Sulla vetta dei sogni


Sulla vetta dei sogni

Nella girandola
di respiri della notte
dove ogni cosa si confonde
apro le ali del cuore
nella ricerca soffusa
di quel mondo
senza colore
che placa ancora
tutte le tempeste
provenienti
dalla ricerca d’appiglio
a cose vane

Non è timore
o reazione incisa
che muove le acque
di questo vecchio tempo
confuso e pazzo
ma è distesa armonica
di ovattati suoni
e di stelle pulsanti
che roteano nell’anima
per arrampicarsi
senza esitare
sulla vetta dei sogni

18.09.2011 Poetyca

On the summit of dreams

in the pinwheel
of breaths of the night
where everything is confused
I open the wings of the heart
searching in soft
of that world
with no color
that quenches even
all storms
coming
from research of the grip
on things in vain

It is not fear
or engraved reaction
that moves the water
of this old time
confused and crazy
but it is stretched harmonic
of muffled sounds
and pulsating stars
that spinning in the soul
to climb
without hesitation
on the summit of dreams

18.09.2011 Poetyca

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.