Nostalgia


Nostalgia

Struggente nostalgia
non dimentichi
le note del passato
quella antica musica
cullava il mio  cuore
in un sussurro leggero
alla sera una carezza
quando al buio
si accendevano parole
come stelle cadenti
come desideri lontani
ma ora riposano e tacciono
in un silenzio di ghiaccio
in schegge della mia anima
in fiumi di lacrime
in cerca del tempo perduto
mai più dimenticato
soltanto soffocato
annegato nei ricordi
come questa voce
che  tu non ascolti più

15-08.2012 Poetyca

Nostalgia

Nostalgic yearning
do not forget
notes from the past
the ancient music
cradled my heart
in a whisper light
in the evening a caress
when in the dark
flared up words
like falling stars
desires as far
but now lie silent
in an icy silence
into splinters of my soul
in floods of tears
in search of lost time
never forgotten
only suppressed
drown in the memory
As this voice
that you do not hear more

15-08.2012 Poetyca

Annunci

4 thoughts on “Nostalgia

  1. il fiume percorre il suo letto con acque sempre diverse, tanto che le sponde talora vicine, sembrano d’un tratto allontanarsi e il fiume diventa mare, dove le rotte e i punti cardinali confondono il suo viaggio; ma non per questo lui, il fiume, dimentica le sponde sorridenti, dove il canto degli alberi e il colore dei fiori, sono stati l’indispensabile binario di un lungo cammino…..

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...