Archivio | novembre 2017

Una perla al giorno – Seneca


rosone24_1024
Tutti gli uomini preferiscono credere
 piuttosto che esercitare il giudizio.

                         Seneca

All men prefer to believe
  rather than exercise judgment.
 

                          Seneca

Possiamo


Possiamo

Possiamo
colmare lacune
semplicemente
seminando il bene
Possiamo
attraversare mondi
con la forza
del pensiero
Possiamo
accordare le nostre
profonde intenzioni
per raggiungere unità
Possiamo
tutto questo
perché mai nessuno
sia dimenticato o lontano

11.11.2017 Poetyca

We can

We can
fill gaps,
simply
sowing the good.
We can
cross worlds
by force
of thought.
We can
tune ours
deep intentions
to reach units.
We can
all of this
because not anyone
be forgotten or far away.

11.11.2017 Poetyca

Scie di stelle


Scie di stelle

Intrecciamo passi
scie di stelle
nel nostro cuore
per raggiungere
chi non è distante
ma presente
nelle intenzioni
Passi silenti
percorsi nella mente
magia di anime
erranti e mai stanche
di sorprendere
gioia e stupore
in impalpabili abbracci

11.11.2017 Poetyca

Stars skies

We twist the steps
stars skies
in our heart
to reach
who is not distant
but present
in intentions
Silent steps
paths into the mind
magic of souls
wandering and never tired
to surprise
joy and amazement
in impalpable hugs

11.11.2017 Poetyca

Una perla al giorno – Nisargadatta Maharaj


mandala6

Sei smarrito perché credi di essere nel mondo, e non che il mondo sia in te.

          Nisargadatta Maharaj

You are lost because you think you are in the world, and not that the world is in you.

Nisargadatta Maharaj

Una perla al giorno – Epiteto


mandala8

Sono sempre contento di ciò che accade;  
infatti, so che quello che Dio sceglie
è meglio di quello che scelgo io.

Epitteto

 

I’m always happy with what happens;
In fact, I know that what God chooses
is better than what I choose.

Epictetus

Silenzio


Silenzio

Gocciola l’essenza
nel silenzio
mentre si dissolvono
tutte le parole:
Tutto è Adesso

07.11.2017 Poetyca

Hush

Drip the essence
in the silence
while it dissolve
all the words:
All is Now

07.11.2017 Poetyca

Ascolta


Ascolta

Ascolta
adesso
respiro
ed attimo
immergiti
nella magia
del vivere
allargando
la percezione
del tuo Essere

05.11.2017 Poetyca

Listen

Listen
now
breath
and moment
immerse yourself
in magic
of living
widening
the perception
of your being

05.11.2017 Poetyca

Non temere


Non temere

Non temere
il silenzio
della notte
perché ogni stella
ogni respiro
è filo sottile
a tenere unite
mente e pensiero
Accanto a te
è presenza
infinito avvolgente
come coperta
– sii semplicemente
quel che sei –
perché tutto
sia migliore

05.11.2017 Poetyca

Do not be afraid

Do not be afraid
about silence
of the night
because every star
every breath
it is thin wire
to keep united
mind and thought
Next to you
is presence
infinite enveloping
as blanket
– just be
what you are –
because everything
be better

05.11.2017 Poetyca

Cuore


Cuore

Voglio aprire
questo mio cuore
e riempirlo per te
di stelle nuove
come staffette
senza interruzione
Voglio essere
capace di esprimere
con poche parole
presenza senza confine
perché tu possa sempre
essere capace di volare

04.11.2017 Poetyca

Heart

I want to open
this my heart
and fill it for you
of new stars
as staffs
without interruption
I want to be
able to express
with a few words
presence without borders
because you can always
be able to fly

04.11.2017 Poetyca

Attesa senza parole


Attesa senza parole

Nel silenzio
senza parole
è questo viaggio
accordanze vibrano
corde tese
infinito respiro
di questa musica
che in voce unica
sfiora il cuore
melodiche scoperte
– mantra ricama l’aria –
e due cuori
sono ora uno solo

04.05.2011 Poetyca

Waiting no words

In silence

without words
is this journey
grant vibrate
strings stretched
infinite breath
of this music
in one voice
touching heart
melodic discoveries
– mantra stitched air –
and two hearts
are now only one

04.05.2011 Poetyca


Attaccamento ed imperfezione



Attaccamento ed imperfezione

Attaccamento ( brama) ed aspettative
camminano vicine; ma da cosa nascono? Dal credere
determinante il giudizio degli altri, la loro accettazione
di quel che siamo. Avere affetti, provare il senso di perdita,
commuoversi è del tutto naturale; ma sarebbe
un eccesso se credessimo di non essere capaci di continuare
ad avere valore per quel che siamo; per le nostre qualità
che sono sempre lì, seppure non venissero riconosciute; se
pensassimo che la nostra vita finisse qualora nessuno si accorgesse di noi.

Spesso per piacere agli altri, per quell’insicurezza interiore
che ci caratterizza non sappiamo fare piccole cose per noi stessi;
comprare un CD che ci piace, vedere un film o cercare spazi
per noi stessi, che ci permettano di vivere e non solo di essere
al servizio delle altrui aspettative. Anche noi ci attendiamo qualcosa
dagli altri, convinti che, se nulla arriva forse non siamo meritevoli
di attenzioni; ma molte persone sono distratte, non significa che noi
perdiamo per questo il nostro valore; perché tentare di accontentare
tutti rinunciando al nostro modo di essere? Ma ci conosciamo realmente;
sappiamo mettere da parte i condizionamenti e manifestare quello che realmente siamo?

Spesso chiediamo ad altri quello che, in realtà è in noi ma temiamo di svelare per timore
che non sia approvato. Il legame più profondo è quello dell’amore; credere ad esempio
che una persona lontana sia perduta è solo illusione; non è forse con noi attraverso
i pensieri o meglio i sentimenti? Non siamo forse uniti anche se non la vediamo o non ne
ascoltiamo la voce? Possibile che abbiamo bisogno di questo aspetto per annullare
il timore di perderla?

Magari si desiderano dimostrazioni continue relativamente all’ essere il fulcro
della sua vita e non ci accorgiamo che siamo noi stessi a mettere in moto
la nostra insicurezza. Non vogliamo più cogliere le eventuali difficoltà
che si possano originare in un momento di silenzio nel quale invece
attendavamo che si venisse ricolmanti di attenzioni.

Ecco che questo meccanismo nasce dalla nostra insicurezza – la mente comincia a
congetturare aspetti che non credevamo di generare- gelosia, rabbia, senso di abbandono e
quello che era un sentimento d’amore, di condivisione e gioia …Diventa sofferenza.

Non siamo forse noi ad averlo alimentato?
Se invece gioissimo nel ” qui ed ora” per il bellissimo momento in cui siamo accanto alla
persona amata, in cui avviene lo scambio e ne vivessimo ogni attimo cogliendolo nel suo
significato e nella sua interezza; senza pensare al prima – a quello che ha fatto, per
quanto tempo non si è avuta occasione d’incontro ( per gli impegni del quodidiano)- o al
dopo – a quando ci si potrà vedere ancora, se sarà un momento piacevole – o peggio, al
fatto che potremmo perderla se non siamo come lei vorrebbe; magari ci modelliamo ” a sua
immagine” per sfatare questo timore; saremmo capaci di ” cogliere l’attimo” e trasmettere
serenità ed intensità in quello che stiamo vivendo?

In questo è presente la consapevolezza dell’impermanenza che accompagna a – gustare- la
vita per il tesoro che è capace di offrire. La felicità è cosrituità da attimi; a noi
l’opportunità di raccoglierli. Se restiamo incatenati alle nostre paure non faremmo altro
che avvelenare ogni rapporto, a tenere lontano da noi stessi quello che siamo realmente.
Se non attraversiamo il tunnel del nostro timore non potremmo vedere la luce che ci
attende alla fine di esso e la nuova capacità di saper amare quello che siamo:
con l’accettare le nostre umane imperfezioni e quelle degli altri, ai quali spesso
gettiamo addosso rabbia perchè ci delude il fatto che non siano perfetti come vorremmo.



© Poetyca

Segreto


Segreto

È un segreto
racchiuso
nello specchio
Tu guardati
oltre le coordinate
dello spazio – tempo
Cerca con attenzione
la profondità
del tuo Essere
Senza voce
o luci della ribalta
scava e guarda
Non vogliamo
più catene
ma una voce soltanto
Per dire sempre
che non c’è mai
separazione
Non temere
abbraccia il mondo
in ogni sua espressione

04.11.2017 Poetyca

Secret

It’s a secret
enclosed
in the mirror
You look
beyond the coordinates
of space – time
Search carefully
inside to deep
of your being
No voice
or flip lights
digs and looks
We don’t want
more chains
but a only voice
To always say
that haven’t
separation
Do not be afraid
You embraces
every world’s expression

04.11.2017 Poetyca

Io voglio


Io voglio

Io voglio
musica
e parole
per scrivere
una nuova
canzone
Io voglio
tagliare
i fili
dei burattini
imbrigliati
a separare
Io voglio
credere
che esiste
una sola
razza umana
in cerca d’amore

04.11.2017 Poetyca

I want

I want
music
and words
To write
a new
song
I want
to cut
the threads
of puppets
Harnessed
to separate
I want
believe
that exists
one
race of humans
looking for love

04.11.2017 Poetyca

Senza perdita


10302117_10152778433289646_7854675921075654059_n

Senza perdita

Non perdiamo mai nulla e nessuno
se sveliamo a noi stessi il valore celato
dell’essenza in colori e profumi
mai dimenticati.

15.08.2015 Poetyca

Lossless

We never lose anything or anyone
if we reveal ourselves the hidden value
essence in colors and scents
never forgotten.

08/15/2015 Poetyca

Nuovi percorsi


Nuovi percorsi

Vivi gli attimi
intensi e veri
snocciolato rosario
del tempo andato
Vivi e respira
i petali di rosa
che sanno far dono
dei colori del tempo
Conserva nella memoria
anche questo istante
– lacrime nel deserto –
che avrà dato vita
a nuovi percorsi

27.10.2003 Poetyca

New Pathways

Live the moments
intense and true
pitted rosary
of the past
Live and breathe
rose petals
who know how to make a gift
the colors of the time
Keeps in mind
even this moment
– crying in the wilderness –
that have given rise
to new paths

27.10.2003 Poetyca

Senza fretta


Senza fretta

Nel silenzio è la lode
una risonante vibrazione
che accende il lampo
ed abbraccio in note mute
ogni consapevole respiro
per essere volo d’airone
che si solleva dalle placide acque
di una nuova alba…senza fretta

08.04.2011 Poetyca

No hurry

In the silence is praise
a resonant vibration
that turns on the flash
and embrace in mute notes
each conscious breath
for being flight of herons
that rises from the placid waters
of a new dawn …no hurry

08.04.2011 Poetyca

Al buio


Al buio

Il seme germoglia al buio
oltre l’apparente morte
perchè possa con forza
ritrovare luce
Il silenzio è preparazione
per trovare essenza sottile

22.03.2011 Poetyca

In the dark

The seed sprout in the dark
over the apparent death

cause it can strongly

finding light
Silence is preparation
to find thin essence

22.03.2011 Poetyca

Occhi sorridono


Occhi sorridono

Occhi sorridono
mentre
nel cuore sboccia
pace e bellezza
ascolto in silenzio
presenza viva

26.03.2011 Poetyca

Eyes smiling

Eyes smiling
while
blooms in heart
peace and beauty
Listening in silence
living presence

26.03.2011 Poetyca

Dentro al cuore


Dentro al cuore

Io arriverò
un passo per volta
dove io so
che tu aspetti:
Figura di luce
sempre presente
che accompagna
il mio cercare
io lo so che
non sei lontano
e che posso cercare
solo dentro il mio cuore

02.04.2011 Poetyca

Into the heart

I will arrive
one step at a time
I know where
that you wait:
Figure of light
always present
accompanying
my search
I know that
you are not far
and I can try
just in my heart

02.04.2011 Poetyca

Non temere


37267_406176039645_742844645_4688802_7649185_n

 

Non temere

Non temere è vivere il presente, affidarsi,
lasciare la presa per essere spaziosi ed accoglienti
a quanto la vita ha in serbo per noi.

07.08.2015 Poetyca
Do not be afraid

Do not be afraid to live the present, rely,
let go to be spacious and comfortable
to what life brings to us.

07/08/2015 Poetyca

Tempo sospeso


Tempo sospeso

Dopo il momento
attonito
che sradica
tutte le false sicurezze
sono passi di velluto
a traghettarci oltre
dove il silenzio opprime
ruba il respiro
ma accende speranze
rinverdisce memorie
su prospettive attutite
dove ormai nulla si teme.

02.11.2017 Poetyca

Suspended time

After the moment
astonished
that raises
all false security
are velvet steps
to ferries further
where silence is oppressed
steals his breath
but it raises hopes
it revives memories
on outdated perspectives
where now nothing is feared.

02.11.2017 Poetyca

Guardare oltre


Guardare oltre

A volte ci si sente sconfitti
ed il peso impedisce
di continuare.
Chi ci sta intorno non crede
nelle nostre capacità,ci incita soltanto a restare fermi,
a non tentare.
Possiamo sempre
metterci in gioco,senza temere
perché la vera scommessa,
è verso noi stessi.
Guardare oltre è giá vincere

01.11.2017 Poetyca

Look over

Sometimes you feel defeated
and weight prevents
to continue.
Those around us do not believe it
in our abilities, it only incites us to stand still,
not to try.
We can always
put into play without fear
because the real bet,
it is toward ourselves.
Looking over is already winning

01.11.2017 Poetyca

Araba Fenice


Araba Fenice

Dall’abisso
come araba fenice
ogni giorno
risorgo
soffiando via
il timore
La volontà
veleggia
oltre le nubi
e risalgo
come da tela
di ragno

01.11.2017 Poetyca

Phoenix

From the abyss
as a Phoenix
everyday
I rise up
blowing away
fear
The will
sailing
over the clouds
and I come back
as canvas
of spider

01.11.2017 Poetyca

Alba


Alba

Tu non sei mai perduta
alba del mio cuore
anche quando la nebbia
nasconde la luce
e galleggiano tutte le paure

22.03.2011 Poetyca

 

Dawn

You are never lost
Dawn of my heart
even when the fog
hides the light
and float all fears

22.03.2011 Poetyca

Avvolgente attesa


Avvolgente attesa

Chiudo gli occhi alla brezza
in avvolgente attesa
ogni momento è vita
per stupire di tutto

24.03.2011 Poetyca


Wrap in waiting

I close my eyes in the breeze
wrap in waiting
every moment is life
to impress all

24.03.2011 Poetyca

Petali nella brezza


Petali nella brezza

Occhi della nostra anima osservano
raccolgono gioielli antichi
che ancora oggi regalano
aroma e colori
canto silenzioso della bellezza:
petali nel vento
come carezza sopra al cuore

23.03.2011 Poetyca

Petals in the breeze

Eyes of our soul look
collect antique jewelry
that still offer
aroma and color
silent song of beauty:
petals in the wind
as a caress over the heart

23.03.2011 Poetyca

Oltre il silenzio e la parola


 

Oltre il silenzio e le parole

Un viaggio oltre le pereti
di una apparente distanza:
scivolando oltre lo spazio ed il tempo
dove in un solo respiro
tutto si amplifica, risuona
e due fiamme diventano una sola.
Abbraccio di energia che avvolge
oltre il silenzio e le parole

24.03.2011 Poetyca

Beyond the silence and the words

A trip over the pear
an apparent distance
slipping beyond space and time
where in one breath
everything is amplified, sounds
and two flames become one.
Embrace of energy that surrounds
beyond the silence and the words

24.03.2011 Poetyca