Figlio della luna


Figlio della luna

Figlio della luna
tu rispecchia i tuoi occhi
nel riflesso del lago

questi sono giorni che rompono la notte
queste sono notti che richiamano il giorno
e tutto gira intorno alla mente
(come un ballo)

Figlio della luna che cosa ricordi
di tutte le fasi della tua corsa?

Noi siamo notti e forse siamo sogni
ancora corriamo dopo il buio
e teniamo stretta nella mano
una piccola briciola di cielo.

22.08.2008 Poetyca


Child of the moon

Child of the moon
You mirror Your eyes
in reflex of the lake

these are days that break the night
these are nights that recall the day
and all turns around the mind
(as a dance)

Child of the moon what memoirs
of all the phases of your run?

We are nights and perhaps we are dreams
we still race after the dark
and we hold in the hand
a small crumb of sky.

22.08.2008 Poetyca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...