Non è mai troppo tardi


2

Non è mai troppo tardi.
Anche se avete intenzione di morire domani,
Mantieniti dritto e chiaro e sii un essere umano felice oggi.
Se si mantiene la situazione felice giorno per giorno,
si finirà per raggiungere la più grande felicità dei Lumi.

Se la vostra pratica spirituale e le esigenze della vostra vita di tutti i giorni non sono in armonia, significa che c’è qualcosa di sbagliato con il modo in cui si sta praticando.
La tua pratica dovrebbe soddisfare la tua mente insoddisfatta, fornendo soluzioni ai problemi della vita di tutti i giorni.
In caso contrario, verificate con attenzione per vedere che cosa si capisce davvero sulla vostra pratica religiosa.

La religione non è solo una secca idea intellettuale, ma piuttosto la tua filosofia di base della vita: tu senti un insegnamento che ha senso per te, trova attraverso l’esperienza che si riferisce positivamente con il tuo trucco psicologico, ottieni un vero assaggio di esso attraverso la pratica, e lo adotti come il tuo cammino spirituale.
Questo è il modo giusto per entrare nel sentiero spirituale.

Quando il Signore Buddha ha parlato di sofferenza, non si riferiva semplicemente a problemi superficiali come malattia e infortunio, ma ad il fatto che la natura insoddisfatta della mente stessa è sofferenza. Non importa quanto di qualcosa si ottiene, non è soddisfa mai il tuo desiderio di meglio o di più. Questo incessante desiderio è sofferenza, la sua natura è la frustrazione emotiva.

Sii gentile con te stesso prima – se desideri essere gentile con gli altri.

Non siamo costretti a meditare da qualche agente esterno, da altre persone, o da Dio.
Piuttosto, proprio come noi siamo responsabili della nostra sofferenza, così siamo noi gli unici responsabili per la nostra cura.
Abbiamo creato la situazione in cui ci troviamo, e spetta a noi creare le condizioni per la nostra liberazione.

Lama Yeshe

❤ ❤ ❤

It is never too late.
Even if you are going to die tomorrow,
Keep yourself straight and clear and be a happy human being today.
If you keep your situation happy day by day,
you will eventually reach the greatest happiness of Enlightenment.

If your spiritual practice and the demands of your everyday life are not in harmony, it means there’s something wrong with the way you are practicing.
Your practice should satisfy your dissatisfied mind while providing solutions to the problems of everyday life.
If it doesn’t, check carefully to see what you really understand about your religious practice.

Religion is not just some dry intellectual idea but rather your basic philosophy of life: you hear a teaching that makes sense to you, find through experience that it relates positively with your psychological makeup, get a real taste of it through practice, and adopt it as your spiritual path.
That’s the right way to enter the spiritual path.

When Lord Buddha spoke about suffering, he wasn’t referring simply to superficial problems like illness and injury, but to the fact that the dissatisfied nature of the mind itself is suffering. No matter how much of something you get, it never satisfies your desire for better or more. This unceasing desire is suffering; its nature is emotional frustration.

Be gentle first with yourself – if you wish to be gentle with others.

We are not compelled to meditate by some outside agent, by other people, or by God.
Rather, just as we are responsible for our own suffering, so are we solely responsible for our own cure.
We have created the situation in which we find ourselves, and it is up to us to create the circumstances for our release.

Lama Yeshe

2Wikipedia: Year 2 (II) was a common year starting on Sunday or Monday (link will display the full calendar) of the Julian calendar (the sources differ, see leap year error for further information) and a common year starting on Sunday of the Proleptic Julian calendar.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...