Due mondi


 

Due mondi

Dell’allodola conosco il canto
che dona al mattino nuovo colore

Allargando le braccia
respiro sognando
sul filo del tempo
che racchiude due mondi

Resto in attesa
di mute parole
intrise d’emozione
mentre guardo fuori

Passi tra volti
che sconosciuti
carpiscono i tuoi occhi

Realtà distanti
che non leggono
il tuo dolore

Tenerezze aprono corolle
spandendo intorno
il tuo cuore

06.04.2003 Poetyca

Two Worlds

Know the lark singing
that gives new color in the morning

Spreading his arms
breath dreaming
on the edge of time
containing two worlds

I look forward
mute words
imbued with emotion
As I look out

Steps between faces
and unknown
steal your eyes

Distant reality
who do not read
your pain

Tenderness open corollas
spreading around
your heart

06.04.2003 Poetyca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...