Archivio | 31/01/2018

Solo chi


Solo chi

Solo chi
nella brezza getta un seme
e con amore lo cura

Solo chi
ha la serenità in cuore
e vede oltre le altrui nuvole

Solo chi
Amore cerca senza riserve
alfine lo trova

Solo chi
in me legge e sfiora
l’aurea ricerca senza tempo

Saprà in se stesso trovare
il senso del percorso
che non conosce distanze
25.10.2004 Poetyca
Only who

Only who
sow a seed in the breeze
the care and love

Only who
has the serenity in the heart
and sees beyond the clouds of others

Only who
Love seeks unconditional
finally finds

Only who
law and came close to me
search without the golden time

Will know find himself in
the sense of path
that knows no distance
25.10.2004 Poetyca

Annunci

Se vuoi conoscere Dio


Se vuoi conoscere Dio

Se vuoi conoscere Dio,
non essere un solutore di enigmi.
Piuttosto guardati intorno,
e lo vedrai giocare con i tuoi bambini.

Kahlil Gibran 
~ Il profeta ~

Se vuoi essere più vicino a Dio,
stai più vicino alla gente.

Kahlil Gibran
~ Massime Spirituali ~

…La preghiera, che è il canto del cuore, 
giunge alle orecchie di Dio 
anche se confusa in mezzo alle grida 
e ai lamenti di migliaia di voci.

Kahlil Gibran
~ I Segreti del Cuore ~

If you want to know GodIf you want to know God,
not a solver of riddles.
Rather look about you,
and you’ll see him play with your children.Kahlil Gibran
~ ~ The Prophet

If you want to be closer to God,
are closer to the people.

Kahlil Gibran
~ ~ Spiritual Maxims

Prayer … that is the song of the heart,
reaches the ears of God
although confused amid the shouts
and the cries of thousands of entries.

Kahlil Gibran
 ~Secrets of the Heart ~ 

 
 

Cuore nel cuore


Heart in heart

A heart
only source
manifesting
and nothing asks:
support and strength
against current
to breathe
to swim and float in the air
when the last moment of this day
gives way to the shadows

My heart in your
to embrace the world
not to leave the entry blank
of those awaiting rainbow

A heart that contains joy and hope
a pulse of life
embracing those who can Ricordi
the sense of being
and illuminates the same star
in that endless sky
called love

03.10,2010 Poetyca

La causa dell’infelicità – Ramana Maharshi


A che vi giova attribuire la causa dell’infelicità agli avvenimenti della vita, quando quella causa è in realtà dentro di voi? Quale felicità potete ottenere da cose a voi estranee? Quando la ottenete, quanto dura?

https://www.meditare.net/wp/?p=33906

Tao Te Chig XXXI


XXXI – Desistere dalle operazioni militari

Ecco che son le belle armi:strumenti del malvagio
che le creature han sempre detestati.
Per questo non rimane chi pratica il Tao.
Il saggio, che è pacifico, tiene in pregio la sinistra,
chi adopra l’armi tiene in pregio la destra.
Ecco che son l’armi:strumenti del malvagio
non strumenti del saggio,
il quale li adopra solo se non può farne a meno.
Avendo per supreme pace e quiete,
ei vince ma non se ne compiace,
chi se ne compiace gioisce nell’uccidere gli uomini.
Ora chi gioisce nell’uccidere gli uomini
non può attuare i suoi intenti nel mondo.
Nelle gesta fauste si tiene in onore la sinistra,
nelle gesta infauste si tiene in onore la destra.
Il luogotenente sta alla sinistra,
il duce supremo sta alla destra:
assume il posto del rito funebre.
Quei che gli uomini ha ucciso in massali
piange con cordoglio e con tristezza:
la vittoria in guerra gli assegna il posto del rito funebre.

31

Weapons are the tools of violence;
all decent men detest them.

Weapons are the tools of fear;
a decent man will avoid them
except in the direst necessity
and, if compelled, will use them
only with the utmost restraint.
Peace is his highest value.
If the peace has been shattered,
how can he be content?
His enemies are not demons,
but human beings like himself.
He doesn’t wish them personal harm.
Nor does he rejoice in victory.
How could he rejoice in victory
and delight in the slaughter of men?

He enters a battle gravely,
with sorrow and with great compassion,
as if he were attending a funeral.

Tutto è


Tutto è

Trasfigurato istante
che tutto offre :

Pagine antiche
e mai abbandonate
in lettura viva

Il senso si srotola
e non sono più sensi
a raccattare verità

Sublime si dilata
quel tempo fuggito
oltre il silenzio

Tutto è
e rivivrà …ancora

04.10.2005 Poetyca

All is

Transfigured time
that all offers:

Pages ancient
and never abandoned
reading alive

The way it unrolls
and are no longer under
picking up the truth

Sublime expands
that time escaped
beyond the silence

All is
and will… live again

04.10.2005 Poetyca

Su vette più alte


Su vette più alte

Tutto segue un ciclo
è forza che si dissolve
per poi ricomporsi
seguendo un filo invisibile

Tutto è movimento
infrangere di attimi
che ci fanno sentire perduti
come sassi che rotolano

In un solo attimo
noi scivoliamo
in fondo all’abisso
delle nostre stesse paure

Per poi
dopo aver preso fiato
in cortine di ovattato silenzio
riprendere con forza
il nostro inarrestabile il volo

Su vette sempre più alte
dove scopriamo
di essere capaci
di scacciare le ombre
e di saper governare
le nostre paure

09.02.2012 Poetyca
On the highest peaks

Everything follows a cycle
it is force that dissolves
to recompose
following an invisible thread

Everything is moving
breaking of moments
that make us feel lost
as rocks that roll

In a single moment
we slip
at the bottom of the abyss
of our own fears

and then
after taking breath
in the curtains muffled silence
back strongly
Our unstoppable flight

At greater heights
We discover
to be able
to cast shadows
and able to govern
our fears

09.02.2012 Poetyca