Archivio | 24/12/2016

Dialogo tra Discepolo neofita e Discepolo anziano.


Verso il Sentiero

Ti voglio bene ..e non solo per tutti i regali..(i libri), ma perché stiamo facendo questo percorso insieme. . Mano nella mano. .. Si ..tu sei un pó più avanti.. Ma io avevo bisogno di te. .. ero solo, sperduto io e la mia voglia di imparare … Imparare cosa? Non sapevo neppure io ma qualcosa (l’anima?) Mi diceva che dovevo andare avanti, leggere, studiare, capire.. Perché non potevo solo intuire ..non potevo fidarmi di ciò che avevo ..la verità era oltre ..la verità andava cercata.. E sei arrivato tu.. Quindi ..prendi questo sfogo come un espluat emozionale ..spero uno degli ultimi ..ma era doveroso .. Non reprimo mai quel che sento ..ma ora so come andare oltre… Un giorno hai sperato, tra le braccia della tua mamma spirituale, di poter essere come lei un giorno. . Io oggi ti dico che nn voglio deludere te ed il tuo proposito…

View original post 237 altre parole

Non sottovalutare


500005h

Non sottovalutare il male fatto, dicendo:
«Non me ne verrà nulla».
L’acqua, cadendo a goccia a goccia,
riempie anche una giara.
Lo stolto si riempie di malefici,
anche se li accumula a poco a poco.
Non sottovalutare il bene fatto, dicendo:
«Non me ne verrà nulla».
L’acqua, cadendo a goccia a goccia,
riempie anche una giara.
L’uomo probo si riempie di benefici,
anche se li accumula a poco a poco.

Buddha Sakyamuni, nel Dhammapada, 121-122
Do not underestimate the harm done, saying:
“I do will be nothing.”
The water, falling drop by drop,
also fills a jar.
The fool is full of evil,
even if they accumulate gradually.
Do not underestimate the good done, saying:
“I do will be nothing.”
The water, falling drop by drop,
also fills a jar.
The good man is full of benefits,
even if they accumulate gradually.

Sakyamuni Buddha in the Dhammapada, 121-122

Illusione


Dobbiamo comprendere che l’io-mio 
non ha realtà intrinseca, è una costruzione.
È un’illusione, come l’onda suscitata dal vento.
L’acqua e il vento sono reali, ma l’onda è un’illusione. 

                                                                                         Buddhadasa

 

Dobbiamo comprendere che l’io-mio
non ha realtà intrinseca, è una costruzione.
È un’illusione, come l’onda suscitata dal vento.
L’acqua e il vento sono reali, ma l’onda è un’illusione.

Buddhadasa

We must understand that the I-my
has no intrinsic reality, is a construction.
It is an illusion, as the wave stirred by the wind.
Water and wind are real, but the wave is an illusion.

Buddhadasa

Donarsi è la sola strada per la felicità


Una casa sulla roccia

felicitc3a0

(Di Antonio Gaspari, da “Zenit. Il mondo visto da Roma”, 17 gennaio 2015, www.zenit.org)

Secondo Claudio Risé, noto terapeuta e docente di Scienze sociali, l’essere umano è naturalmente vocato alla cultura del dono

“Donarsi è la sola strada per trovare la felicità, fuori e dentro di noi”, perché la cultura del dono è “l’unica cura per il narcisismo che ci fa ammalare”. Ne è convinto Claudio Risé, noto psicanalista, già docente di Scienze sociali, autore di un notevole numero di libri di successo, l’ultimo dei quali si intitola appunto: Felicità è donarsi. Contro la cultura del narcisismo, pubblicato dalle Edizioni San Paolo.

“Nel mio lavoro di terapeuta ho visto con precisione un fenomeno: l’egoismo fa male”, afferma Risé nella sua opera, già edita nel 2004 con Sperling & Kupfer. “Tutto questo vivere ‘per sé’ e mai con e soprattutto per gli altri, fa ammalare”. Perché –…

View original post 592 altre parole

Le quattro fasi dell’amore


love answer

 

L’amore nella vita vive quattro fasi, l’una evolve nell’altra e vi si somma, fino alla maturità piena.
Nella prima fase il bambino dice: “Io amo me”. L’ego è il centro del mondo. Poi, scopre piano piano gli altri e dice: “Io amo me in te; mi riconosco in te”. Ma è come l’amore verso la madre che lo alimenta, lo protegge, lo ama, significa quindi “Ti voglio bene perché sei mia”.
Nell’adolescenza: “Mi piace come sei e quello che fai, quindi ti amo”. Fino a che fai quel che mi piace io ti amo.
L’amore maturo dice: “Ti amo perché mi curo di te, il tuo benessere è il mio, mi spendo per te”. “

Erik Erikson
“Love in the life lives four phases, one evolves into each other and there is added, up to full maturity.
In the first phase the child says, “I love me”. The ego is the center of the world. Then, slowly discovers the other and says, “I love myself in you, I recognize myself in you.” But it’s like the love of the mother who nourishes, protects, loves, therefore means “I love you because you’re mine.”
Adolescence: “I like the way you are and what you do, then I love you.” As long as you do what you like I love you.
Mature love says: “I love you because I care you, your well-being is mine, I spend for you.” “

Erik Erikson

 

Essere veri


Essere veri
Non dobbiamo mai
abbassare la guardia
malgrado questo
non vanno mai
innalzate mura
perché essere veri
permette di vivere

15.12.2016 Poetyca

Be real

We must never
let your guard down
despite this
should never
erected walls
because to be true
It allows to live

12/15/2016 Poetyca

Ho scelto l’amore


Ho scelto l’amore
Ogni volta
di fronte
ad un bivio
tra vie facili
ed un vero confronto
ho scelto l’amore
perché il cuore
possa aprire ali

15.12.2016 Poetyca

I chose love

Whenever
in front of
at a crossroads
between easy routes
and a true comparison
I chose love
because the heart
can open wings

12/15/2016 Poetyca