Archivio | 04/01/2018

“Tao Te Ching” di Lao Tzu I – Delinea il Tao


[Moving Tao]

Lao Tzu Tao Te Ching

– I –
DELINEA IL TAO

Il Tao che può essere detto
non è l’eterno Tao,
il nome che può essere nominato
non è l’eterno nome.
Senza nome è il principio
del Cielo e della Terra,
quando ha nome è la madre
delle diecimila creature.
Perciò chi non ha mai desideri
ne contempla l’arcano,
chi sempre desidera
ne contempla il termine.
Quei due hanno la stessa estrazione
anche se diverso nome
ed insieme sono detti mistero,
mistero del mistero,
porta di tutti gli arcani.

@

Chapter 1 -What is the Tao?

The “Tao” is too great to be described by the name “Tao”.
If it could be named so simply, it would not be the eternal Tao.

Heaven and Earth began from the nameless (Tao),
but the multitudes of things around us were created by names.

We desire to understand the world by giving names to the things we see,
but these things are only the effects of something subtle.

When we see beyond the desire to use names,
we can sense the nameless cause of these effects.

The cause and the effects are aspects of the same, one thing.
They are both mysterious and profound.
At their most mysterious and profound point lies the “Gate of the Great Truth”.

Arcane danze


Arcane danze

Sono
arcane danze
nella notte
infinita
dell’incertezza
Ombre
proiettate
sulle pareti
del dubbio
e della ragione
Non scelta
ed abbandono
sulla corda tesa
del timore
Poi
un nuovo giorno
stende speranze
tra carezze di sole

29.12.2017 Poetyca

Arcane dances

I’m
arcane dances
in the night
infinity
uncertainty
Shadows
projected
on the walls
of doubt
and of reason
Not chosen
and abandonment
on the tight rope
of fear
Then
a new day
hopes
between caresses of the sun

12.12.2017 Poetyca

Spiraglio


Spiraglio

Ancora
lo cerco
tra le pieghe
del silenzio
Ancora
attraverso
la linea
di confine
Tra realtà
e sogno
è respiro
sospeso
L’onda
lambisce
lentamente
la riva
Corrode
il confine
tra buio
e luce
Ed è spiraglio
ad allagare
il cuore
nella pace

29.12.2017 Poetyca

Chink

Still
I look for it
in the folds
of silence
Still
I through
the line
of border
Between reality
and dream
it’s breathing
suspended
The wave
laps
slowly
the shore
It corrodes
the border
between darkness
and light
And it’s a chance
to flood
the heart
in peace

12.12.2017 Poetyca

Vita – Tagore


Vita

Possa io fare della mia vita qualcosa di semplice e diritto, come un flauto di canna che il Signore riempie di musica.

Rabindranath Tagore

Life

May I make of my life something simple and straight, like a cane flute that the Lord fills with music.

Rabindranath Tagore