Oltre il tempo


Oltre il tempo

Avevo stelle in una mano
ed occhi freschi di speranza
quando io camminavo
a passi leggeri
in questo mondo
senza intenzione
e senza indirizzo
per condurre il passo
allo stesso spasimo del cuore

Avevo voli silenti
ad abbracciare l’attimo
in ricamati sogni
che tu raccoglievi piano
per far volare nuvole
come gabbiani ingenui
giochi di carta
che planano come origami
e nulla è mai svanito

18.09.2011 Poetyca

Beyond time

I had stars in one hand
fresh eyes and hope
When I walked
light steps
in this world
without intention
or unaddressed
to conduct the step
at the same pangs of the heart

I had silent flight
to embrace the moment
embroidered in dreams
you picked up
to fly clouds
as gulls naive
card games
Origami how to glide
and nothing has ever gone

18.09.2011 Poetyca

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.