Falene


Falene

Eri falena
dalla fiamma attratta
cercavi la luce
ma avevi paura dell’ombra:
parole e passi silenziosi
mentre dentro di te
l’angoscia urlava
E’ stato solo un attimo
nessuno ancora spiega
come tutto è precipitato
come grandine a Primavera
a stringere al cappio la vita
nello stridio di foglie sul cuore
ancora adesso rintoccano parole
per fare beffa del silenzio
ma la tua voce non potrà restituire
verità perdute e tutte da capire:
processione di parole
dipinte e poi sbiadiadite ancora
prima di una nuovo strato di colore
dove grigia è la notte
nel volo intorno alla fiamma
di nuove falene
avvinghiate in realtà all’ombra
da sempre schiave
nuove invisibile catene

24.07.2012 Poetyca

Moths

You were moth
attracted by the flame
looking for the light
but you were afraid of the shadow:
words and silent steps
while inside you
anguish screaming
It  was only a moment
nobody has yet explained
how everything has fallen
As hail in Spring
to tighten the noose life
the screech of leaves on the heart
even now chime words
to make a mockery of silence
but your voice will not match
lost truths and all to understand:
procession of words
painted and then again sbiadiadite
before a new layer of color
where gray is the night
in flight around the flame
of new moths
locked in reality the shade
always slaves
new invisible chains

24.07.2012 Poetyca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...