Archivio | 05/03/2017

Briciole negli occhi


✰✰✰

Briciole negli occhi

Briciole negli occhi
forse senza una ragione
mentre il cuore impazza
non sa fermare la sua corsa:
Le hai viste le stelle
la notte che cercavi ascolto?
Ora non brillano più
il buio è calato
si è spenta la speranza
si è spezzata la linea di confine
nessuna voce nella stanza
Tutte tue sono le stelle
mentre il silenzio
non trova più risposta
Parole rotolano
ma non hanno valore:
troppe volte ho visto questa scena
un riavvolgere il nastro
di un nascere ed un ritornare
che oltrepassa il senso
di chi sappia capire
Afferrale quelle stelle
sono il biglietto
per l’eterno divenire
✰✰✰
Tra le stelle la tua Pace
a noi solo briciole negli occhi ✰✰✰

✰✰✰

06.03.2012 Daniela Poetyca

✰ ✰ ✰

Crumbs in the eye

Crumbs in the eye
perhaps without a reason
while the heart rages
can not stop his race:
Have you seen the stars
listening to the night you were looking for?
Now no longer shine
the darkness has fallen
hope has been extinguished
broke the line
no voice in the room
All you have is the star
while the silence
finds no answer
words tumble
but have no value:
Too many times I’ve seen this scene
a rewind
a birth and a return
that goes beyond the sense
knowing, understanding
Afferrale those stars
are the business
for the eternal becoming
✰ ✰ ✰
Among the stars Your Peace
to us only crumbs in the eyes ✰ ✰ ✰

✰ ✰ ✰

06.03.2012 Daniela Poetyca

Annunci

Torrente tumultuoso


 

“Chi dà libero sfogo al proprio istinto sessuale può, se è
lucido, rendersi conto che in qualche modo i suoi organi
funzionano indipendentemente dalla sua volontà; egli non ha la
possibilità di fermare o frenare niente: può soltanto
constatare. Ha messo in moto un meccanismo, e un torrente
tumultuoso si scatena travolgendo tutto al suo passaggio. Quante
energie sprecate! E quelle energie vanno a nutrire le larve e gli
elementali del mondo astrale.
Chi vive un amore spirituale, invece, constata che è egli
stesso – vale a dire la sua anima e il suo spirito – a
dominare la situazione e a nutrirsi. Le manifestazioni di questo
amore si sono forse limitate a uno scambio di sguardi, a una
presenza, a un profumo, ma egli è felice. Sente che è lui
stesso ad aver mangiato, bevuto, respirato, e non altre entità
attraverso lui.”

Omraam Mikhaël Aïvanhov


Sexual instinct – and spiritual love: how they express themselves

“Those who give free rein to their sexual instinct will realize, if they are aware, that their sexual organs act, as it were, independently of their will. They are unable to stop or put a brake on whatever is happening: all they can do is take note of the fact. They have set something in motion, and a tumultuous torrent is raging, sweeping everything along with it. So much energy is expended! And it all goes to feed the larvae and elementals of the astral world.
Those who experience a spiritual love, on the other hand, will notice that they themselves, that is to say, their soul and their spirit, are in control of the situation and are being nourished. Their expressions of love may be confined to exchanging looks, to a presence, a scent, but they are happy. They feel that they themselves have eaten, drunk and breathed, and not other entities through them. “

Omraam Mikhael Aivanhov

Libertà


 

Libertà

Libertà …io vorrei
forse non vorrei, però
se solo aprissi le ali
saprei già
che tutto cambia
che tutto sarebbe
orizzonte nuovo
Ricerca di parole
e di nuovo coraggio
per essere gabbiano
che prende sulle ali il vento
che raccoglie tutte le sfide
contro l’incertezza
contro tutte le paure
Si,lo vorrei
e sarà il volo di chi
ha trovato il coraggio
di toccare quel che è :
vita senza più catene
che respira con forza
il suo cammino

30.11.2003 Poetyca

Freedom

Freedom … I would
Perhaps I would not, however,
only if I open the wings
I can already
that changes everything
that all would
new horizon
Look up words
and new courage
for seagull
that takes the wind on the wings
that collects all the challenges
against uncertainty
against all fears
Yes, I would
and will be the flight of those who
has found the courage
to touch what it is:
life without chains
that breathes with force
its way

30.11.2003 Poetyca

Respira la vita



Respira la vita

Avvolgi il tuo sorriso nel sogno,afferra le tue emozioni e indossa
speranze,nulla forse è come appare. La vita, strano mistero che svela quello che non credevi reale. Respirala e riempiti d’amore.


© Poetyca

Breathe life

Wrap your smile in the dream, grab your emotions and wearing
hopes, perhaps nothing is as it seems. life and strange mystery that reveals what they thought was not real. Respirala and filled with love.

© Poetyca

In mezzo al cuore 


In mezzo al cuore

In mezzo al cuore
il dolore del mondo
fumo di barricate
urla strazianti
degli innocenti

Occhi bambini
non comprendono
il fragore di bombe
lampi nella notte
ladri di sogni

Silenzio
e lacrime
in ricerca
ininterrotta
di nuove speranze

26.02.2017 Poetyca

In the middle of the heart

In the middle of the heart
the pain of the world
smoke from barricades
screams
the innocent

Children’s eyes
do not include
the roar of bombs
flashes in the night
thieves of dreams

Hush
and tears
in research
uninterrupted
new hopes

02/26/2017 Poetyca

Dono del silenzio


rose

Dono nel silenzio

Se parliamo di incontro, di dialogo, l’importanza dello stesso, credo che le persone, individualmente debbano prima incontrare se stesse. Forse un buon dialogo ( il portare fuori) è proporzionale a quanto si sia capaci di spostare l’attenzione dentro di sè, di cogliere che cosa si porta dentro. Spesso manca questa forma di attenzione e dovrebbe essere stimolata per riconoscersi e per comprendere  chi siamo o cosa si vorrebbe manifestare di genuino e non solo come cassa di risonanza del ” già detto o sentito”.
Il silenzio implica una doppia presenza di ascolto:
L’ascolto di colui che si offre e quello di colui che riceve.
Nel silenzio emerge il rispetto, la gratuità di un dono.
Spesso, in un mondo chiassoso, pieno di aspettative, il silenzio è visto come negazione di sè, come atto punitivo, come distanza.
Ma solo attraverso il silenzio emerge la vera natura, la capacità di purificare la mente da ogni aggressione esterna.
Chi riconosce l’altro come parte di sè, sopratutto nel silenzio, è chi non prevalica e sa attendere con calma l’altrui manifestazione.

12.10.2013 Poetyca

Gift in silence

If we speak of encounter, dialogue , the importance of the same , I believe that people, individually must first meet themselves. Perhaps a good dialogue ( the take out ) is proportional to what one is able to shift the focus within himself , to grasp that what is within him . They often lack this form of attention and should be encouraged to recognize and to understand who we are or what you would like to express genuine and not just as a sounding board of the “already said or heard .”
Silence implies the presence of a double listening :
Listening to him who gives and the one who receives it.
In the silence emerges as respect, generosity of a gift .
Often , in a noisy world , full of expectations , silence is seen as a negation of itself, as an act of punishment , such as distance .
But only through silence emerges the true nature , the ability to purify the mind from any external aggression .
Who recognizes the other as a part of himself , especially in the silence , it is those who do not know how to wait calmly prevalica and the manifestation of others .

12.10.2013 Poetyca