Archivio | luglio 2017

Sorridere insieme


Sorridere insieme

Lascio lacrime del passato
ad asciugare al sole
respiro gli attimi intensi
che m’hai saputo regalare
come rugiada del mattino
senza fredde orme

Raccolgo della luna
frementi palpiti
ne assaporo la forza
– ali nuove –
per accarezzarti il viso
e sorridere insieme

04.09.2006 Poetyca

Smiling together

I let the tears of the past
to dry in the sun
breath intense moments
you who have been able to give
as the morning dew
without cold footsteps

I pick the moon
quivering heartbeats
he savored the power
– New wings –
To caress your face
and smile together

04.09.2006 Poetyca

Una perla al giorno – Lao Tzu


Smettete di partire e arriverete.
Smettete di cercare e vedrete.
Smettete di correre via e sarete trovati.

Lao Tzu

Stop leaving and you will arrive.
Stop searching and you will see.
Stop running away and you will be found.

 Lao Tzu

Accoglienza


316340_235186443197443_183270601722361_633269_1563148913_n.jpg
Non devi cercare di fare in modo che le cose vadano come vuoi, ma accettare le cose come vanno: così sarai sereno.

Epitteto, in Arriano di Nicomedia, Manuale, II sec.

 
You do not have to try to make sure that things go as you want, but accept things as they are: you’re so serene.

Epictetus, in Arrian of Nicomedia, Manual, II sec.

Essere consapevoli del respiro


318679_235186073197480_183270601722361_633249_2045090114_n

Essere consapevoli de vostro respiro
vi costringe a stare nel momento presente,
che è la chiave di tutte le trasformazioni interiori.
Ogni volta che siete consapevoli del respiro,
siete assolutamente presenti.
Potete anche rendervi conto che non potete pensare
e, allo stesso tempo,
essere consapevoli del vostro respiro.
Il respiro cosciente ferma la mente.

     – Eckhart Tolle

Be aware of your breathing
it forces you to stay in the present moment,
which is the key to all inner transformation.
Whenever you are aware of the breath,
you are absolutely present.
You also realize that you can not think
and, at the same time,
be aware of your breath.
The breath stops the conscious mind.

      – Eckhart Tolle

Il potere di un sorriso


Il potere di un sorriso
Il potere di un sorriso,
malgrado tutto,
aiuta sempre
a non far depositare
la polvere del rancore
nel nostro cuore.

10.07.2017 Poetyca

The power of a smile

The power of a smile,
despite everything,
always helps
not to let go
the dust of rancor
in our heart.

10.07.2017 Poetyca

Una perla al giorno – Dalai Lama


La mente umana, è sia fonte
che – opportunamente diretta –  la soluzione
a tutti i nostri problemi.

Dalai Lama

The human mind, is both the source
and – properly directed – the solution
to all our problems.

Dalai Lama

La quiete della mente


36348_406177909645_742844645_4688831_8274134_n

La quiete della mente

Quando penso alla quiete della mente, sicuramente,
non posso fare a meno di pensare al sorriso del Buddha,
non un sorriso enigmatico ma il sorriso di chi ha realizzato
quella quiete che è assimilabile alla realizzazione del viaggio
di colui che prova a trovare l’essenza stessa del viaggio.
Evaporate le illusioni, le paure, le aspettative vane…
resta solo quella pace che è osservazione equidistante.

17.04.2015 Poetyca

The stillness of the mind

When I think of the peace of mind, definitely,
I can not help but think of the Buddha smile
not an enigmatic smile, but the smile of someone who has made
that stillness that is comparable to the realization of the trip
of him trying to find the essence of the trip.
Evaporated illusions, fears, expectations vain …
remains only that peace which is equidistant observation.

17/04/2015 Poetyca

Luna sul mare


Luna sul mare
Serena
è la notte
come
dolce carezza
sul cuore
Si specchia
la luna
sul mare
e piccole onde
cullano i sogni
Riposano
i pensieri
scivolando
tra le ciglia
fino a domani

10.07.2017 Poetyca

Moon on the sea

Calm
is the night
as
sweet caress
on the heart
Mirroring
the moon
on the sea
and small waves
dreams roar
they rest
Thoughts
slipping
between the lashes
until tomorrow

10.07.2017 Poetyca

Cuore


Cuore
Ci vorrebbe adesso
un pò più di cuore
per accarezzare
le anime stanche
di questa vita
dove si deve
sempre lottare

10.07.2017 Poetyca

Heart

It would be right now
a little more heart
to caress
tired souls
of this life
where you should
always fight

10.07.2017 Poetyca

Una perla al giorno – Abdu’l Baha


rosone3_1024
“Nessuna Verità può contraddirne un’altra, la Luce è utile in qualsiasi lampada brilli. Una rosa è bella in qualsiasi giardino fiorisca. Una stella ha lo stesso splendore sia che brilli in Oriente che in Occidente.”

Abdu’l Baha – mistico

“No truth can contradict another, the light is useful in any light shine. A rose is beautiful in any garden flourish. A star has the same radiance that shines in both East and West.”

Abdu’l Baha – mystic

 

 

Nessuno è solo


lilly45

Nessuno è solo

Cosa racconta il vento dei suoi viaggi?
Emozioni racchiuse in sussurri
prezioso tesoro per chi, nel silenzio
ascolta ed accoglie questo distillato di vita.
Nessuno è solo, anche se impaziente
non sa attendere i doni prossimi
semi di Bellezza nascosti tra le nuvole.

13.04.2015 Poetyca

No one is alone

What tells the wind of his travels?
Emotions enclosed in whispers
precious treasure for those who, in the silence
listens and welcomes this distillate life.
No one is alone, although impatient
can not wait for the gifts coming
Beauty seeds hidden in the clouds.

13/04/2015 Poetyca

Tao Tê Ching XVIII – LO SCADIMENTO DEI COSTUMI


Tao

Tao Tê Ching XVIII – LO SCADIMENTO DEI COSTUMI

Quando il gran Tao fu negletto
s’ebbero carità e giustizia,
quando apparvero intelligenza e sapienza
s’ebbero le grandi imposture,
quando i sei congiunti non furono in armonia
s’ebbero pietà filiale e clemenza paterna,
quando gli stati caddero nel disordine
s’ebbero i ministri leali.
Tao Te Ching – Lao Tzu – chapter 18

When the great Tao is forgotten,
Kindness and morality arise.
When wisdom and intelligence are born,
The great pretence begins.

When there is no peace within the family,
Filial piety and devotion arise.
When the country is confused and in chaos,
Loyal ministers appear.

Dalle Lettere sullo Yoga – Sri Aurobindo


Dalle Lettere sullo Yoga

1. Sri Aurobindo parla di sé

Sri Aurobindo non era mai molto favorevole alla pubblicazione di biografie che riguardassero la sua vita. Scrivendo ai suoi biografi, afferma:

Soltanto io stesso potrei parlare di cose del mio passato dando loro la vera forma e significato.

Vedo che vi siete ostinato a scrivere una biografia – è davvero necessaria o utile? Il tentativo è destinato a fallire, perché né voi né nessun altro sapete niente di niente della mia vita; non si è svolta in superficie, perché gli uomini la vedessero.

Ma perché scrivere una mia biografia? È davvero necessaria? Dal mio punto di vista, il valore di un uomo non dipende da ciò che sa, né dalla sua posizione o fama, o da ciò che fa, ma da quello che è e che diviene interiormente.

SA, On Himself, SA Ashram, 1972 – pagina iniziale

Gli fu dunque chiesto di scriversela da solo, un’autobiografia, e lui acconsentì. Tuttavia questa autobiografia è piuttosto deludente, perché è una paginetta striminzita in cui dice, tirando corto: sono nato a… ho vissuto in… ho studiato qui e qui… sono tornato in India nel… ero a capo del movimento rivoluzionario… sono stato in prigione… poi sono fuggito a Pondicherry e lì sono rimasto fino ad oggi. Di tutto il resto non posso parlare.
Stop.

Tuttavia nelle Lettere che scriveva si discepoli o alle persone che gli ponevano domande per scritto, ogni tanto salta fuori qualche notizia sulla sua vita, in particolare sulla sua sadhana interiore perché degli avvenimenti della vita esteriore non parla un granché.
Ho pensato quindi di riportare alcuni di questi brevi brani tratti dalle Lettere, suddividendoli per argomenti, per avvicinare la figura di Sri Aurobindo attraverso le sue stesse parole su di sé.

From the Letters on Yoga

1. Sri Aurobindo speaks of himself

Sri Aurobindo was never very favorable to the publication of biographies that concerned his life. Writing to his biographers, says:

I myself could only talk about things in my past giving them the true form and meaning.

I see you’re stubborn to write a biography – it is really necessary or helpful? The attempt is doomed to fail, because neither you nor anyone else know anything about anything in my life did not take place on the surface, so that people could see it.

But why write my biography? Is it really necessary? From my point of view, the value of a man depends on what he knows, nor from his position or fame, or what, but from what she is and becomes inwardly.

SA, On Himself, SA Ashram, 1972 – Home

He was then asked to scriversela alone, an autobiography, and he consented. However, this autobiography is rather disappointing, because it’s skimpy one page where he says, pulling short: I was born in … I lived in … I studied here and here … I’m back in India … I was at the head of the revolutionary movement … I was in prison then fled to Pondicherry … and there I remained until today. Of the rest I can not speak.
Stop.

However, in letters that they wrote to the disciples or people who asked him questions in writing, occasionally turns up some news about his life, especially on its inner sadhana because the events of the outer life does not talk much.
So I thought to bring some of these brief excerpts from letters, broken down by topics, to bring the figure of Sri Aurobindo by his own words about himself.

Una perla al giorno – Bhagavad Gita


mandala b

Colui che non sa,
che è privo di fede,
che ha il dubbio nel cuore,
è perduto.
Né questo mondo, né l’altro,
e neppure la felicità
appartengono a chi
ha il dubbio nel cuore.

Bhagavad Gita IV, 40
One who does not know,
that is devoid of faith,
that the doubt in his heart,
It is lost.
Neither this world nor the other,
and even happiness
They belong to those who
It has doubt in his heart.

Bhagavad Gita IV, 40

Dhammapada XI La vecchiaia


Dhammapada
XI La vecchiaia

146 Di che cosa puoi rallegrarti
mentre il tuo mondo brucia?
Sei immerso nell’oscurità
e non cerchi la luce?

147 Guarda questo tuo corpo:
un fantoccio dipinto
che sta insieme in qualche modo,
malato, pieno di ferite,
agitato da fantasie mutevoli e vacue.

148 Questo tuo corpo fragile,
malato, putrescente,
destinato, come ogni cosa vivente,
a morire e a dissolversi.

149 Guarda queste bianche ossa,
che un giorno saranno gettate via
come zucche in autunno.

150 Queste ossa costituiscono una fortezza
intonacata di carne e di sangue,
abitata da orgoglio e ipocrisia,
vecchiaia e morte.

151 Anche gli splendidi carri dei re
perdono con il tempo i loro colori.
Così il corpo invecchia.
Ma la legge eterna non invecchia:
questo è l’insegnamento che i saggi
trasmettono ai saggi.

152 Chi non impara dalla vita
invecchia come un bue:
la sua carne cresce,
ma non la sua saggezza.

153 Innumerevoli vite ho attraversato
cercando invano il costruttore
di questo edificio di ossa e di carne.
Doloroso è continuare a rinascere.

154 Ma ora ti ho trovato, costruttore,
e non ricostruirai mai più questa mia dimora.
La trave di colmo è spezzata,
le travi sono rotte.
Ogni desiderio è estinto
e la mente riposa nel nirvana.

155 Coloro che hanno dissipato
gli anni della loro giovinezza
da vecchi intristiscono
come vecchie gru in un lago senza pesci.

156 Giacciono inutili come archi spezzati,
rimpiangendo il passato.

Dhammapada
11. Old Age

Why is there laughter, why is there joy
while this world is always burning?
Why do you not seek a light,
you who are shrouded in darkness?

Consider this dressed-up lump covered with wounds,
joined with limbs, diseased, and full of many schemes
which are neither permanent nor stable.
This body is wearing out, a nest of diseases and frail;
this heap of corruption falls apart; life ends in death.

What pleasure is there
for one who sees these white bones
like gourds thrown away in the autumn?
A fortress is made out of the bones,
plastered over with flesh and blood,
and in it lives old age and death, pride and deceit.

The glorious chariots of the kings wear out;
the body also comes to old age;
but the virtue of good people never ages;
thus the good teach each other.

People who have learned little grow old like an ox;
their flesh grows, but their knowledge does not grow.

I have run through a course of many births
looking for the maker of this dwelling and did not find it;
painful is birth again and again.
Now you are seen, the builder of the house;
you will not build the house again.
All your rafters are broken; your ridgepole is destroyed;
your mind, set on the attainment of nirvana,
has attained the extinction of desires.

People who have not practiced proper discipline
who have not acquired wealth in their youth,
pine away like old cranes in a lake without fish.
People who have not practiced proper discipline,
who have not acquired wealth in their youth,
lie like broken bows, sighing after the past.

Una perla al giorno – Sankaracarya


mandala7

E’ un raro privilegio
nascere come essere umano.
Più raro di ogni altra cosa
è che uno nasca dotato
di discriminazione.
Quel grand’uomo che è nato
con queste due qualifiche,
deve sforzarsi di ottenere la liberazione
in uno spirito di completa imparzialità.

Sankaracarya
It ‘is a rare privilege
born as a human being.
Rarer than anything else
is that one is born equipped
discrimination.
The great man who was born
with these two qualifications,
must strive to attain liberation
in a spirit of complete impartiality.

Sankaracarya

Senza più fermate


senza piu fermate

Senza più fermate

Ci hanno rubato
il tempo
confondendo
i nostri ricordi
Hanno stracciato
le speranze
nutrite a fatica
con la gioia
Tutto è inganno
vecchia illusione
gioco di specchi
dove si perde
la vera immagine
di noi stessi
Ci hanno convinto
di andare avanti
mentre retrocediamo
per correre tutti
su un solo binario
senza più fermate

23.04.2015 Poetyca

No more stops

They stole
the time
confusing
our memories
they have torn
hopes
fed with fatigue
with joy
All is deception
old illusion
game of mirrors
where you lose
the true picture
of ourselves
They convinced us
to go ahead
while  we are moving back
to run all
on a single-track
no more stops

04/23/2015 Poetyca

Goccia d’infinito


Goccia d’infinito

Essenza di sogno
essenza di vita
oltre i confini del nulla
dove non inganna il tempo
e dove non respirano illusioni
per essere semplicemente
goccia d’infinito che si specchia

30.01.2005 Poetyca

 

Drop of infinite

Essence of a dream
essence of life
beyond the borders of nothingness
where no deceptive time
and where they do not breathe illusions
to be simply
drop of infinity that is reflected

30.01.2005 Poetyca

 

Nostalgia


307876_235186893197398_183270601722361_633296_702731472_n

Nostalgia

Un salto nel passato
a colorare il vuoto
Onde sulla sabbia
ad accarezzare il ricordo
Un respiro ed un attimo
di questa Nostalgia
rimasta senza tempo

15.05.2015 Poetyca
Nostalgia

Step back in time
to color the blank
Waves on the sand
to cherish the memory
A breath and a moment
this Nostalgia
remained timeless

15/05/2015 Poetyca

Cafè de Paris


Cafè de Paris

Diverse le epoche e le situazioni
ma i luoghi i medesimi
luoghi pieni di storia tra un tavolino
e occhi che scrutano
le domande di sempre
con la nebbia e il tempo grigio

E la vita scorre
solo una la porta socchiusa
che conduce al tempo
dell’oggi e del domani
con le stesse domande in tasca
gli stessi desideri

Guardando la strada
d’asfalto lucida
sotto la pioggia che batte
apri la porta
al mondo fuori
e sei anche tu
parte del mondo
che osservi
mentre parole biascicate
cadono tra i pensieri

15.02.2004 Poetyca

Cafe de Paris

Different ages and situations
but places the same
places full of history from a table
and eyes that stare
applications always
with fog and gray weather

And life goes on
only the door ajar
leading to time
today and tomorrow
with the same questions in your pocket
the same desires

Looking at the way
Asphalt glossy
the rain that beats
open the door
the world outside
and are you
the world
watch
while mumbling words
fall between the thoughts

15.02.2004 Poetyca

Abbraccio al mondo



Abbraccio al mondo

Se rimani
con accese speranze
anche quando
tutti intorno
disperano
vagando nel buio
grande sarà
il tuo coraggio
come immenso
abbraccio
al mondo

06.07.2017 Poetyca

Embrace the world

If you stay
with high hopes
even when
all around
despair
eandering in the dark
great will be
your courage
as immense
hug
to the world

06.07.2017 Poetyca

Solo incanto


Solo incanto

Scrivere con l’anima
esprimere con amore
momenti intensi
come bianche piume
danzanti sul foglio
sfumature e colori
cangianti atmosfere:
Ecco la vita detta parole
dove erano lacrime e sorrisi
a palpiare al centro del cuore
con danze e sospiri
su note senza tempo
Leggi e non nascondi
come tutto sia solo incanto

23.07.2012 Poetyca

Only enchantment

Writing with the soul
express love
intense moments
like white feathers
dancing on the sheet
shades and colors
changing atmosphere:
This is the life that words
where there were tears and smiles
palpiare at the center of the heart
with dances and sighs
notes on timeless
You read and not hide
everything is just like magic

23.07.2012  Poetyca

Imago


Imago

Non ha argine
ne tempesta il tempo
che stempera ricordo
e mantiene in vita
quel che veramente vale
Non ha visioni d’imago
il solitario passo
che cerco la vera sorte
di voci perdute
…senza rimpianto
Tutto quel che resta
tra le dita assorte
è tra la sabbia:
la scia del cuore
che nulla cancella

03.01.2003 Poetyca

Imago

Has no bank
he storm time
remember that dissolves
and keeps alive
what really is
It has views of imago
the lonely step
I’m looking for the true fate
of items lost
No regrets …
All that remains
absorbed between the fingers
is among the sand:
the wake of the heart
remove anything that

03.01.2003 Poetyca

Ricordi


Ricordi

Ed è vero, ci si culla nei ricordi migliori
quando la realtà ci ferisce e ci ruba quello
per cui si è creduto
Difficile la separazione, il veder crollare
tutti i castelli – di sabbia – costruiti nel tempo

Non più immagini – fotografie
ma il desiderio di lasciare
il miglior ricordo che magari spazzi
tutta l’amarezza del momento

Necessità di afferrare le immagini
nate nel cuore a cullare tutto
quel cammino attraversato insieme
– La parte migliore – che non si deve
mai lasciar morire, sarebbe negare
che un sentimento vero era nato
che ha respirato dentro e anche se solo
le crepe e le ferite lo hanno intaccato
è tenerezza che sfiora tutto quel che è vissuto

20.12.2003 Poetyca

Memories

It is true, there are cots in best memories
when the truth hurts us and what we steal
for which it was believed
Difficult separation, see collapse
all the castles – sand – built in time

No more pictures – photographs
but the desire to leave
maybe the best memory spaces
all the bitterness of the moment

Need to grab images
born in the heart of all rock
that journey together through
– The best part – that you should not
never let it die, it would deny
that a true feeling was born
she breathed in and even if only
cracks and injuries have affected
tenderness is nearly all that is lived

20.12.2003 Poetyca

Una perla al giorno – Detto Sufi


mandala m

 

Solitudine nella folla.
In tutta la tua attività
diretta all’ esterno,
resta internamente libero.
Impara a non identificare
te stesso con una cosa qualunque.

Detto Sufi

Loneliness in the crowd.
In all your activities
direct to ‘external,
It remains internally free.
Learn not to identify
yourself with any one thing.

                      Sufi said

A futura memoria


A futura memoria

Non varcare mai
i miei confini
Lascia che sia io
nei cerchi concentrici
della mia essenza
senza limiti
a snodare i rami
in percorsi eccentrici
Lascia scivolare
le mutate cose
in sacche di tempo
Non raccogliere sabbia
soffiata già dal vento
Non chiedere
– non lo fare –
sublima solo gocce
per attraversare deserti
in eterogenee fasi
che nel tutto
racchiuderanno
…quel che accade ora
a futura memoria

23.12.2003 Poetyca


A future memory


Do not ever cross
my boundaries
Let me
in concentric circles
in my essence
limitless
articulated branches
in eccentric paths
Glide
changing things
in pockets of time
Do not collect sand
already blown by the wind
Do not ask
– Do not –
sublimates only drops
to cross deserts
in heterogeneous phases
that in all
enclosing
… What happens now
for future

23.12.2003 Poetyca