Archivio | Mag 2017

Lo specchio della vita


sognolove1

LO SPECCHIO DELLA VITA

Ogni cosa nella nostra vita riflette il punto in cui ci troviamo nel processo di maturazione, unificazione ed equilibrio. Possiamo usare tutto ciò che accade esternamente come uno specchio che ci aiuta a vedere quelle aree dentro di noi che hanno più bisogno di cure per maturare.

Ogni qualvolta abbiamo un problema, soprattutto se si tratta di un problema cronico e ricorrente, si tratta sempre di una freccia che punta verso un qualche aspetto della nostra psiche, al quale dobbiamo rivolgere maggiore consapevolezza.

Se accettiamo il principio che la vita cerca sempre di insegnarci esattamente ciò che abbiamo bisogno di imparare, possiamo vedere tutto quello che ci accade come un dono. Perfino le esperienze che sono spiacevoli e dolorose, contengono un’importante chiave per la nostra guarigione, completezza e prosperità.

Possiamo avere delle difficoltà a capire cosa lo specchio della vita stia cercando di mostrarci, ma se domandiamo con sincerità di conoscere il dono nascosto in ogni esperienza, questo ci sarà rivelato, in un modo o nell’altro.

Shakti Gawain

THE MIRROR OF LIFE

Everything in our lives reflects where we are in the process of maturation, unification and balance. We can use everything that happens externally as a mirror that helps us to see those areas within us that are most in need of care to mature.

Whenever we have a problem, especially if it is a chronic and recurrent problem, it is always an arrow pointing to some aspect of our psyche, which we must pay greater awareness.

If we accept the principle that life is always trying to teach us exactly what we need to learn, we can see everything that happens to us as a gift. Even experiences that are unpleasant and painful, contain an important key to our healing, completeness and prosperity.

We may have difficulty understanding what the mirror of life is trying to show us, but if we ask with sincerity to know the hidden gift in every experience, this will be revealed, in one way or another.

Shakti Gawain

Benessere


Riflettendo…

La Riflessione

Lascia che il tuo amore fluisca per tutto l’universo,
per tutta la sua altezza, profondità e ampiezza.

Un amore infinito, senza ombra di risentimento, né di ostilità.

Sutta Nipata

———————

Nulla mi appartiene e tutto è dono,
in reciprocità e scambio.

Germoglia il seme
in un terreno fertile
e colora il tempo
di petali ed aromi
che a nessuno appartengono.

Nell’amore è l’offerta di sè,
il passo incondizionato
che restituisce con gratitudine
quanto ricevuto dalla vita.

Non c’è recinto che trattenga
e s’espande karuna senza confine
mentre vibrante è la voce della mente/cuore
in un abbraccio che è interdipendenza.

Poetyca

———————

L’insegnamento

Benessere

Un essere umano è in grado di sperimentare un consistente senso di benessere e felicità,
indipendentemente dalle circostanze.

L’intenzione del Buddha non era fondare una religione
o radunare un vasto seguito di discepoli,
ma aiutare chi lo desiderasse, a realizzare il semplice obbiettivo del benessere.

Ajahn Sucitto

—————-

Immersi nell’ascolto profondo
si semina gentilezza amorevole

Abbracciando ogni essere
senza attaccamento ed aspettative
si offre il frutto della presenza paziente
che è amore compassionevole
e nell’interessere è il beneficio
che s’inchina alla liberazione dalla sofferenza.

Poetyca

—————-

07.06.2008 Poetyca

Testi tratti da: http://www.bodhidharma.it

Meraviglia


293966_10150322328914646_742844645_8288024_1479015195_n

Meraviglia

Nella ricerca
con il lume della ragione
non è possibile resistere
poiché il  Mistero tutto illumina
Tutto promana:
Come respiro d’energia e Amore
prima libera in dono
 poi a Sè ogni cosa vivente attira
Ecco la meraviglia!
La danza d’anima su ali di gioia
dove matematica e perfezione
sono sostegno all’invisibile
dove toccata è ogni corda interiore
nel muto ringraziamento
a Colui che E’ perfezione

29.06.2013 Poetyca

Marvel

In the search for
with the light of reason
you can not resist
because the whole mystery lights
All emanating:
As a breath of energy and Love
first free as a gift
then every living thing draws to Himself
That’s the wonder!
The dance of the soul on wings of joy
where mathematics and perfection
are supporting the invisible
where touched is an inner chord
in silent thanksgiving
to the One who is perfection

29.06.2013 Poetyca

Curare noi stessi


“Se non sappiamo come curare noi stessi e amare noi stessi, non possiamo prenderci cura delle persone che amiamo. Amare se stessi è la base per amare un’altra persona. “

Thich Nhat Hanh la vostra vera casa:La saggezza quotidiana

.•*¨`*.<3<3 ¸.•*¨*.¸¸.•*¨`*.<3<3 ¸.•*¨*.¸¸.•*¨`*.<3<3 ¸.•*¨*.¸¸

“If we do not know how to take care of ourselves and to love ourselves, we cannot take care of the people we love. Loving oneself is the foundation for loving another person.”

Thich Nhat Hanh, Your True Home: The Everyday Wisdom

Non siamo soli


wpid-libera1.jpg

giovedi 9 gennaio 2014

« Quante delle preoccupazioni e delle angosce provate dagli esseri umani derivano dal fatto che essi hanno la sensazione di essere stati gettati nel mondo come in un deserto dove si trovano soli, sperduti, senza nessuno che possa rispondere alle loro domande e alle loro richieste! In realtà non è così: essi non sono soli, e se ne renderanno conto il giorno in cui prenderanno coscienza che fanno parte di un tutto, che questo tutto è vivo e che, essendo vivo, possono avere con esso continui scambi; se parlano, da qualche parte ci sono sempre delle creature che li ascoltano e che rispondono loro.
Per tutto ciò che facciamo, diciamo o chiediamo, riceviamo risposte: conferma o confutazione, approvazione od opposizione. Il mondo invisibile è continuamente presente, è qui intorno a noi: ci guarda, ci ascolta e ci dà sempre delle risposte. Il suo linguaggio, molto diverso dal nostro, non è di facile comprensione; il mondo invisibile ci risponde indirettamente, per esempio attraverso un essere umano, un animale o un fenomeno della natura, un odore, un suono… Senza dubbio questi ignorano di essere latori di un messaggio, ed è compito nostro saperlo interpretare.  »

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Thursday, January 9, 2014

« So many of the worries and anxieties that people experience come from their feeling that they have been thrown into the world, as if into a desert, and they are alone, lost, with no one to answer their questions and their requests! In reality, no, they are not alone, and they will realize this the day they become aware they are part of a whole, a living whole, and that since this whole is alive they can have constant exchanges with it; if they speak there are always creatures somewhere who will hear them and answer them.
We receive replies to everything we do, say or ask – confirming or refuting, approving or opposing. The invisible world is always there, present, all around us. It watches us, listens to us and always gives us answers. Its language, which is very different from ours, is not easy to understand. But it answers us indirectly, whether through a human being, an animal, a natural phenomenon, a smell, a sound… All these are no doubt unaware that they carry messages, and it is up to us to interpret them. »
Omraam Mikhaël Aïvanhov

Oltre paure e nuvole


Oltre paure e nuvole
Tu segui
scie di stelle
allo scandire
dei tuoi sogni
e la tenerezza
accenderà ancora
percorsi nuovi
oltre paure
e nuvole

29.05.2017 Poetyca

Beyond fears and clouds

You follow
stars
to sound
of your dreams
and tenderness
will turn on again
new routes
over fears
and clouds

29.05.2017 Poetyca

Oltre paure e nuvole


Oltre paure e nuvole
Tu segui
scie di stelle
allo scandire
dei tuoi sogni
e la tenerezza
accenderà ancora
percorsi nuovi
oltre paure
e nuvole

29.05.2017 Poetyca

Beyond fears and clouds

You follow
stars
to sound
of your dreams
and tenderness
will turn on again
new routes
over fears
and clouds

29.05.2017 Poetyca