Archivio | 12/10/2017

Ali d’Aquila


Ali d’aquila

Dove sei
anima mia
dove ti verrò a cercare
tra quali rocce
in quali fenditure

Apro le ali
e volgo gli occhi
ai ciuffi d’erba
tra percorsi di sassi
e muti costoni

Le chiome degli alberi
salutano il sole
e mentr’io riposo
tra nuvole e sogni
raccolgo tutto nello sguardo

Dove sei
tempo perduto
che riporti ricordi
di corse in affanno
e domande senza risposte
ora che mi sospingo in alto

08.03.2003 Poetyca

Ali eagle

Where are you
my soul
where you’ll be looking for
between such rocks
in which cracks

I open my wings
and turn their eyes
the tufts of grass
between paths of stones
ridges and dumb

The foliage of the trees
greet the sun
and while I rest
between clouds and dreams
I collect everything in sight

Where are you
Lost Time
that brings memories
racing in trouble
and unanswered questions
now that pushes me up

08.03.2003 Poetyca

Lampi


Lampi

Sono attimi che sembrano eterni
e scavano silenzi e tormento
nell’insicurezza che aggroviglia
milioni di pensieri alla solitudine
eppure basta un lampo
e l’attesa di un sorriso
per capire che non si è soli
ma tutto ci accompagna oltre

19.01.2007 Poetyca

Lightning

There are moments that are eternal
and dig silence and torment
insecurity tangling
millions of thoughts in solitude
Yet just a flash
and the expectation of a smile
to understand that you are not alone
but everything goes well

19.01.2007 Poetyca

Improvviso


Improvviso

Sono cuciti gli occhi
di coloro
che incasellano
pensieri e tempo
sul binario del vuoto
Tutto accade
e nessuno
si accorge
di bellezza e vita
impreziosite dalla luce
Respiri e colori
d’improvviso
sciolgono lacci
ritorna la magia
in chi apre le ali

07.10.2017 Poetyca

Suddenly

Eyes are sewn
to those
who bow
thoughts and time
on the empty track
All happens
and nobody
notices
of beauty and life
embellished with light
Breaths and colors
suddenly
they loosen laces
the magic returns
in who opens wings

07.10.2017 Poetyca

L’amore


L’amore non è della mente, non è della rete dei pensieri, non può essere cercato, coltivato, nutrito; è lì quando la mente è silenziosa e il cuore è vuoto dalle creazioni della mente. Jiddu Krishnamurti

♥ ♥ ♥ ♥

Love is not of the mind, not the network of thoughts, can not be sought, cultivated, nurtured, it is there when the mind is silent and my heart is empty from the creations of the mind.

Jiddu Krishnamurti

I CHAKRA


🌸Nei testi tradizionali si parla di 88.000 chakra. Ciò vuol dire che non esiste praticamente parte del corpo umano, sia pure infinitesimale, che non funga da organo sensorio per la ricezione, la trasformazione e la trasmissione di energie. I chakra principali sono sette, sono situati lungo la colonna vertebrale e somigliano a dei vortici (il termine chakra è sanscrito e significa “ruota”), in continua rotazione. Ciascuno dei sette chakra viene a rappresentare un’area importante della salute fisica e psichica, che possiamo brevemente riassumere come segue: 1) sopravvivenza, 2) sessualità, 3) forza, 4) amore, 5) comunicazione, 6) intuizione e 7) cognizione. Essi, tramite la loro rotazione, attraggono energie che possono essere immagazzinate o disperse .🌸

Testo qui:

http://wp.me/P3eOm4-5a