Il ranocchio sordo


Il Ranocchio Sordo
Un giorno una gran folla si recò ad una competizione di ranocchi: dovevano arrivare in cima a una torre molto alta.

Cominciò la gara. La gente non credeva possibile che i ranocchi potessero raggiungere la cima della torre, e iniziarono ad esclamare: “Ma è impossibile! Non ce la faranno mai!”. Alcuni ranocchi abbandonarono la competizione, ma altri continuarono la loro corsa.

La gente, intanto, proseguiva con i suoi commenti: “Poveretti, che pena! Non ce la faranno mai!”. Altri ranocchi si ritirarono, mentre le persone seguitavano a commentare: “Tanto non è possibile, non ce la faranno mai!”.

In breve tutti i ranocchi si diedero per vinti tranne uno che, anche se con grande fatica, arrivò fino in cima e vinse.

Tutti vollero sapere come quel ranocchio avesse fatto a compiere una tale difficile impresa e si avvicinarono a lui per chiederglielo: scoprirono che era sordo!

Non ascoltiamo mai le persone con la pessima abitudine di essere negative o ci deruberanno dei nostri sogni!
Non sottovalutiamo mai il potere delle parole, né di quelle che pronunciamo, né di quelle che ascoltiamo!
Impariamo ad essere sordi quando qualcuno ci dice che non possiamo realizzare ciò che desideriamo!

The Deaf Frog

One day a large crowd went to a competition of frogs had to get on top of a very high tower.

He started the race. People can not believe that the frogs would reach the top of the tower, and began to exclaim: “That’s impossible not’ll never make it.” Somefrogs left the competition, but others continued their run.

People, meanwhile, continued with his comments: “Poor things, what pain! It’ll never make it.” Other frogs retreated, while people went on to comment: “So you can not’ll never make it.”

In short, all the frogs if they were beaten but one which, although with great difficulty, came up on top and won.

All wanted to know how that frog had done so to make such a difficult task and approached him to ask him: they found that he was deaf!

Never hear people with a nasty habit of being negative or rob us of our dreams!
Do not ever underestimate the power of words, or those who speak, nor of thosewho listen!
Learning to be deaf when someone tells us we can not achieve what we want!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.