Archivio | 21/12/2017

Apparenza


Apparenza

Piccoli frammenti
di vetro colorato
in cerca di luce:
un solo raggio di sole
li attraversa
e nel tempo di un respiro
è arcaico senso del perduto
Magia arcana che ricompone
Luce e Bellezza sopite
prigioniere ora liberate
dall’opaca apparenza
dentro l’occhio che non cerca

04.12.2011 Daniela Poetyca

Appearance

Small fragments
of colored glass
in search of light:
a single ray of sunshine
through them
and in the time of a breath
it is archaic sense of lost
Arcane magic that reconstructs
Light and Beauty soothed
now freed prisoner
by the opacity appearance
inside the eye that does not seek

04.12.2011 Daniela Poetyca

Sia luce


Sia luce

E’ stato solo un frammento
il colore che il tempo
quietamente ti ha donato

Gentile presenza di madre
che con lo sguardo
accompagnava il mio passo

Poi..mi hai salutato
ed ho scoperto
tra lacrime e speranza
che il pensiero incide il tempo
e non fa svanire
il ricordo di chi ci ha amato
– sia Luce per chi ci lascia –

21 02 2006 Poetyca

Let there be light

It ‘was only a fragment
the color that the time
quietly gave you

Dear mother of presence
that with the eyes
accompanied my step

Then you greeted me ..
And I discovered
between tears and hope
that thought affects the time
and does not vanish
the memory of those who loved us
– Light is for those who left us –

21 02 2006 Poetyca

Il leone, il lupo e la volpe – Esopo


favolediesopo

Il leone, il lupo e la volpe – Esopo
Il leone, ormai vecchio e ammalato, stava steso nella caverna.
Tutti gli animali erano venuti a far visita al loro Re, eccetto la volpe.
Al lupo parve che quella fosse una buona occasione per accusare la volpe.
<< Non le importa niente di te, ecco perché non e venuta.. >>
In quel mentre arrivò la volpe, in tempo per sentire le ultime parole del lupo.
Il leone al solo vederla si avventò su di lei; ma la volpe pronta:
<< Un momento, di grazia.
Tra tutti gli animali qui riuniti, nessuno può averti servito meglio di me.
Io ho girato dappertutto, ho chiesto a tutti i medici il rimedio per guarirti,
e alla fine l’ho trovato … >>
<< Il rimedio, il rimedio ! >> ordinò allora il leone. E la volpe:
<< Scortica un lupo vivo e vestiti con la sua pelle, bella calda. >>
Così il lupo fu ucciso. E la volpe ridendo:
<< Imparerai a parlar male. >>
I re (i potenti) prestano sempre orecchio ai cortigiani (consiglieri) malevoli,
che per ottenere vantaggi non esitano a mettere gli altri in cattiva luce.
Ma attenti, la malvagità è spesso punita.
The Lion, the Wolf and the Fox – Aesop
The lion was old and sick, he lay in the cave.
All animals had come to visit their king, except the fox.
Wolf thought that this was a good opportunity to accuse the fox.
<< She does not care about you, why not come and .. >>
At that moment came the fox, in time to hear the last words of the wolf.
The mere sight of the lion pounced on her; but the fox ready:
<< A moment of grace.
     Among all the animals gathered here, no one can have you served me better.
     I turned over, I asked all the doctors remedy to heal,
     and I finally found it … >>
<< The remedy, the remedy! >> Then he ordered the lion. And the fox:
<< Scortica a wolf alive and dressed in his skin, nice warm. >>
So the wolf was killed. And the fox laughing:
<< You will learn to speak ill. >>
The kings (the powerful) always lend an ear to the courtiers (councilors) malicious,
that to get benefits they do not hesitate to put others in a negative light.
But beware, the evil is often punished.

Una Perla al giorno – Salla Sutta


mandala7

Ciò che la gente pensa possa accadere
è sempre diverso da ciò che poi accade.
Da ciò deriva un grande scontento;
così va il mondo.

Salla Sutta
What people think would happen
is always different from what happens then.
This leads to a great discontent;
so goes the world.

Salla Sutta