La mia paura


La mia paura

Questa paura  paralizza
blocca
e confusa nella nebbia
io non so dove andare
Vorrei capire
da che parte palpita
la vita vera
da dove prendono vita
tutti questi pensieri:
arroganza che impone
di fermare la mai corsa
La paura dice
di chiamarsi prudenza
che proteggere me stessa
è la cosa migliore
quando tutto passa
e non esiste nessuno
capace di prendere
per la troppa fretta
 la mia mano gelida
Paura di essere
forse diversa
di non conoscere
l’uscita d’emergenza
o il freno a questa corsa
Allora dimmi amico
da che parte devo andare
se tu sai spegnere
questo flussso di parole
e nel silenzio allora
io potrò dormire

28.08.2012 Poetyca

My fear

This fear paralyzes
blocks
and confused in the fog
I do not know where to go
I would understand
which side throbs
real life
where to take life
all these thoughts:
arrogance that imposes
to stop the run ever
Fear says
to call caution
that to protect myself
is the best thing
when everything goes
and there is no
able to take
to hurry
  my cold hand
Fear of being
perhaps different
do not know
the emergency exit
or brake in this race
So tell me friend
which way should I go
if you know off
this way of words
 then in silence
I can sleep

28.08.2012 Poetyca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...