Pensieri sull’Amare


Amare

Siamo tutti nati per amare, siamo tutti figli dell’Armonia e della Luce, ma a volte dimentichiamo questo e oscuriamo la nostra memoria percorrendo la strada sbagliata: dove portiamo a noi stessi a agli altri sofferenza perchè viviamo con attaccamento.

Se tu vedi un mare di latte e vuoi prendere tutto per te, dimenticando che ci sarà ancora anche domani, se tu fai una guerra per avere tutto e fai morire altri di fame, la tua ingiustizia ti porta a comportarti come un essere cieco.
Attaccarsi al proprio ego impedisce di vedere i bisogni degli altri.

Spesso si è schiavi degli altri perchè ci aspetta la loro attenzione, noi crediamo di valere in base quello che dicono o pensano di noi. Questa è la nostra rovina, noi ci facciamo plagiare da questo e cambiamo la nostra vera essenza, ci vendiamo per le altrui opinioni, le quali possono cambiare e per riflesso possono creare la nostra fragilità alla sofferenza, possono indurci a farci del amle se non restiamo fedeli al nostro essere persone capaci di scegliere una via di purezza.

Amare è dividere qualcosa, portare ad altri quel poco che abbiamo, esso poi si moltiplica perchè ogni persona è capace di fare fruttificare amore, è capace di farlo circolare come una energia di trasformazione – è luce che fa scappare via le tenebre della ignoranza.

Ma è importante la Volontà, la chiarezza su quello che siamo e che dobbiamo mantenere integro.
Non serve il giudizio, il senso di inadeguatezza o di superiorità, è importante la nostra apeertura all’amorevolezza a alla compassione per noi stessi e per gli altri.

Amare è non attendersi nulla in cambio ma essere partecipi nella gioia di vedere negli altri armonia e serenità, con le nostre piccole risorse.

11.02.2009 Poetyca

Love

We are all born to love , we are all children of Harmony and Light , but we sometimes forget this and obscure our memory going the wrong way : where we bring ourselves to others suffering because we live with attachment .

If you see a sea of ​​milk and want to take it all for you , forgetting that there will still be tomorrow, if you make a war to have it all and make others die of hunger, your injustice leads you to act like a blind.
Stick to one’s ego prevents us from seeing the needs of others .

Often we are slaves of others because we expect their attention, we believe to be worth based on what they say or think about us . This is our downfall , we do plagiarize from this and change our true essence , we sell to other people’s opinions , which are subject to change and reflection can create our own fragility suffering can lead us to do us if we do not remain amle faithful to our people be able to choose a path of purity.

To love is to share something , bring to others what little we have , then it multiplies because every person is capable of doing fruitful love, is able to circulate it as an energy transformation – it is the light that scares away the darkness of ignorance.

But it is important to Will, the clarity of what we are and that we need to keep intact .
You do not need the judgment, a sense of inadequacy or superiority , it is important to our apeertura loving kindness compassion for ourselves and for others.

To love is to not expect anything in return but partake in the joy of seeing others in harmony and serenity, with our small resources .

11.02.2009 Poetyca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...