La gratitudine del cuore


La gratitudine del cuore

Non guardare solo quello che a te manca
quello che tu

ricevi e a te non piace. Rovescia il punto di vista. Inizia a leggere dentro di te le aspettative,
le delusioni e con questo meccanismo
focalizza le cause in te e il conseguente effetto
nel tuo comportamento, nel modo di vedere
la realtà ( che è sempre neutra)
e non attribuire ad altri il tuo problema. Inizia a pensare ad una situazione
con gli occhi e il sentire dell’altra persona
– cosa attribuisci a lei e come è il tuo atteggiamento
di risposta?

cosa la persona che riceve potrebbe vivere attraverso
il tuo essere reattivo, con aspettative
e annebbiato dalla paura?
Hai dei pregiudizi?

Credi che le cose sono veramente come esse sembrano?

Inizia a guardare le cose in profondità,
a capire che tu puoi usare maggiore cura per proteggere
te stesso da te stesso e gli altri dai tuoi atteggiamenti impusivi.

Calma in te la voglia di reagire, di gridare la tua ragione,
fermati e aspetta – concentrati sul momento presente –
respira profondamente.

Lascia andare, non ti aggrappare a nulla e sorridi
al pensiero di come tu sia inciampato nell’inganno della tua mente, sei in tempo per correggerti e per dare una risposta consapevole.

Sii compassionevole con te stesso
e con la persona che potrebbe avere le tue stesse paure,
vai incontro con un atteggiamento equidistante e ricorda che nulla ti è dovuto, quello che tu ricevi è un dono, la gratitudine del cuore allora spalanca le porte dell’armonia.

22.08.2010 Poetyca

The gratitude of the heart

Not just look what you miss
what you get and you do not like.

Reverses the point of view.

Start reading inside you expected,
disappointments and this mechanism
focuses on the causes you and the consequent effect
your behavior in order to see
reality (which is always neutral)
and not attach to your other problem.

Start to think of a situation
eyes and hear the other person
– What do you attribute to her and how is your attitude
response?

what the recipient could live through
your being reactive with expectations
and clouded by fear?
Do you have any prejudices?

Do you think things are really as they seem?

Start looking at things in depth,
understand that you can use greater care to protect
yourself from yourself and others from your impusivi attitudes.

Calm in you want to react, screaming your reason,
stop and wait – focused on the present moment –
breathe deeply.

Let go, do not cling to anything and smile
the thought of how you are tripped deception of your mind, you’re in time to correct and to give a conscious response.

Be compassionate with yourself
and the person could have your own fears,
go meet with an attitude and equidistant points out that nothing you have, what you get is a gift, the gratitude of the heart then opens the doors of harmony.

22.08.2010 Poetyca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...