Archivio | settembre 2017

Tracce d’amore


Tracce d’amore

Insieme a te
fermo il tempo
e lo ripongo
in un’ampolla
di respiri
Accendo stelle
e fiaccole vive
di speranze
per spezzare
anche questa notte
Camminando
a piedi scalzi
in questo mondo
lascio soltanto
tracce d’amore

23.09.2017 Poetyca

Love Tracks

With you
I stop the time
and I put it
in an ampoule
of breaths
Turn on stars
and live torches
of hopes
to break
even tonight
Walking
bare feet
in this world
I leave only
traces of love

23.09.2017 Poetyca

In fondo al lago


In fondo al lago

In fondo al lago
vibra un cuore
ed anche se tutto buio
potrebbe apparire
tu sporgiti e guarda
tu ascolta quel che vibra
e non ti stancare
in fondo all’anima
uno spazio per te
che ti sappia donare
la vita vera
che è Amore

01.10.2003 Poetyca

In the bottom of the lake 

In the bottom of the lake
vibrates a heart
and even if all dark
may appear
leans over and looks at you
You listen to what vibrates
and do not tire
in the depths
a space for you
you know how to donate
real life
who is Love

01.10.2003 Poetyca

Trova il tuo sorriso interiore – Fei Long, Aljoscha Long


🌸Il sorriso interiore è in voi, appena sotto la superficie. Quando ridete di cuore, quando vi disegnate sulle labbra un sorriso affettuoso e non forzato, quando provate un sentimento di gioia profonda, alla base c’è il sorriso interiore. Lo potete scoprire in ogni cosa bella.🌸

http://wp.me/p78Wfi-3p0

La musica del cuore


!cid_032a01c7a213$20722ba0$0301a8c0@poetyca

La musica del cuore

Folle che corrono
sul lato sbagliato
di questo marciapiede

– Più avanzano
   più si allontanano –

Figli delle stelle
del tempo
della globalizzazione

– Confuse parole
   ripetute al vento –

Mente in default
mentre il cuore scalpita
memoria di sbiaditi colori

– Undergrounds tutti uguali
   in viottoli periferici –

Occhi chiusi
 per non vedere
mente stretta
 per non sapere

…Ed io non cerco nulla
apro le mani

…Ed io sfioro l’essenza
con le ali

 Io ascolto soltanto
la musica del cuore

27.06.2013 Poetyca

Music of the Heart

Crowds running
on the wrong side
of this sidewalk

– More they advance
even more they go away –

Starseeds
of the time
of globalization

– Confuse words
    repeated in the wind –

Mind in default
while the heart paws
memory of faded colors

– Undergrounds all equal
    in peripheral lanes –

Closed eyes
  to not see
narrow mind
  to not know

And I do not search anything
I open my hands

And I touch the essence
with wings

  I listen only
music of the heart

27.06.2013 Poetyca

Odori del vissuto


 

35a

Odori del vissuto

Cornice di momenti
un quadro tessuto di vita
Albe e tramonti sfumati
dove il tempo non riposa
Fantasmi dal perduto cammino
tra suoni ed odori del vissuto

18.06.2015 Poetyca

Smells of lived

Frame of moments
a framework cloth of life
Sunrises and sunsets faded
where time does not rests
Ghosts from lost path
between sounds and smells of lived

06/18/2015 Poetyca

Parole


Parole

Vorrei modificare
lo smarrimento
che si vive
ad ascoltare
chi parla difficile
con la forza
di parole semplici
specchio di verità

23.09.2017 Poetyca

Words

I would like to change
the loss
that you live
to listen
who speaks hard
by force
of simple words
as truth mirror

23.09.2017 Poetyca

Il primo principio


Il Primo Principio

Riflettendo…

La Riflessione

Le acque della mente,
come sono chiare e limpide!
Guardandole, limiti e confini sono invisibili.

Ma appena un solo esile pensiero sorge,
diecimila immagini mentali l’affollano.
Se ti attacchi ad esse, diventano reali.

Lasciati trasportare da esse,
e sarà ben difficile il ritorno.
Com’è doloroso vedere una persona
intrappolata in infinite illusioni.

Ryokan

———————
Senza aspettativa
e senza attaccamento
tu osserva quel che accade,
in te, intorno a te
e nel tuo pensare.
Purifica il sovraffollamento
di elementi inutili
e lascia danzare nello spazio vuoto
il tuo essere nel limpido vivere
attimo per attimo quel che accade.

Poetyca

———————

L’insegnamento

Il Primo Principio

Bodhidharma disse: “Non so”.
“Non so” è il Primo Principio, capite?

Il Primo Principio non può essere conosciuto in termini di buono o cattivo,
giusto o sbagliato, perché è sia giusto che sbagliato.

Shunryu Suzuki Roshi

————————-

Non sepere è accorgersi
che senza un giudizio,
senza essere selettivi
è vivere l’apertura ai fenomeni
e l’accoglienza ad essi.
Discriminare è imparare
che accogliere è principio
di esperienza e il nostro essere saldi
con retta visione e retta azione
è forza che sospinge al mantenere sempre
il nostro cammino di gentilezza ed amorevolezza
senza separare o farci muovere da reazioni.

Poetyca

————————-

26.09.2009 Poetyca

Testi tratti da: http://www.bodhidharma.it

The First Principle

Reflecting …

Reflection

The waters of the mind,
as they are crisp and clear!
Looking at them, limits and boundaries are invisible.

But just one tiny thought arises,
ten thousand mental images the crowd.
If you attach yourself to them, they become real.

Let yourself be guided by them,
and will be very difficult to return.
How sad to see a person
trapped in endless illusions.

Ryokan

——-
No expectation
and without attachment
You observe what happens,
in you, around you
and in your thinking.
Purify the overcrowding
of unnecessary items
and leaves dancing in the empty space
be clear in your life
moment by moment what is happening.

Poetyca

——-

The teaching

The First Principle

Bodhidharma said, “I do not know.”
“I do not know” is the First Principle, you know?

The first principle can not be known in terms of good or bad,
right or wrong, because it is right that wrong.

Shunryu Suzuki Roshi

———

Do not you realize sepere
that without a trial,
without being selective
is to live the opening to the phenomena
and welcome to them.
To discriminate is to learn
that acceptance is the beginning
Our experience and be steadfast
with a right vision and right action
force that pushes you to keep
our way of gentleness and kindness
without separating or make us move from reactions.

Poetyca

———

26.09.2009 Poetyca

Text taken from:

Il Fiore di Bodhidharma

La carta dei giorni


La carta dei giorni

Vorrei modificare
la carta dei giorni
spesi in attese vane
di risposte mai chiare
come fumo negli occhi
per gente che non vede
mai nulla con il cuore

22.09.2017 Poetyca

The card of the days

I would like to change
the card of days
spent in vain expectations
of ever clear answers
like smoke in the eyes
for people who do not see
never anything with the heart

22.09.2017 Poetyca

Una perla al giorno – Osho


rosone13_1024

Quando è la mente a conoscere, lo chiamiamo sapere.
Quando è il cuore a conoscere, lo chiamiamo amore.
E quando è l’essere a conoscere, la chiamiamo meditazione.

Osho

When the mind is to know, we call it knowledge.
When it’s heart to know, we call it love.
And when it’s being to know, we call it meditation.

Osho

Cambiamento


La gente ha troppo a che fare con il negativo, con ciò che è sbagliato. Perché non si cerca di vedere le cose positive, in modo da toccare le cose e farle fiorire?

Thich Nhat Hanh

 

★…★…★♥.♥…★…★…★
People deal too much with the negative, with what is wrong. Why not try and see positive things, to just touch those things and make them bloom?

Thich Nhat Hanh

 

Vivere nel mondo


essenza

Vivere nel mondo senza impigliarvisi e senza creare attaccamenti per la sua polvere,
è la via del vero studente di Zen.
Vedere le buone azioni compiute da un altro ti incoraggia a seguirne l’esempio;
osservare il comportamento sbagliato di un altro ti ricorda di non imitarlo.
Anche quando sei solo in una stanza buia,
comportati come se fossi in presenza di un ospite di riguardo.

Zengetsu

Live in the world without tangled and without creating attachments to the dust,
is the way of true Zen student.
See the good deeds done by another encourages you to follow suit;
observe the behavior of another wrong advises not to imitate him.
Even when you’re alone in a dark room,
behaved as if I was in the presence of a guest.

Zengetsu

Respiro


Respiro

Non graffiano più
l’anima
gli artigli affondati in cielo.
Non è più
senza capacità di volo
Il mio pensiero.

È sostegno
tutta la forza
che ho dentro.

Nasce,muore,rinasce
ma mai declino.

La notte stelle,
raggi dorati al mattino.

Non più ferite,
trascinamenti stanchi
che rendano debole
ogni passo del mio cammino.
Ho scrollato di dosso
le gocce di dolore
per essere d’aquila respiro.

25.03.2002 Poetyca

Breath

Will not hurt more
the soul
claws sunk into the sky.
It is no longer
without the ability to fly
My thoughts.

And support
full force
I have inside.

Born, dies, is reborn
but never decline.

The night stars
golden rays of the morning.

No more injuries,
dragging tired
which weakens
every step of my journey.
I shrugged off
the drops of pain
to be an eagle breath.

25.03.2002 Poetyca

Meditare è guardare per la prima volta – Jean Bouchart d’Orval


La meditazione non ha veramente niente a che vedere con una tecnica. Meditare è guardare per la prima volta, mentre praticare una tecnica consiste nel ripete per l’ennesima volta. Concentrarsi è astrarsi dalla vita, un mancare di rispetto a ciò che è lì. Cos’è che non volete vedere nella vostra vita, e perché? Non c’è da concentrarsi, non c’è che da ascoltare, guardare. Meditare non è fuggire gli oggetti, né andare a pesca per prenderli: sono due facce della stessa mancanza di maturità.

https://www.meditare.net/wp/?p=6294

Senza risposte


Senza risposte

E ora dimmi :

“ Chi mai potrebbe
afferrare una stella
rubandola dal cielo?”

“ Chi mai potrebbe
stringere tra le dita
il tempo?”

“Chi mai potrebbe
veder nascere
un pensiero?”

“Chi mai potrebbe
sondare della vita
ogni mistero?”

Né tu e né io ma tutto è fascino pur senza risposte.

28.01.2002 Poetyca

Without answers

And now tell me:

“Who could
catch a star
stealing from the sky? “

“Who could
Squeeze
the time? “

“Who could
see the birth
a thought? “

“Who could
explore the life
each mystery? “

Neither you nor I fascination but everything is without answers.

28.01.2002 Poetyca

Quanto sono buddhista?


Riflettendo…

La Riflessione

Dobbiamo imparare a confrontarci con il dolore dal quale siamo fuggiti.

Infatti, dobbiamo imparare a riposare in esso
e lasciare che la sua intensa energia ci trasformi.

Charlotte Joko Beck

—————————

La fuga e solo rimandare
un confronto necessario.
Scavare e guardare con chiarezza
a volte permettono di comprendere
come spesso abbiamo usato più
immaginazione del necessario
ed abbiamo dato energie a delle inutili
illusioni che sono state capaci
di imprigionare una sofferenza
che andava liberata.

Poetyca

………………………

L’insegnamento

Quando sono buddhista?

Prima Parte

Sono buddhista
quando perdono.

Sono buddhista
quando sono calmo.

Sono buddhista
quando concentro la mia mente.

Desmond Chiong

———————————

Raccogliersi in uno spazio interno,
scoprire il silenzio e la calma
nel respiro di questo attimo
per far scorrere tutto su di noi
è come una goccia di pioggia su una foglia di loto:
ci permette di restare impermeabili alla sofferenza
che scivolando si allontana.

Poetyca

……………………………

26.12.2009 Poetyca

testi tratti da:

Reflecting …

Reflection

We must learn to deal with the pain from which we fled.

In fact, we must learn to rest in it
and let his intense energy to transform us.

Charlotte Joko Beck

—————————

The flight delay and only
a comparison necessary.
Dig and look clearly
sometimes enable us to understand
as we have often used more
imagination needed
and we have the energy to useless
illusions that have been able
to imprison a pain
that was released.

Poetyca

………………………

teaching

When you are Buddhist?

first Part

I am Buddhist
when they lose.

I am Buddhist
when they are calm.

I am Buddhist
concentrate when my mind.

Desmond Chiong

———————————

Gather in an interior space,
discover the silence and calm
in the breath of this moment
to scroll all about us
is like a raindrop on a lotus leaf:
allows us to remain impervious to the suffering
that is slipping away.

Poetyca

……………………………

26.12.2009 Poetyca

texts from:

Il Fiore di Bodhidharma

Meditare


37223_406178749645_742844645_4688838_421473_n
Meditare

Meditare non è ricavare una frazione di tempo e assumere posture o atteggiamenti esteriori. Meditare è un modo di essere presente a se stessi, vivere continuità e capacità di comprendere quanto ci attraversa e accade intorno a noi. Imparare che tra gli altri e quel che siamo non esiste separazione alcuna.

18.06.2015 Poetyca

Meditate

Meditating is not to obtain a fraction of time and flexible positions or attitudes outward. Meditation is a way of being present to themselves, living continuity and ability to understand what is happening around us and through us. Learn from others and what we are there is no separation.

06/18/2015 Poetyca

Vittoria


Vittoria

Col cuore
in ombra
giovane/vecchio
buio sentiero.

Vento spira
tra le foglie
viso carezza.

Luce del sole
ecco ora
e sei bambino.

25.01.2002 Poetyca

Victory

With the heart
shadow
young / old
dark path.

Wind blows
the leaves
caress her face.

Sunlight
now here
and you now you’re baby.

25.01.2002 Poetyca

Proiettati pensieri


Proiettati pensieri

Nel gesto vago
d’un sogno
ho colmato paure.
Quando
alle congetture
del pianto
ho rubato ricordi
nel lievito grave
d’un triste passato.

Straripano ponti:
interrotti argini
allagano occhi.

Rosicchiate unghie
a consumare la noia
d’un ripetersi greve
di sospiri d’attesa.

Tempo scandito
da proiettate speranze
su pareti di carta.

Volteggiano fantasmi
che non fanno più nulla.

…e accarezzo
il presente.

08.05.2002 Poetyca

Projected thoughts

In vague gesture
a dream
I filled fears.
When
conjecture
of tears
I have stolen memories
in yeast serious
of a sad past.

Overflow bridges:
broken levees
flood eyes.

Bitten nails
consuming boredom
repetition of a heavy
sighs of waiting.

Time marked
hopes to be projected
walls of paper.

Ghosts hover
that are not nothing.

… And stroke
the present.

08.05.2002 Poetyca

Arcobaleni


Arcobaleni

Avanzo vagando
in cerca di senso
in un istante
in un’ora
o in un giorno
per poi scoprire
un mondo
in un respiro
se lascio andare
mente e pensieri
L’anima allora
s’innalza
e svela ogni mistero
in giochi di luce
prima celati
s’accendono arcobaleni
in cielo
ed accarezzano
il silenzio

20.09.2017 Poetyca

Rainbows

Continuing wandering
looking for sense
in an instant
in an hour
or in a day
then find out
a world
in a breath
if I let go
mind and thoughts
The soul then
rises
and reveals every mystery
in light games
first concealed
rainbows sparkle
in the sky
and caressing
silence

20.09.2017 Poetyca

Una perla al giorno – Morrie Schwartz


36348_406177899645_742844645_4688829_2814541_n

La cosa più importante nella vita,
è quella di imparare a dare fuori l’amore,
e lasciarlo entrare.

Morrie Schwartz

The most important thing in life,
is to learn how to give out love,
and let it come in.

Morrie Schwartz

Se vuole imparare, la mente deve essere calma – Jiddu Krishnamurti


Per la maggior parte di noi la mente e diventata molto importante, è diventata un fattore predominante che interferisce di continuo con quello che potrebbe essere nuovo, con qualcosa che potrebbe esistere contemporaneamente al conosciuto.

https://www.meditare.net/wp/?p=31759

Essere liberi


255894_10150196286514646_4011270_o

Essere liberi

Libero è chi, spezzando le catene dei condizionamenti esterni, finalmente non teme più di manifestare se stesso.

18.06.2015 Poetyca

Be free

Free is who, breaking the chains of external conditions, finally no longer afraid to manifest itself.

06/18/2015 Poetyca

Dentro il buio


Dentro il buio

Inadeguatezza ed abbandono
lotta impari della coscienza
che nella mente urla in eco
che ripetono sempre
il pianto e lo strazio
di chi sente il vuoto

Buio confuso e silenzio
anfratti di pece
dove una scintilla improvvisa
fa chiarezza ed illumina il senso
di ricerche e voci smarrite
che non sanno più cercare davvero

Luce e carezza sul cuore
che senza usare parole
ricama forza e bellezza
di vita nascosta e soffusa
tra le pieghe di quel nero
che stringendo forte era solo paura

Vita nuova che sprigiona ali
e leggerezza vibrante
per abbracciare se stessi
e questo mondo oramai cieco
nella speranza riaccesa
di amore e grazia

22.08.2010 Poetyca

Inside the dark

Inadequacy and abandonment
unequal struggle of conscience
that screams echo in the mind
that repeat forever
the tears and the agony
of those who feel the void

Confused darkness and silence
crevices of pitch
where a sudden spark
clarifies and illuminates the way
Research and lost items
who do not know really look

Light and caress your heart
that without using words
embroider strength and beauty
of hidden life and suffused
in the folds of the black
only fear that tightening was strong

New life that springs wings
light and vibrant
to embrace themselves
and now this world blind
in hopes rekindled
of love and grace

22.08.2010 Poetyca

Itinerari dimenticati


Itinerari dimenticati

L’ anima sa
ritrovare
itinerari dimenticati
dietro l’apparenza
di nubi d’illusione
e ci accompagna
per riportarci
in quella casa
mai perduta

19.09.2017 Poetyca

Forgotten ways

The soul knows
find
forgotten ways
behind the appearance
of clouds of illusion
and accompanies us
to bring us back
in that house
never lost

19.09.2017 Poetyca

Meditazione e risveglio del sè


🌸Meditare vuol dire connettersi, connettersi con la parte più alta e profonda che abbiamo, con il nostro vero sé, nella meditazione c’è un unico ospite indesiderato che dobbiamo tenere rigorosamente fuori se vogliamo meditare davvero, questo è la mente.🌸

http://wp.me/p7O4oT-34

Al cuore del mondo


Al cuore del mondo

La chiamano speranza
incisa nella voce
che ho udito da sempre

Fantastica visione
tutto accarezza
e tutto raccoglie

Filo invisibile
infinito sogno
si mescola
a queste realtà
come soffio eterno

Tutto danza
tutto è specchio
certezza
che regala vita
al cuore del mondo

16.02.2011 Poetyca


To the heart of world

They call it hope
incised in the voice
I’ve always heard

Fantastic view
All strokes
and collecting all

Invisible thread
endless dream
is mixed
to this realities
as eternal breath

All Dance
everything is a mirror
certitude
that gives life
to the heart of world

16.02.2011 Poetyca

Pendolo


Pendolo

Battono le ore
Senza fretta freme il cuore…

Si raccolgono silenzi
sempre pronti a regalare
ritmo e battito a pensieri

Scie lucenti incidono
impercettibili percorsi

Contrasti ed equilibri
si rinnovano in infiniti momenti
come un pendolo
che mai smette d’oscillare

25.01.2003 Poetyca

Pendulum

Flying hours
Unhurried thrills my heart …

Gather silences
always ready to give
rhythm and beat to thoughts

Scie bright affect
imperceptible paths

Contrasts and balances
renew themselves in countless moments
like a pendulum
that never stops swinging

25.01.2003 Poetyca

Scelte


Scelte

Fai sempre
ogni cosa
con il cuore
senza ripensamenti
perché davvero
ci credi
Non è
mai detto
che accada
sempre
quel che tu
profondamente speri
Tra il non avere
mai provato
a vivere intensamente
e il lasciarsi vivere
dagli eventi
ci sono le tue scelte

17.09.2017 Poetyca

Choices

Always you do
everything
with heart
without reflection
because really
do you believe
It is not
never said
that happens
all time
what you
deeply hopeful
Between not having
never tried
to live intensely
and let it live
from events
there are your choices

17.09.2017 Poetyca