Archivio | 24/01/2018

Ignoranza


Ignoranza

Non è l’abito che si indossa a fare il saggio
non è l’età della quale si fa vanto
a rendere autorevole chi non ha peso alcuno

Quando l’ignoranza sposa l’orgoglio
non bastano toppe a nascondere il tarlo
che tutto inghiotte e che si attacca a tutto

15.08.2011 Poetyca

Ignorance

It is the dress worn to make the wise
is not the age which prides itself
making authority who has no weight

When Ignorance gets married Pride
patches are not enough to hide the worm
that swallows everything and that to all clings

15.08.2011 Poetyca

Andarci incontro


36878_406173134645_742844645_4688744_1517861_n

Andarci incontro

Dare una direzione alla nostra attenzione,
magari con la produttività ( più fare e meno pensare),
permette di essere utili, ma non vanno soffocate le emozioni,
di qualunque natura esse siano. Serve per elaborare

30.08.2015 Poetyca

To go meeting

Give direction to our attention,
perhaps with productivity (and most do not think)
It can be useful, but should not be stifled emotions,
of whatever nature they may be. It serves to process

30/08/2015 Poetyca

Tao Te Ching – XXIV – La penosa benignità


Tao Te Ching

– XXIV -LA PENOSA BENIGNITÀ

Chi sta sulla punta dei piedi non si tiene ritto,
chi sta a gambe larghe non cammina,
chi da sé vede non è illuminato,
chi da sé s’approva non splende,
chi da sé si gloria non ha merito,
chi da sé s’esalta non dura a lungo.
Nel Tao queste cose sono avanzi ed escrescenze,
che le creature hanno sempre detestati.
Per questo non rimane chi pratica il Tao.

Tao Te Ching – Lao Tzu – chapter 24

He who stands on tiptoe is not steady.
He who strides cannot maintain the pace.
He who makes a show is not enlightened.
He who is self-righteous is not respected.
He who boasts achieves nothing.
He who brags will not endure.
According to followers of the Tao,
“These are extra food and unnecessary luggage.”
They do not bring happiness.
Therefore followers of the Tao avoid them.

Schegge e gocce


Schegge e gocce

Siamo
anime ferite
strappate
dalla furia
del vento
Schegge
penetrano
nel profondo
piagando
il cuore
Gocce
di balsamo
leniscono
con un abbraccio
d’infinito

15.01.2018 Poetyca

Splinters and drops

We are
wounded souls
torn
from fury
of the wind
Splinters
penetrate
deep inside
as a wound
the heart
Drops
of balsam
soothe
with a hug
of infinity

15.01.2018 Poetyca

Dal tuo Essere


Dal tuo Essere

Raggi di sole
partono
dal centro
irradiano
respiro
in onde vive
Energia
come carezza
leggera
in ruote
e vortici
senza fine
Farfalle
libere
colorano
il cielo
dal profondo
del tuo Essere

13.01.2018 Poetyca

From your Being

Sun rays
depart
from the centre
irradiate
breath
in living waves
Power
like caress
light
in wheels
and vortexes
endless
Butterflies
free
color
the sky
from the deep
of your Being

13.01.2018 Poetyca

Dal tuo Essere


Dal tuo Essere

Raggi di sole
partono
dal centro
irradiano
respiro
in onde vive
Energia
come carezza
leggera
in ruote
e vortici
senza fine
Farfalle
libere
colorano
il cielo
dal profondo
del tuo Essere

13.01.2018 Poetyca

From your Being

Sun rays
depart
from the centre
irradiate
breath
in living waves
Power
like caress
light
in wheels
and vortexes
endless
Butterflies
free
color
the sky
from the deep
of your Being

13.01.2018 Poetyca