Briciole di pensiero


L’albero di mango

Un uomo molto anziano stava scavando nel suo giardino. “Cosa stai facendo? ”, gli chiesero.
“Pianto alberi di mango”, rispose. “Pensi di riuscire a mangiarne? ”.
“No, io non vivrò abbastanza, ma gli altri sì. Per tutta la vita ho gustato manghi piantati da altri.
Questo è il mio modo di dimostrare la mia riconoscenza”

Anthony De Mello

Per la strada vidi una ragazzina che tremava di freddo.
Aveva un vestitino leggero e ben poca speranza in un pasto decente.
Mi arrabbiai e dissi a Dio:
“Perché permetti questo? Perché non fai qualcosa?”
Per un po’ Dio non disse niente.
Poi improvvisamente, quella notte mi rispose:
“Certo che ho fatto qualcosa. Ho fatto te”.

Un discepolo una volta si lamentava con il maestro: “Ci racconti delle storie, ma non ci sveli mai il loro significato”.
Il maestro disse: “Che ne diresti se qualcuno ti offrisse un frutto e lo masticasse prima di dartelo?”.
Nessuno può sostituirsi a te per trovare il tuo significato. Neppure il maestro.

da: “Il Canto degli Uccelli” di Anthony De Mello – Ed. Paoline

«L’uomo che ha accettato con tutto il cuore l’oscurità,
scopre che essa è diventata Luce.
E chi accoglie il dolore a braccia aperte
scopre che per lui esiste solo felicità.»

Osho

The mango tree

A very old man was digging in his garden. “What are you doing? “They asked.
“Wailing mango trees,” he said. “Think you can eat? “.
“No, I will not live enough, but the others do. All my life I have enjoyed mangoes planted by others.
This is my way of showing my gratitude “

Anthony De Mello

In the street I saw a girl who was shaking with cold.
He was lightly dressed and very little hope for a decent meal.
I got angry and said to God:
“Why did you allow this? Why not do something?”
For a while, ‘God said nothing.
Then suddenly, one night I said:
“Of course I have done something. I made you.”

A disciple once complained to the teacher: “We tell stories, but there never reveal their meaning.”
The master said: “What would you say if someone offered you fruit and chewed before you give it to you?”.
No one can replace you to find your own meaning. Not even the teacher.

by: “The Song of the Birds” by Anthony De Mello – Ed Pauline

“The man who has wholeheartedly accepted the darkness,
discovers that it has become light.
Anyone who welcomes him with open arms the pain
discovers that there is only happiness for him. “

Osho

Annunci

2 thoughts on “Briciole di pensiero

  1. Molto belle queste “briciole”, in particolar modo quella del discepolo e del maestro.
    Certe cose dobbiamo provarle sulla nostra pelle per comprenderle a fondo, anche se spiegate a fondo non hanno lo stesso impatto su di noi.
    Un saluto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...