Archivio | 30/07/2017

Senza domande


senzadomande

 

Senza domande

Solo le foglie che cadono dagli alberi,
incapaci di dirigere la loro corsa al suolo
sanno abbandonarsi e non si pongono domande.

16.01.2013 Poetyca

No questions asked

Only falling leaves from trees,
incapable of directing their course to the ground
know how to surrender and not ask questions.

16.01.2013 Poetyca

Mai nessuno


Mai nessuno

Mai nessuno potrà
toccare la tua anima
mai nessuno varcherà
la soglia del cuore
– non temere –
se non comprendono
– non fuggire quel mondo –
sono solo occhi sconfitti
che non vedono
oltre cortine di fumo

Sei tu Uomo
che conosci
tutto il tuo errare
sei solo tu
che comprendi
le tracce di vento
– pensieri che fuggono
tra trattenute lacrime –
Eppure non sei solo
non tutti gli occhi
scrutano nel buio orizzonte
non tutte le voci
denigrano nel silenzio
Tra ali di folla
nella luce fioca
tu guarda bene :
lo sguardo amico
che ti avvolge
comprendendo

27.12.2003 Poetyca

Nobody

Nobody can ever
touch your soul
nobody will cross
the threshold of the heart
– Fear not –
they do not include
– Not to escape that world –
are only defeated eyes
who see
than smokescreens

You’re the Man
you know
all your wanderings
only you
you understand
traces of wind
– Thoughts fleeing
deductions between tears –
Yet you’re not alone
not all eyes
peering in the dark horizon
Not all items
denigrate the silence
Among wings crowd
in dim light
you look good:
gaze friend
that surrounds you
including

27.12.2003 Poetyca

Essere se stessi


312093_235186713197416_183270601722361_633285_1922478567_n

 

Essere se stessi

Quando nessuno giudica e quando gli altri accolgono,
 si apre un grande spazio per l’ascolto e per manifestare
 la nostra propria vera natura: questo permette di sentire autostima
e di donare il meglio di se stessi. Il mondo allora cammina
nella nostra stessa direzione perchè impariamo ad essere
 davvero noi stessi e non importa  apparire seguire le aspettative di altri.
Solo allora noi siamo liberi portare fuori noi stessi.

17.10.2014 Poetyca

Be yourself

When no one judges and when other welcome,
  there is a large space for listening and to manifest
  our own true nature: this allows you to feel self-esteem
and to give the best of oneself. World then walk
in our direction because we learn to be
  really ourselves and do not care appear to follow the expectations of others.
Only then we are free to take out ourselves.

10/17/2014 Poetyca

In ogni respiro


408572_10150486407729646_742844645_9016286_245682315_n

In ogni respiro

Sciami di sogni
nettare di vita
per ricchi momenti
oltre le parole
sciolte in immagini
dove il colore
mai sbiadisce
ed accende
nuova carezza
Ricchezza di palpiti
intinti d’emozione
dove tutto sussurra
tra lacrime e sorrisi
per dare senso
alla scia di stelle
che ci rincorre
in ogni respiro
per tutta la vita

12.05.2015 Poetyca

In every breath

Swarms of dreams
nectar of life
for rich moments
beyond words
dissolved in images
where color
never fades
and turns
new caress
Wealth of heartbeats
dipped emotion
where everything whispers
between tears and smiles
to give way
the trail of stars
we chase
in every breath
for the whole life

12/05/2015 Poetyca

La realtà del nostro essere


242557_10150197771564646_742844645_7291616_5903816_o

 

La realtà del nostro essere

Vivere in profonda attenzione
l’attimo presente, è come aprire una porta,
varcare la soglia di una dimensione
impalpabile e vera, che non conosce distanza.
Ringrazio quel lampo che spezza le catene
di ogni illusione e fa del silenzio e del suo ascolto
la realtà del nostro Essere.

30.08.2014 Poetyca
The reality of our being

Living in deep focus
the present moment, it is like opening a door,
cross the threshold of a dimension
impalpable and true, who knows no distance.
I thank the lightning that breaks the chains
of every illusion and makes the silence and of listening
the reality of our being.

08/30/2014 Poetyca

La forza d’istanti


La forza d’istanti

E’ nella forza d’istanti
legati al passato con i migliori ricordi
è nella forza di guardare oltre
l’apparire del buio
con la tua candela accesa
protetta dal vento –
la capacità di vedere le stelle
la loro armonica presenza…
Non sei solo – tutto in te è contenuto –
ed anche se forte è il dolore
di questa malinconica solitudine
anche se si cerca il sonno come ristoro
tutto quel che è vissuto non si cancella
e importante è il saper scrutare il cielo
e contenerne nell’anima l’infinito.

21.12.2003 Poetyca

The strength of instants

It is the power of instants
tied to the past with the best memories
has the power to look beyond
the appearance of dark
your candle
protected from the wind –
the ability to see the stars
their presence … harmonious
You’re not alone – everything is contained in you –
and even if there is a strong pain
This melancholy solitude
even if you try to sleep as refreshment
all that is experienced not remove
and important is knowing how to scan the sky
and contain the infinite soul.

21.12.2003 Poetyca

Amore esiste


Amore esiste

Quanti limiti di questa umanità incarnata,
quanti dubbi e ricerche…
Eppure si sente esistere quel ” qualcosa ”
che E’ – senza limite, senza imperfezione
senza possesso e voglia di mettere in mostra
quello che poi…neppure potresti vedere…

Sensi imperfetti che non colgono,
membra imperfette che limitano…

Amore esiste, non lo vedi?
Tra perduti passi
tra antiche memorie
di arcaici tempi che si specchiano
solo per un barlume :
attimo che è scia tra le stelle
che raccontano di quel che eri
che sarai se solo cerchi
nei silenzi la danza dell’anima

28.12.2003 Poetyca

Love exists

Many limitations of this humanity incarnate
many doubts and research …
Yet there feels that “something”
that IS’- without limit, without imperfection
without possession and want to showcase
that even then … you see …

Meaning imperfect miss,
imperfect limbs that limit …

Love exists, can not you see?
Among leak
between old memories
of archaic times that are reflected
just a glimpse:
moment that you wake in the stars
telling of what were
that if you’re only looking
dancing in the silence of the soul

28.12.2003 Poetyca