★ღPoeti amici ღ★


Ti cercavo le mani
nella notte.
Cercavo i tuoi occhi
mentre incidevo i percorsi
che mi avrebbero portato qui.
Oggi ancora ti cerco io,
analfabeta perché non so leggere
questo giorno che vivo.
Resto seduto sulla banchina
di sabbia e di speranza.
Si sgretola piano,
ora dopo ora
ma sono abituato ormai
a cadere nel vuoto
delle mie lacrime stanche.

Vincenzo Calabro’

I was looking for your hands
in the night.
I tried your eyes
while carve paths
that would have led me here.
Today I still look for you,
illiterate because I can not read
this day I live.
I sit on the dock
sand and hope.
Crumbling floor,
hour after hour
but I’m used now
to fall on deaf ears
tired of my tears.

Vincenzo Calabro ‘

Annunci

4 thoughts on “★ღPoeti amici ღ★

  1. Questi versi mi hanno molto colpita… li sento tangibili… sono emozioni di un millesimo di secondo che restano impressi…
    I miei complimenti a Vincenzo Calabrò
    Un saluto affettuoso a te…
    Patrizia

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...