incidono le mie parole,
non possono risanare
il tuo cuore ferito.

Dopo una lunga tempesta
Torna sempre il sereno,
nessun sole e nessun calore
possono alleviare
la tua sofferenza.

Due lacrime rigano
Il tuo viso e scivolando
Si disperdono,
ma non il tuo soffrire,
falle cadere sul tuo cuore ferito
e come balsamo penetreranno
risanando il tuo dolore.

Come rugiada in attesa dell’aurora,
attendi anche tu le prime luci dorate
dell’alba e la carezza del sole,
fai penetrare il suo calore
in fondo al suo cuore,
riempilo di speranza e di luce nuova.

Non è finito tutto,
una nuova vita è cominciata
un nuovo manto di Luce
protegge e rinnova tutta la terra,
lascia riscaldare il tuo dolore,
guardati intorno,
qualcuno ha ancora bisogno di te…
anche se nulla è più come prima,
devi trovare la forza di continuare,
sorridi ancora alla vita
anche se dovrai farlo con tanto dolore.

Credi anche tu che nulla è perduto
Che quel figlio che tanto hai amato
È lì che attende in una prossima alba
Senza dolore.

Sarà lui ad accoglierti e guidarti quel giorno
E ti riempirà d’amore,
per adesso anche se non ne comprendi la ragione
accetta questa cruda realtà.

Rimboccati le maniche
E continua a camminare
Su questa terra fredda e buia,
riscalda tu il cuore alla gente
e fa capire che il bene più grande
è quello dell’amore.

Non chiuderti nel tuo dolore
Ma apri le braccia a chi ti sta accanto,
non sei solo tu a soffrire
ma vicino a te c’è chi è smarrito
e cerca il tuo amore,
guardalo non l’ignorare.

Nessuno potrà colmare il vuoto
Che hai dentro,questo è vero,ma…
Solo donando amore sarai
Ancora capace di riempire il tuo cuore.

07.01.99 Poetyca

LOSS

To you who hold strong fist
To hide the pain,
that you feel the anguish in my heart
for that young life torn,
I would say many things, but …
not affect my words,
can not heal
your wounded heart.

After a long storm
Back always serene,
no sun and no heat
can alleviate
your suffering.

Two tears scratch
Your face and slipping
Disperse,
but your suffering,
holes fall on your wounded heart
and as a balm penetrate
healing your pain.

As dew until dawn,
wait too the golden dawn
dawn and the caress of the sun,
you penetrate its heat
the bottom of his heart,
fill it with hope and new light.

Not everything is finished,
A new life has begun
a new coat of Light
protects and renews the whole earth,
heat leaves your pain,
Look around
someone still need you …
although nothing is as before,
you must find the strength to continue,
smile still life
even if you do it with so much pain.

Believe too that nothing is lost
That this child you loved so much
It is there waiting in the next dawn
Without pain.

He’ll welcome you and guide you to that day
And fill you with love,
yet even if you do not understand why
accept this harsh reality.

Roll up your sleeves
He continues to walk
On this cold, dark earth,
warms my heart to you people
and suggests that the greater good
is love.

Do not close your pain
But open your arms to person next to you,
not only you to suffer
but some people close to you is lost
and look for your love,
Look not ignore.

Nobody can fill the void
What have you inside, this is true, but …
Just giving you love
Still able to fill your heart.

01/07/1999 Poetyca

2 thoughts on “Smarrimento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...