Archivio | 02/10/2017

Sogni danzanti


Sogni danzanti

Da angosce e paure
di questo triste mondo
prendo distanze

non sono più vuote
le mie mani

cambio linguaggio
-accarezzo il sogno-
anche per me

S’accendono stelle
-intreccio di colori-
ai tuoi occhi distanti
vivono ora
solo sogni danzanti

12.07.2002 Poetyca

Dream Dancing

By anxieties and fears
of this sad world
I take distance

are no longer empty
my hands

change language
-dreamed-
for me

Light up stars
straw-color-
your eyes away
now live
only dreams dancing

12.07.2002 Poetyca

La natura dell’uomo


 

purezza della vita

Tale è la natura dell’uomo
che al primo regalo che gli fate si prosterna,
al secondo vi bacia la mano,
al terzo si inchina,
al quarto si contenta di un cenno del capo,
al quinto diventa confidenziale,
al sesto vi insulta,
al settimo vi porta in tribunale perché non gli avete dato abbastanza.

Da: “La vita Reale” di G.I. Gurdjieff

Such is the nature of man
that the first gift that you prostrates,
the second will kiss the hand,
the third bows,
the fourth is content with a nod,
the fifth becomes confidential,
the sixth abuses you,
the seventh takes you to court because you have not given enough.

From: “Real Life” by G.I. Gurdjieff

Senso


Senso

Ho smarrito
il senso
e la direzione
di parole
fuggite
nel vento
Non afferro più
il timone
ormai logoro
della mente
per seguire
logiche antiche
Lascio andare
e tutte le maree
mi conducono
soltanto
a lambire
le rive del cuore

29.09.2017 Poetyca

Sense

I lost
the sense
and direction
of words
fled
in the wind
I do not grab anymore
the rudder
now worn out
of the mind
to follow
ancient logic
Let me go
and all the tides
they lead me
only
the lamb
the shores of the heart

29.09.2017 Poetyca

Aliti di vita


Aliti di vita

Ritmo
lento
incalza
spezza
corre
Pioggia
scivola
bagna
lava
disseta
Danza
senza regole
manifesti
aliti
di vita

29.09.2017 Poetyca

Puff of life

Rhythm
slow
urges
breaks
runs
Rain
slips
bathes
wash
quenches
Dance
without rules
posters
breaths
of life

29.09.2017 Poetyca

Praticare il silenzio


🌸Se volete sviluppare il vostro potere magnetico, non parlate troppo. Non parlate in continuazione. I discorsi inutili dissolvono il magnetismo e,inoltre, sono pericolosi perché chi parla troppo finisce sempre per dire la cosa sbagliata. Le parole sono simili a piccoli proiettili che escono dal cannone della bocca e hanno il potere di far crollare gli imperi o, se vengono pronunciate da un saggio, di portare la pace. La persona che parla troppo è superficiale e poco magnetica. Ma quando parla un saggio di poche parole,tutti lo ascoltano. 🌸

http://wp.me/p8EJlv-4q