Archivio | 07/09/2017

La ricerca interiore


write h

Colui che pratica solo la devozione è come un cieco che non sa dove andare e nel suo entusiasmo vaga in ogni direzione. Colui che pratica solo la filosofia, d’altro canto, è come un paralitico che, sebbene possa vedere la meta lontana, poiché la sua comprensione rimane solo teorica, non riesce ad avvicinarsi di un solo passo. Comunque, se l’amore e l’energia del devoto si combinano con la saggezza e la discriminazione del filosofo, si può star certi che una tal persona arriverà alla meta.

Allegoria tradizionale

 

One who practices only devotion is like a blind man who does not know where to go and vague in his enthusiasm in every direction. He who practices only philosophy, on the other hand, is like a paralytic, although it can see the distant goal, as his understanding remains only theoretical, can not approach a single step. However, if the energy of love and devotion are combined with the wisdom of the philosopher and discrimination, you can be sure that such a person will arrive at the destination.

Traditional allegory

Riflettere sulla sofferenza


buddha1

 

Nella cornice della pratica buddista, riflettere sulla sofferenza ha un’enorme importanza, perché è comprendendo la natura della sofferenza che si matura una più ferma risoluzione a por termine a tutte le cause di sofferenza, e ai comportamenti come alle azioni insalutari che la incrementano, e ad aumentare l’entusiasmo necessario per intraprendere quelle azioni e comportamenti salutari che arrecano felicità e gioia.

Tenzin Gyatzo, XIV Dalai Lama

In the framework of Buddhist practice, reflect on the suffering is of crucial importance, because it is understanding the nature of suffering that a more mature firm resolution to put an end to all the causes of suffering, and behaviors as actions that increase insalutari, and increase the enthusiasm needed to take those actions and behaviors which are causing health happiness and joy.

Tenzin Gyatzo, XIV Dalai Lama

La natura della sofferenza


La natura della sofferenza
 

Nella cornice della pratica buddista,
riflettere sulla sofferenza
ha un’enorme importanza,
perche’ e’ comprendendo
la natura della sofferenza
che si matura una piu’ ferma risoluzione
a por termine a tutte le cause di sofferenza,
e ai comportamenti
come alle azioni insalutari
che la incrementano,
e ad aumentare l’entusiasmo necessario
per intraprendere quelle azioni
e comportamenti salutari
che arrecano felicita’ e gioia.
 
                                 Dalai Lama

The nature of suffering
 

In the framework of Buddhist practice,
reflect on the suffering
has enormous importance,
why ‘and’ understanding
the nature of suffering
that a more mature ‘firm resolve
to put an end to all causes of suffering,
and behaviors
as to the actions insalutari
that the increase,
and increase the enthusiasm necessary
to take those actions
and healthy behaviors
that bring happiness’ and joy.
 
                                  Dalai Lama

Eterno presente


Eterno presente

Non fugge
e non decade
come sabbia
nella clessidra
Non fa promesse
poi rese vane
dalla corsa
e dal pugno stretto
Tempo spezzato
afflato senza rintocchi
nel tuffo nella pozza
di eterno presente

04.09.2017 Poetyca

Eternal present

It does not flee
and does not decay
like sand
in hourglass
It does not promise
then turned it off
from the race
and tight fist
Broken time
afflicted without rattling
in the dive in the puddle
of eternal present

04.09.2017 Poetyca

Entrare in contatto


Quando entriamo in contatto con l’altra persona, i nostri pensieri e le azioni dovrebbero esprimere la nostra mente compassionevole, anche se quella persona dice e fa cose che non sono facili da accettare.Dobbiamo mettere in pratica questo modo finché non vedremo chiaramente che il nostro amore non è subordinato a come l’altra persona sia amabile.

Thich Nhat Hanh
★…★…★♥.♥…★…★…★
When we come into contact with the other person, our thoughts and actions should express our mind of compassion, even if that person says and does things that are not easy to accept. We practice in this way until we see clearly that our love is not contingent upon the other person being lovable.

Thich Nhat Hanh

 

Una perla al giorno – Jaggi Vasudev


mandala l

In realtà c’è solo Adesso.
Se si sa come gestire questo momento
si sa come gestire tutta l’eternità.

Jaggi Vasudev

In reality there is only Now.
If you know how to handle this moment
you know how to handle the whole eternity.

Jaggi Vasudev