Polvere nel vento


Polvere nel vento

Ricorda
che noi siamo
polvere nel vento
sparsa e scomposta
capace di andare ovunque
Possiamo credere
di possedere tutto
di raggiungere
in un attimo
le più alte vette
Dimmi tu
cosa resta
quando la tempesta
porterá via tutto
e le mani
saranno vuote

01.08.2017 Poetyca

Dust in the wind

Remember
that we are
dust in the wind
scattered and disheveled
able to go anywhere
We can believe
to own everything
to reach
in a moment
the highest peaks
You tell me
what remains
when the storm
will bring everything away
and hands
will be empty

01.08.2017 Poetyca

Annunci

5 thoughts on “Polvere nel vento

  1. Ciao Daniela,

    strada facendo si prova a divenir
    migliori evitando gli errori di cui
    ci si accorge .
    Potevo semplicemente chiederti
    se conoscevi la canzone senza
    incollarti il testo che ha prodotto
    un post di lunghezza ” epica” .

    Tuttavia non e’ troppo fuori
    posto credo, in quanto il testo
    della canzone, per me e’ poesia
    pura, ma anche qualcosa di piu’ .

    Circa ” The sound of silence “,
    molto molto bella anch’ essa,
    non sapevo che la versione
    originale fosse di questi due
    autori: Simon e Garfunkel .

    La credevo un’ opera dei
    ” Beatles ” , mi pare siano stati loro
    a renderla cosi’ famosa, o sbaglio ?

    Detto questo, probabilmente e’
    come dici tu, c’ ho gia’ riflettuto
    una volta, e si, secondo me ci
    sono una serie di emozioni
    che fanno parte del bagaglio
    enotivo di tutti ed alcune canzoni
    sono cosi’ universalmente belle
    che in pochi non ne rimangono
    ammaliati o in loro non si risveglia
    una data parte sopita .

    Incrudelirsi attraverso il tempo
    non ti fa piu’ provare alcuna
    emozione genuina che provavi
    nell’ ascoltare un dato brano,
    non sogni piu’ come facevi e da qui
    capisci che qualcosa di davvero
    importante in te si e’ estinto,
    per esser schietti, hai meno vita
    dentro, ne hai persa tanta strada
    facendo .
    Senza colpevolizzare nessuno,
    perche’ questo puo’ avvenire per
    molti fattori esterni .
    Sarebbe bello saper come ricreare
    questa parte autentica in noi che
    reagiva al bello, ma
    forse non e’ possibile .

    Grazie per aver postato il
    brano musicale .

    A poi

    Liked by 1 persona

  2. Caro Andrea, hai colto nel segno perché è attraverso la canzone da te condivisa che la mia poesia o manifestazione emotiva ha preso vita. Ci sono canzoni che hanno lasciato un solco nel tempo,attraversando generazioni per la forza che scaturiscono e tra queste “Sound of silence” di Simon e Garfunkel che mi ha accompagnata sin dalla mia infanzia:

    Ci sono sensazioni forse universali e che sembrano sopite ma sono parte del senso della ricerca che ci conduce a vedere oltre abitudini ed oblio.
    Vorrei tutti cercassero quel cuore sincrono con tutto,anche con chi crede diverso o distante e quel cielo e sorridendo come il Buddha sotto l’albero di Peepal o della Bodhi per aver scorto oltre ostacoli e illusione.
    Grazie ☺

    Mi piace

  3. Ciao Daniela,

    affronti un tema e proponi una
    immagine su cui ho riflettuto
    tempo fa, grazie ad una bellissima
    canzone udita per caso alla radio;
    canzone che per me e’ una poesia
    se non addirittura qualcosa di piu’…
    Forse conosci, ma non so, non e’ poi
    cosi’ popolare …

    Se non l’ hai mai ascoltata te
    la consiglio perche’ e’ di
    notevole intensita’, la puoi
    scaricare da tante fonti web .

    Ti propongo il testo come risposta
    alla quesito finale della tua
    bella poesia, ovvero a cosa restera’
    quando la tempesta poetera’
    via tutto e le mani vuote .
    Probabilmente a mani vuote
    rimarranno il cuore ed il cielo …

    A te l’ ultima parola comunque.

    —————————————————————–

    DUST IN THE WIND
    Kansas

    I close my eyes, only for a moment
    And the moment’s gone

    All my dreams pass before my eyes,
    a curiosity,

    Dust in the wind
    All they are is dust in the wind

    Same old song, just a drop of water
    In an endless sea

    All we do crumbles to the ground
    Though we refuse to see

    Dust in the wind
    All we are is dust in the wind

    Oh, ho, ho

    Now, don’t hang on, nothing lasts forever but the earth and sky

    It slips away, and all your money won’t another minute buy

    Dust in the wind
    All we are is dust in the wind [x2]

    Dust in the wind
    Everything is dust in the wind [x2]
    The wind

    —————————————————————–

    Bella vero ?

    Secondo me chi l’ ascolta e non
    prova una qualche intensa emozione,
    conoscendo l’ Inglese, ha un cuore
    di pietra e un’ anima di ghiaccio.

    A me commuove sempre .
    Solo un cuore nobile puo’ aver scritto
    questo .

    Che ne dici ?

    Ciao

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...