Archivio | 08/08/2017

Umiltà


needlove

 

“…devi soffermarti con umiltà anche dinnanzi a una goccia di rugiada che brilla su un filo d’erba, perché potresti riuscire a vedervi dentro l’arcobaleno.”

                                           Romano Battaglia – scrittore

“… you have to dwell with humility even before a drop of glistening dew on a blade of grass, because you may be able to see inside the rainbow.”

                                            Roman Battle – writer

Introduzione al pensiero di Gurdjieff


Sentieri

La condizione fondamentale dell’uomo è il sonno; l’uomo è addormentato, la sua coscienza è ipnotizzata, confusa; egli non sa chi è, non sa perchè agisce, è una specie di macchina, un automa, cui tutto “succede”; non ha il minimo controllo sui propri pensieri, sulle proprie emozioni, sulla propria immaginazione, sulla propria attenzione; crede di amare, di desiderare, di odiare, di volere, ma non conosce mai le vere motivazioni di questi impulsi che compaiono e scompaiono come meteore; dice “io sono”, “io faccio”, “io voglio”, “io desidero”, credendo di avere davvero un ego unitario, mentre è frammentato in una moltitudine di centri che di volta in volta lo dominano, si illude di aver coscienza di sé, ma non può svegliarsi da sé, può soltanto sognare di svegliarsi; pensa di poter governare la propria vita, ma è una marionetta diretta da forze che ignora; trascorre l’intera esistenza nel sonno e muore…

View original post 247 altre parole

Immagini e sorrisi


Immagini e sorrisi

Mio caro Amico
che con le parole giochi
e tra pazze rime
e assurde immagini
strappi sorrisi
per te ho un pensiero
un sorriso sempre pronto
e l’amicizia che avvolge
come una coperta
in una fredda notte
Un anno è andato
e tu guarda avanti
cancella le orme
che hanno inciso dentro
– Sii come sei –
e spazza amarezze
e malinconie
e poi ricorda
non sei solo e per te
brilla sempre speranza

23.12.2003 Poetyca

Pictures and smiles

My dear Friend
that the words play
and between mad rhymes
and absurd images
tears smiles
I have a thought for you
a smile always ready
and friendship that surrounds
like a blanket
on a cold night
A year has gone
and you look forward
remove the footsteps
which have had in
– Be as you are –
sweeps and bitterness
and melancholy
and then recalled
and you’re not alone
Hope always shines

23.12.2003 Poetyca

Mindfulness: il potere dell’attività mentale


SWIFT BRAINS POST

“Sono tante le ragioni per le quali ci stiamo rivolgendo verso la consapevolezza, non ultima forse l’intenzione di conservare la nostra salute mentale o di recuperare il senso delle proporzioni e o il significato delle cose, o anche solo di tenere testa al tremendo stress e alla grande insicurezza del nostro tempo …in effetti limitarsi a sedere e a stare tranquilli per un po’ di tempo per proprio conto è un atto radicale di amore.” Jon Kabat-Zinn

View original post 696 altre parole

Sarvesham Svastir Bhavatu


La Notte degli Spiriti

tina-turner

Om Sarvesham Svastir Bhavatu è un bellissimo mantra di origine induista per la pace e l’armonia di tutti gli esseri senzienti .

Om Om Om

Sarvesham Svastir Bhavatu
Sarvesham Shantir Bhavatu
Sarvesham Poornam Bhavatu
Sarvesham Mangalam Bhavatu
Om, Shanti, Shanti, Shanti

la traduzione è più o meno questa:

Om Om Om
Possa il benessere essere su tutti
Possa la pace essere su tutti
Possa 
l’integrità e la tranquillità essere su tutti
Possa la felicità e la prosperità essere su tutti
Om Pace, Pace, Pace

Davvero bellissimo!

View original post