Archivio | ottobre 2017

Intorno


Intorno

Ti guardi intorno
e non trovi
nel mondo
quel che hai cercato
Vorresti comprendere
quale sia la strada da seguire
Quel dito puntato
presto giudica
ogni tuo pensiero
Ma è umano giudice
che non conosce
le leggi in cielo

04.02.2003 Poetyca

Around

You look around
and can not find
Worldwide
that you tried
Would you like to understand
what is the way forward
That finger pointing
judges soon
all your thoughts
But it is human judge
who does not know
laws in the sky

04.02.2003 Poetyca

Passaggio


Passaggio

Su sassi
dal sole
riarsi
è stato il mio cammino.

Scalza
in piagati ricordi
portati via dal vento.

Volteggio ora
r e s p i r o
oltre l’orizzonte

dove non servono parole.

Visione
che penetra
r e s t a n d o
eterno presente.

Tunnel attraversato:
luce e pace
ecco il mio sentiero.

21.06.2002 Poetyca

Step

On stones
sun
parched
was on my way.

Barefoot
sores in memories
taken away by the wind.

Vaulting hours
breath
beyond the horizon

where they are words.

Vision
penetrating
prejudice
eternal present.

Tunnel through:
light and peace
here is my path.

21.06.2002 Poetyca

Silenzio…


Silenzio….

Nel cerchio
correnti
effluvi fluenti
sfiorano dentro
in impercettibili moti.

Spire intermittenti
ogni sottile luogo
a c c e d o n o.

In estasi aerea
percezione
di vuoto

che il tutto
riempie.

01.06.2002 Poetyca

 

Silence ….

In the circle
current
effluvia flowing
in touch
in imperceptible motion.

Spire intermittent
place each thin
access.

Air in ecstasy
perception
vacuum

that all
fills.

01.06.2002 Poetyca

Sogni


Sogni

Cerchiamo sogni
come stelle cadenti
nelle tasche della notte
arresi ad attese vane
Smettiamo
di puntare il dito
verso il caos
di questo mondo
Accendiamo
una fiaccola
nella nostra anima
per chi ama sognare

23.10.2017 Poetyca

Dreams

We look for dreams
like falling stars
in the pockets of the night
waited for expectations
Let’s stop
to point your finger
towards chaos
of this world
We light
a torch
in our soul
for those who love to dream

23.10.2017 Poetyca

In cerca di ragione


In cerca di ragione

È cappa
pesante
trappola
prigione
ad ottundere
i sensi
a far fuggire
l’anima
altrove
Parole
mai dette
forse
da inventare
in un silenzio
macchiato
di rabbia
rancore
inespresso
che si abbatte
come folgore
sui miei passi
quelle orme
prima bambine
ed ora innocenti
in cerca di ragione

23.11.2017 Poetyca

Looking for a reason

It’s a hood
heavy
trap
prison
to darn
senses
to run away
the soul
elsewhere
Words
never said
perhaps
to invent
in a silence
spotted
of anger
rancor
unvoiced
which is knocked down
like lightning
on my steps
those footprints
first girls
and now innocent
looking for reason

23.11.2017 Poetyca

Varcare la porta


Varcare la porta

“Me lo ha fatto fare il diavolo.” Che potente proiezione!
L’idea di non essere noi responsabili delle nostre azioni è attraente: è estremamente conveniente avere qualche forza superiore da incolpare.
Alcune persone incolpano la sorte. Sebbene le nostre vite viaggino lungo percorsi predeterminati, il fato non è responsabile delle nostre azioni; noi abbiamo il dovere di assumerci la piena responsabilità per la nostra condotta negativa e dannosa, così come per il nostro comportamento positivo e amorevole. Nessun altro ci può sostituire in questo.
Nessun demonio può nuocervi e, fondamentalmente, nessun guru vi può salvare. I guru, o la guida interiore per chi si sia messo in contatto con essa, possono insegnarci le abilità e le tecniche, possono accrescere la nostra comprensione della vita, della morte, e dei livelli spirituali e aiutarci a rimuovere paure e ostacoli; possono anche indicare l’entrata, ma siamo noi che dobbiamo varcare la porta.

Brian Weiss, Messaggi dai Maestri

Crossing the door

“I made ​​it to make the devil.” What a powerful projection!
The idea of not being ourselves accountable for our actions is attractive: it is extremely convenient to have some higher power to blame.
Some people blame the lot. Although our lives to travel along predetermined paths, fate is not responsible for our actions, we have a duty to take full responsibility for our conduct negative and harmful, as well as for our good and loving behavior. No one else can replace that.
No demon can harm you and, crucially, no guru who can save you. The guru, or the inner guide for anyone who is brought into contact with it, can teach the skills and techniques, can increase our understanding of life, death, and spiritual levels and help remove fears and obstacles can also indicate the entrance, but we who must cross the threshold.

Brian Weiss, Messages from the Masters

Speranza Thich Nhat Hanh


“La speranza è importante perché
può rendere il momento presente
meno difficile da sopportare.
Se crediamo che domani
sarà meglio, siamo in grado di sopportare
un disagio oggi. “

Thich Nhat Hanh,
La pace è ogni passo:
Il Sentiero della Consapevolezza
nella vita quotidiana

 
“Hope is important because
it can make the present moment
less difficult to bear.
If we believe that tomorrow
will be better, we can bear
a hardship today.”

Thich Nhat Hanh,
Peace Is Every Step:
The Path of Mindfulness
in Everyday Life

Coerenza


ak2_1024

 

Coerenza

Essere coerenti include l’essere a conoscenza di come spesso si vada controcorrente. La coerenza è una manifestazione del nostro modo di essere, non un privilegio sugli altri. Spesso non si è compresi e si subiscono delle ferite. Ci si prepara anche a questo.

17.04.2014 Poetyca

Consistency

Be consistent includes being aware of how often you go against the grain. Consistency is a manifestation of our way of being, not a privilege over others. Often it is not included and you suffer injuries. There is also preparing for this.

17/04/2014 Poetyca

Punto fermo


Punto fermo

Scavo cunicoli
nella tempesta
propositi perduti
come bandiere
dal vento strappate
Chi ero?
Dove dirigevo speranze?
È smarrimento
rotta perduta
e tu lo vedi
dai fili interrotti
Malgrado tutto
io cerco
un punto fermo

23.10.2017 Poetyca

Fixed point

Ditch excavation
in the storm
lost ideas
like flags
in torn winds
Who am I?
Where did I lead hopes?
It’s a waste
broken route
and you see it
from interrupted wires
Despite everything
I look for it
a fixed point

23.10.2017 Poetyca

Il significato della vita


cantoluna

“Soltanto quando cominciamo a capire che la vita non ci sta portando da nessuna parte essa inizia ad avere un significato”.

                     P.D. Ouspensky – mistico e filosofo, discepolo di Gurdijeff

“Only when we begin to understand that life is taking us nowhere it starts to make sense.”

                      P.D. Ouspensky – mystic and philosopher, a disciple of Gurdjieff

Le nostre ricchezze


lotocompassione

“L’amore e la compassione sono la nostra ricchezza, e non sono tassabili!”

                                          Dalai Lama – Capo del Buddismo Tibetano

“Love and compassion are our wealth, and are not taxable!”

                                           Dalai Lama – Master of Tibetan Buddhism

Noi ed il mondo


135346_481369709645_742844645_6115526_8050657_o

Noi ed il mondo

Noi ed il mondo non siamo separati,
 si tratta di due diverse prospettive
per guardare la stessa cosa.

16.10.214 Poetyca

We and the world

We and the world are not separate,
  they are two different perspectives
to watch the same thing.

16.10.214 Poetyca

Parole


Parole

All’aurora un canto
la notte un sogno
poeticamente
intreccio parole
per raggiungere
chi resta lontano
come carezze
su ali leggere

22.10.2017 Poetyca

Words

At dawn a song
on the night a dream
poetically
interlacing words
to reach
who remains far away
like caresses
on light wings

22.10.2017 Poetyca

Aquiloni


Aquiloni

A volte vorrei per tutti il diventare come aquiloni, capaci di vedere le cose da una diversa prospettiva; che portando con noi altre persone, si possa insieme comprendere che tutto quello che appariva in un modo, in realtà, era diverso. Si, non è facile…

Ma se sai conservare; malgrado tutto, i tuoi colori ,la tua leggerezza; se sai addomesticare il vento, avere resistenza anche di fronte a chi cerca di spezzare il tuo filo di speranza, a chi cerca di trattenerti troppo o non sa comprendere dove sia il tuo posto e ti vorrebbe con un filo troppo corto…
Comprendi che è meglio combattere contro il vento, che ormai conosci, che contro chi, invece di volare con te, cerca di trattenerti da quel filo.

Poetyca

Kites

Sometimes I want to be like all the kites, capable of seeing things from a different perspective, we bring other people, we can all understand that everything seemed in a way, in fact, was different. It is not easy …

But if you can keep, in spite of everything, your colors, your light, if you can tame the wind, have resistance even in the face of those who try to break your ray of hope to those who seek to detain or can not understand where it is your place and you would like a little too short …
Understand that it is better to fight against the wind, now you know, against those who, instead of flying with you, try to keep you from that thread.

Poetyca

Cuore inciso


Cuore inciso

Pioggia
non lava più colpe
che infangano coscienze
Ormai mute le ore
non regalano vita
a chi ha perduto
il vero ascolto

Immagini
restano impigliate
e non si cancellano
Lava dolente
fluisce
incide il cuore:
indelebile sospiro

04.02.2003 Poetyca

 

Heart engraved

Rain
not washing more faults
that shame consciences
Now mute the hours
not give life
those who have lost
Real listening

Images
entangling
and do not cancel
Lava sore
flows
affects the heart:
indelible sigh

04.02.2003 Poetyca


Costruire amore


Costruire amore

Per vedere quel giorno
in cui ogni cuore spera
si comincia dal poco
e non bisogna andare lontano

Un guerra è il risultato estremo
di pregiudizi e mancato dialogo
e non serve a nulla chiudere
le porte al giorno
serrare i pugni e le finestre

Solo aprendo gli occhi
e accogliendo chi accanto vive
ascoltandone la voce
perchè ognuno nella diversità
ha qualcosa da dare
impareremo un giorno
a posare un mattone
per costruire amore

22.03.2003 Poetyca

Building love

To see that day
in which every heart hopes
one begins with the little
and we should not go away

A war is the extreme result
prejudices and lack of dialogue
and is useless to close
doors per day
tighten their fists and the windows

Just open your eyes
and accepting who lives next
listening to the voice
because everyone in the diversity
has something to give
we will learn one day
to lay a brick
love to build

22.03.2003 Poetyca

Storie


Storie

Sono storie
occhi teneri
e stelle nel cuore
per illuminare il passo
di chi accende
un sogno
e la notte
accoglie la vita
e non smette d’amare

21.10.2017 Poetyca

Stories

They are stories
tender eyes
and stars in the heart
to light the pitch
of those who turn on
a dream
and the night
welcomes life
and do not cease to love

21.10.2017 Poetyca

Inconsapevole attesa


Inconsapevole attesa

Nessun punto fermo
fa da corazza al tempo
e fende in sordina l’anima

Incosapevole attesa
in malcelato subbuglio
infrange ora il silenzio

Parafrasi del senso
che non trova voce
tra manifeste paure

La sicurezza si scioglie
tra strali e tempeste
come sospiri battenti

Cerchio di nuove stagioni
dove un nome fa vacillare
confondendo ogni ragione

08.01.2007 Poetyca

Unaware Waiting

No full stop
time ago by armor
and cracking on the sly soul

Unconsciously waiting
ill-concealed in turmoil
now breaks silence

Paraphrase of the sense
that has no voice
between manifest fears

Security melts
between Australia and storms
sighs as flying

Circle of new season
where a name shakes
confusing every reason

08.01.2007 Poetyca

Caleidoscopio


Caleidoscopio

Vibrante emozione
con la penna catturi,
rendi vive le parole.

Occhi attenti colgono
immagini e pensieri
che cristallizzandosi
non si fermano sul foglio.

Piccole ali vengono fuori
abbracciando
un caleidoscopio di colori.

Mettendo la tua anima in scena
indossi un vestito di cielo,
in piccoli frammenti
colorate atmosfere
si proiettano.

31.01.2002 Poetyca

 

Kaleidoscope

Vibrant emotion
with the pen captures,
the words come alive.

Watchful eyes capture
images and thoughts
that crystallized
do not stop on the sheet.

Small wings are out
embracing
a kaleidoscope of colors.

Putting your soul on stage
wearing a dress of sky,
into small fragments
colorful atmosphere
are projected.

31.01.2002 Poetyca

Sera d’Autunno


Sera d’Autunno

Anche oggi
leggere
cadono
le foglie
dal ramo
L’Autunno
pettina
la sera
e tinge di rosso
il cielo
Canti nuovi
s’intrecciano
in saluti
chiassosi
in ogni nido

20.10.2017 Poetyca

Autumn Evening

Also today
light
fall
leaves
from the branch
The autumn
combing
the evening
and tinges red
the sky
New ones
interweave
in greetings
boisterous
in each nest

20.10.2017 Poetyca

Armonia


310460_235186913197396_183270601722361_633297_1357486340_n

Armonia

La mente non riposa
quando vorticano pensieri
il silenzio è rotto dal fragore
di ricordi e paure
Silenziosamente
sposto la mia attenzione
al suono impercettibile
di questo mio respiro
Scivolano via
tutte le tensioni
l’anima s’innalza in volo
abbracciando armonia

07.06.2015 Poetyca

Harmony

The mind is not resting
when swirling thoughts
the silence is broken by the roar
memories and fears
silently
I move my attention
sound imperceptible
of my breath
slip away
all voltages
the soul rises in flight
embracing harmony

06/07/2015 Poetyca

Il Dharma


Il Dharma

Nel Dharma non esistono esseri senzienti, poiché è libero dalla macchia dell’essere;
nel Dharma non esiste il sé poiché è libero dalla macchia dell’individualità.
Quando il saggio capisce questa verità e crede in essa, la sua vita è “in accordo al Dharma”.
Poiché nell’Essenza del Dharma non v’è desiderio di possesso, il saggio è sempre pronto a praticare la carità con il suo corpo, la sua vita e la sua proprietà, senza mai dare malvolentieri e senza sapere cos’è la carità non spontanea.
Conoscendo perfettamente la triplice natura del vuoto, egli è al di sopra della parzialità e dell’attaccamento.
Solo per la sua volontà di purificare gli esseri viene tra di essi come se fosse uno di loro, ma senza essere attaccato alla forma. Questa è la fase in cui compie benefici per se stesso, ma sa anche come compiere benefici per gli altri, e rendere gloria alla verità dell’illuminazione. Com’è per la virtù della carità, così è per le altre cinque. Il saggio pratica le sei virtù della perfezione per liberarsi dai pensieri confusi, ma da parte sua non v’é coscienza specifica di compiere degli atti meritori.
Questo si chiama “essere in accordo al Dharma”.

Manuale di Buddismo Zen – D.T. Suzuki

The Dharma

There are no sentient beings in the Dharma, since it is free from the stain of being;
in the Dharma there is no self because it is free from the stain of individuality.
When the essay understands this truth and believes in it, its life is “in accord with the Dharma.”
Since in the Absence of the Dharma there is no desire to possess, the essay is always ready to practice charity with his body, his life, and his property, without ever giving ill-ness and without knowing what is non-spontaneous charity .
Knowing perfectly the triple nature of the void, he is above partiality and attachment.
Only because of his will to purify the beings comes between them as though he were one of them, but without being attached to form. This is the stage where he makes benefits for himself, but also knows how to make benefits for others, and glorifies the truth of the illumination. As is the virtue of charity, so is the other five. The essay practices the six virtues of perfection to free himself from confused thoughts, but he does not have a specific conscience to do meritorious acts.
This is called “being in agreement with the Dharma”.

Zen Buddhism Handbook – D.T. Suzuki

Il Dharma


Il Dharma

Nel Dharma non esistono esseri senzienti, poiché è libero dalla macchia dell’essere;
nel Dharma non esiste il sé poiché è libero dalla macchia dell’individualità.
Quando il saggio capisce questa verità e crede in essa, la sua vita è “in accordo al Dharma”.
Poiché nell’Essenza del Dharma non v’è desiderio di possesso, il saggio è sempre pronto a praticare la carità con il suo corpo, la sua vita e la sua proprietà, senza mai dare malvolentieri e senza sapere cos’è la carità non spontanea.
Conoscendo perfettamente la triplice natura del vuoto, egli è al di sopra della parzialità e dell’attaccamento.
Solo per la sua volontà di purificare gli esseri viene tra di essi come se fosse uno di loro, ma senza essere attaccato alla forma. Questa è la fase in cui compie benefici per se stesso, ma sa anche come compiere benefici per gli altri, e rendere gloria alla verità dell’illuminazione. Com’è per la virtù della carità, così è per le altre cinque. Il saggio pratica le sei virtù della perfezione per liberarsi dai pensieri confusi, ma da parte sua non v’é coscienza specifica di compiere degli atti meritori.
Questo si chiama “essere in accordo al Dharma”.

Manuale di Buddismo Zen – D.T. Suzuki

The Dharma

There are no sentient beings in the Dharma, since it is free from the stain of being;
in the Dharma there is no self because it is free from the stain of individuality.
When the essay understands this truth and believes in it, its life is “in accord with the Dharma.”
Since in the Absence of the Dharma there is no desire to possess, the essay is always ready to practice charity with his body, his life, and his property, without ever giving ill-ness and without knowing what is non-spontaneous charity .
Knowing perfectly the triple nature of the void, he is above partiality and attachment.
Only because of his will to purify the beings comes between them as though he were one of them, but without being attached to form. This is the stage where he makes benefits for himself, but also knows how to make benefits for others, and glorifies the truth of the illumination. As is the virtue of charity, so is the other five. The essay practices the six virtues of perfection to free himself from confused thoughts, but he does not have a specific conscience to do meritorious acts.
This is called “being in agreement with the Dharma”.

Zen Buddhism Handbook – D.T. Suzuki

Meraviglia


Meraviglia

Imbianco
ricordi
sulle pareti
del tempo
sfuggito
stracciato
in un battito
di ciglia
Meraviglia
abbraccia
emozione
per i doni
ricevuti
e gratitudine
allarga lo spazio
in un salto d’amore

21.10.2017 Poetyca

Wonder

whitewashed
memories
on the walls
of time
escaped
ragged
in a beat
of eyelashes
Wonder
hugs
emotion
for gifts
received
and gratitude
broadens space
in a leap of love

21.10.2017 Poetyca

Nuove scelte


Nuove scelte

Non finisco mai
di stupirmi
dell’umana follia
incandescente
come lava
Passi confusi
senza meta
e la brama
di avere semi
mai curati
Umiltà
sconosciuta
e mai incontrata
tra le urla
nella tempesta
Propositi
abbandonati
in angoli remoti
negandosi sempre
nuove scelte

19.10.2017 Poetyca

New choices

I never end
to amaze me
of human madness
incandescent
like lava
Confused steps
aimlessly
and craving
to have seeds
never looked after
Humility
unknown
and never met
among screams
in the storm
resolutions
abandoned
in remote corners
always denying
new choices

19.10.2017 Poetyca

Il senso


Il senso

Cerco il senso:
Sinfonia
in monocromia
di un assolo
al ritmo spezzato
d’un sogno senza suono

Orchestra
d’armoniche voci
in un coro
di colori vivi
per l’elevarsi
d’ogni respiro

Ascolto
d’assorto momento
che espande l’attimo
oltre il tempo
d’intuibile moto
del tuo universo

04.11.2003 Poetyca

The sense

Seeking meaning:
Symphony
mono
a solo
the broken rhythm
a dream without sound

Orchestra
harmonics entries
in a choir
bright colors
the rise
of each breath

Listen
absorbed in the moment
expanding the moment
over time
guess of motion
your universe

04.11.2003 Poetyca

Il silenzio


Il silenzio

Senti il peso del silenzio
quando non sei solo
– parole senza senso –
che non ti raggiungono
eco che rimbalzano
per comprendere
che tra la folla
ti tuffi in strade
di vuota solitudine

Ma c’è chi nella mente
vorrebbe il frastuono
Insopportabile silenzio :
urla per coprire voce
Meglio la folla avvolgente
trascina come serpente
e porta lontano
dal proprio ascolto

21.11.2003 Poetyca

Silence 

Feel the weight of silence
when you’re not alone
– words without meaning –
you do not reach
echo bouncing
to understand
that the crowd
you dive in streets
of empty loneliness

But some in the mind
would like the noise
Unbearable silence:
voice screaming for cover
Better the crowd enveloping
drag as a snake
and takes away
from your listening

21.11.2003 Poetyca

Gocce


Gocce

Gocce ed essenza
respiro ed immenso
sogno e presenza
e da una piccola stilla:
tutto è vita

17.11.2003 Poetyca

Drops

Drops and essence
breath and immense
dream and the presence
and a small drop:
everything is life

17.11.2003 Poetyca

 

Il ranocchio sordo


Il Ranocchio Sordo
Un giorno una gran folla si recò ad una competizione di ranocchi: dovevano arrivare in cima a una torre molto alta.

Cominciò la gara. La gente non credeva possibile che i ranocchi potessero raggiungere la cima della torre, e iniziarono ad esclamare: “Ma è impossibile! Non ce la faranno mai!”. Alcuni ranocchi abbandonarono la competizione, ma altri continuarono la loro corsa.

La gente, intanto, proseguiva con i suoi commenti: “Poveretti, che pena! Non ce la faranno mai!”. Altri ranocchi si ritirarono, mentre le persone seguitavano a commentare: “Tanto non è possibile, non ce la faranno mai!”.

In breve tutti i ranocchi si diedero per vinti tranne uno che, anche se con grande fatica, arrivò fino in cima e vinse.

Tutti vollero sapere come quel ranocchio avesse fatto a compiere una tale difficile impresa e si avvicinarono a lui per chiederglielo: scoprirono che era sordo!

Non ascoltiamo mai le persone con la pessima abitudine di essere negative o ci deruberanno dei nostri sogni!
Non sottovalutiamo mai il potere delle parole, né di quelle che pronunciamo, né di quelle che ascoltiamo!
Impariamo ad essere sordi quando qualcuno ci dice che non possiamo realizzare ciò che desideriamo!

The Deaf Frog

One day a large crowd went to a competition of frogs had to get on top of a very high tower.

He started the race. People can not believe that the frogs would reach the top of the tower, and began to exclaim: “That’s impossible not’ll never make it.” Somefrogs left the competition, but others continued their run.

People, meanwhile, continued with his comments: “Poor things, what pain! It’ll never make it.” Other frogs retreated, while people went on to comment: “So you can not’ll never make it.”

In short, all the frogs if they were beaten but one which, although with great difficulty, came up on top and won.

All wanted to know how that frog had done so to make such a difficult task and approached him to ask him: they found that he was deaf!

Never hear people with a nasty habit of being negative or rob us of our dreams!
Do not ever underestimate the power of words, or those who speak, nor of thosewho listen!
Learning to be deaf when someone tells us we can not achieve what we want!

Fratello orso


Fratello Orso

E dove lo spazio non esiste
si abbattono distanze
– ovunque la voce dello Spirito –
E dove i sentieri raccontano le storie
di popoli e percorsi
di lune e stagioni
sono le Primavere nuove
ad avvolgere di saggezza
l’ Orso e l’Aquila
– fratelli di sangue –
mentre il Grande Spirito sorride
Praterie e ciuffi d’erba
che ondeggiano nel vento
profumi e ricordi
che scorrono nelle vene
nell’orgoglio di memorie
che non si cancellano
Fratello Orso respira e sorridi
per tutto il tempo che hai vissuto
sorridi per quello che vivrai
perché non sei solo
e mai lo sarai

22.11. 2003 Poetyca

 

Brother Bear

Where space does not exist
they fall distances
– wherever the voice of the Spirit –
And where the trail tell the stories
of people and locations
moons and seasons
Springs are the new
to wind of wisdom
‘s Bear and the Eagle
– blood brothers –
as the Great Spirit smiles
Grasslands and tufts of grass
swaying in the wind
scents and memories
flowing in the veins
pride of memories
that are not cleared
Brother Bear breathe and smile
for as long as you have lived
Smile for what you will live
because you’re not alone
and never will be

22.11. 2003 Poetyca