Archivio | 12/12/2016

Il sassolino


Il sassolino

Il potente re Milinda disse al vecchio sacerdote: “Tu dici che l’uomo che ha compiuto tutto il male possibile per cent’anni e prima di morire chiede perdono a Dio, otterrà di rinascere in cielo. Se invece uno compie un solo delitto e non si pente, finirà all’inferno. E’ giusto questo? Cento delitti sono più leggeri di uno?”
Il vecchio sacerdote rispose al re:
“Se prendo un sassolino grosso così, e lo depongo sulla superficie del lago, andrà a fondo o galleggerà?”
“Andrà a fondo”, rispose il re.
“E se prendo cento grosse pietre, le metto in una barca e spingo la barca in mezzo al lago, andranno a fondo o galleggeranno?”
“Galleggeranno”.
“Allora cento pietre e una barca sono più leggere di un sassolino?”
Il re non sapeva che cosa rispondere. E il vecchio spiegò:
“Così, o re, avviene agli uomini. Un uomo anche se ha molto peccato ma si appoggia a Dio, non cadrà nell’inferno. Invece l’uomo che fa il male anche una volta sola, e non ricorre alla misericordia di Dio, andrà perduto”.

The  little stoneThe mighty King Milinda said to the old priest: “You say that the man who has done everything possible to hurt for a hundred years before his death and askingforgiveness from God, will be reborn in heaven. If one takes a single crime and repent not, end up in hell. And ‘right? One hundred crimes are of a lighter? “
The old priest said to the king:
“If I take a stone so big, and I lay down on the surface of the lake, will sink or float?”
“It will go to the bottom,” said the king.
“And if I take one hundred large stones, put them in a boat and push the boat on the lake, going to the bottom or float?”
“Float”.
“Then one hundred stones and a boat is lighter than a pebble?”
The king did not know what to say. And the old man explained:
“Thus, O king, is to men. Even if a man has sinned much, but relies on God, do notfall into the hell. Instead the man who does evil, even once, and does not resort to the mercy of God, will be lost. “

Ricordo


8o_1024
Ricordo

Nella memoria
ondate di gioia
ora manifeste
Inciso momento
non muore
intrecciando sempre
i fili dorati
di questa storia
capace di scavalcare
le mura del tempo
Ali spalancate
per planare ed innalzarsi
dove tutto ha quel senso
impercettibile e vero
dove siamo stupiti
ed incapaci di dare forma
al disegno d’insieme
Passo dopo passo
s’incidono orme
di questa vita
dove le immagini
nutrono con un respiro
la delicata trama d’amore

27.02.2015 Poetyca

Memory

In memory
waves of joy
now manifest
Incidentally moment
does not die
weaving always
the golden threads
of this story
able to climb over
the walls of the time
wings wide open
to glide and soar
where everything has that sense
imperceptible and true
where we are amazed
and unable to give shape
the overall design
Step by step
s’incidono footsteps
this life
where images
feed with a breath
the delicate texture of love

02/27/2015 Poetyca