Senza confine


Senza confine

Quello che sei
si legge sul volto
senza usare parole
Presenza lieve
come carezza
impregnata
di compassione
Discese e salite
impresse sul cuore
e braccia aperte
per accogliere
il mondo
Tintinnio lieve
come musica
su note
di vita
senza confine

15.10.2017 Poetyca

Without bounds

What you are
it reads on the face
without using words
Mild presence
like caress
impregnated
of compassion
Downhill and climb
imprinted on the heart
and open arms
to welcome
the world
Mild tinkering
like music
on notes
of life
without borders

15.10.2017 Poetyca

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.