A futura memoria


A futura memoria

Non varcare mai
i miei confini
Lascia che sia io
nei cerchi concentrici
della mia essenza
senza limiti
a snodare i rami
in percorsi eccentrici
Lascia scivolare
le mutate cose
in sacche di tempo
Non raccogliere sabbia
soffiata già dal vento
Non chiedere
– non lo fare –
sublima solo gocce
per attraversare deserti
in eterogenee fasi
che nel tutto
racchiuderanno
…quel che accade ora
a futura memoria

23.12.2003 Poetyca


A future memory


Do not ever cross
my boundaries
Let me
in concentric circles
in my essence
limitless
articulated branches
in eccentric paths
Glide
changing things
in pockets of time
Do not collect sand
already blown by the wind
Do not ask
– Do not –
sublimates only drops
to cross deserts
in heterogeneous phases
that in all
enclosing
… What happens now
for future

23.12.2003 Poetyca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...