Archivio | 20/01/2018

castello


Originariamente pubblicato in inglese sul mio sito web, Hands In the Garden
castle
castello sfocato,
vigilia tetra.
dolore ai mattoni
per tormenti 
passati.
gioie e risate,
mai duraturi.
raffiche malate di
luminosa
parte inzuppata
in drappeggi-
barlume
l’ultimo motivo
ad essere
visto,
reso pulito.
© Anthony Gorman 2018

Magia


Magia

Resta impigliata in un sogno
polvere che non va via
respiro d’universo
continua a bussare
sempre in punta di piedi
e quando riapri gli occhi
ritorna la magia
che ti aveva rincorso ieri

24.07.2011 Poetyca

Magic

Gets caught in a dream
dust does not go away
breath of the universe
continues to stand
always on tiptoe
and when you reopen your eyes
the magic is back
who had chased you yesterday

24.07.2011 Poetyca

Sogno senza tempo


Sogno senza tempo

E’ svanito l’oro
da lunghi capelli
sciolti erano onda
e carezza di vita

Lungo il percorso
alle nostre spalle
ma ancora resta
Sogno senza tempo

23.07.2011 Poetyca

Timeless dream

It has gone gold
of long hair
Loose waves were
and a caress of life

Along the way
behind us
but still remains
Timeless dream

23.07.2011 Poetyca

Anche domani



Anche domani

La memoria stringe
il tempo andato
come tempio
da non profanare
dove tra note
di questa brezza serale
sarà solo la voce roca
di queste canzoni
a dipingere battiti e voli
sul cuore del tempo
sarà ingannevole laccio
di illusioni di vetro
fragile riflesso
che increspa
le acque del lago
perchè io vorrei solo…
che tutto ricominciasse
a respirare anche domani

18.04.2011 Poetyca


Tomorrow again

The memory holds
the time left
as a temple
do not desecrate
where between notes
of this evening breeze
will be only a hoarse voice
of these songs
to paint bearts and fligths
on the heart of time
will be deceptive lace
of Illusions of of glass
frail reflection
that ripples
the lake waters
because I would just like …
that everything starts again
to breathe in also tomorrow

18.04.2011 Poetyca  

 Mañana Tambien

La memoria tiene
el paso del tiempo
como un templo
sin profanar
donde entre notas
en esta brisa de la tarde
sera solo una voz ronca
de esta canciones
a pintar latidos y vuelos
en el corazon de tiempo
las torceduras inducen al error
son ilusiones de vidrio
de fragil reflejo
como ondas en el lago
porque me gustaria
que todo empezara otra vez
para respirar de nuevo mañana

18.04.2011 Poetyca  

Per voce sola


Per voce sola

Dall’abisso del buio
nasce una stella
che tu sai vedere
se punti gli occhi
in direzione del cielo

Da voce strozzata
figlia del silenzio
germoglia speranza
impercettibile ricamo
profuma tutto di meraviglia

23.07.2011 Poetyca

For lone voice

From the abyss of the dark
a star is born
that you are able to see
if you point your eyes
in the direction of the sky

From a strangled voice
child of the silence
hope bud
imperceptible embroidery
that smells all of wonder

23.07.2011 Poetyca

Ancora


500005h

Ancora

Il tempo
raccoglie pezzi
sparsi ovunque
con capriole giocose
essenza
di un respiro
mentre all’alba
il giorno nasce
ancora

27.08.2015 Poetyca

Again

The time
collects pieces
scattered everywhere
with playful somersault
essence
of a breath
while at dawn
the day is born
again

08/27/2015 Poetyca

Tao te Ching XX


Tao te Ching XX : Differenziarsi dal volgo

Tralascia lo studio e non avrai afflizioni.
Tra un pronto e un tardo risponder sì
quanto intercorre?
Quel che gli altri temono
non posso non temer io.
Oh, quanto son distanti e ancor non s’arrestano!
Tutti gli uomini sono sfrenati
come a una festa o un banchetto sacrificale,
come se in primavera ascendessero ad una torre.
Sol io quanto son placido! tuttora senza presagio
come un pargolo che ancor non ha sorriso,
quanto son dimesso!
come chi non ha dove tornare.
Tutti gli uomini hanno d’avanzo
sol io sono come chi tutto ha abbandonato.
Oh, il mio cuore di stolto
quanto è confuso!
L’uomo comune è così brillante
sol io sono tutto ottenebrato,
l’uomo comune in tutto s’intromette,
solo io di tutto mi disinteresso,
agitato sono come il mare,
sballottato sono come chi non ha punto fermo.
Tutti gli uomini sono affaccendati
sol io sono ebete come villico.
Sol io mi differenzio dagli altri
e tengo in gran pregio la madre che nutre.

Tao te Chig 20

Stop thinking, and end your problems.
What difference between yes and no?
What difference between success and failure?
Must you value what others value,
avoid what others avoid?
How ridiculous!

Other people are excited,
as though they were at a parade.
I alone don’t care,
I alone am expressionless,
like an infant before it can smile.

Other people have what they need;
I alone possess nothing.
I alone drift about,
like someone without a home.
I am like an idiot, my mind is so empty.

Other people are bright;
I alone am dark.
Other people are sharper;
I alone am dull.
Other people have a purpose;
I alone don’t know.
I drift like a wave on the ocean,
I blow as aimless as the wind.

I am different from ordinary people.
I drink from the Great Mother’s breasts.

Oltre un sussurro flebile


Oltre un sussuro flebile

Sognare ali
voli contigui
oltre il tempo
Vivere silenzi
nel progetto del cuore
con la tua attesa
Con il mio esserci
anche se gli occhi non sanno

Vivere distese d’azzurro
che scivolano sui ricordi
– frecce scagliate a colpire il sole –
voci nelle orecchie
che ripetono il nostro sussurro
flebile per un brivido
per la nostra ebbrezza
che non ha mai fine

29.06.2011 Poetyca

More than a faint whispers

dreaming wings
contiguous flight
over time
living silence
in the heart project
with your expected
with my being
even if your eyes do not know

Living expanses of blue
that slip on the memories
– Arrows shot to hit the sun –
voices in my ears
repeating our whisper
weak for a thrill
for our excitement
that never ends

29.06.2011 Poetyca

Tutto è


Tutto è

Tutto è
in alto
tra rivoli
di cielo
Tutto è
al centro
tra respiri
di cuore
Tutto è
semplice
qui
adesso

10.01.2018 Poetyca

All is

All is
up
between parts
of heaven
All is
in the center
between breaths
of heart
All is
simple
here
now

10.01.2018 Poetyca

Come falena


Come falena

Timore e desiderio,
fuga e rincorsa per capire,
per essere rapito
da quello che è ignoto
ma necessario
oltre la carne e le apparenze:
ali da sciogliere
per ritrovare il senso profondo
del nostro Essere.

23.05.2011 Poetyca

How moth

Fear and desire,
escape and run to find out,
for be abducted
from what is unknown
but necessary
beyond the flesh and appearances:
wings to melt
to rediscover the profound sense
of our Being.

23.05.2011 Poetyca