Tao te ching – XLII : Le trasformazioni del Tao


Tao te ching XLII : Le trasformazioni del Tao

Il Tao generò l’Uno,
l’Uno generò il Due,
il Due generò il Tre,
il Tre generò le diecimila creature.
Le creature voltano le spalle allo Yin
e volgono il volto allo Yang,
il Qi infuso le rende armoniose.
Ciò che l’uomo detesta
è d’essere orfano, scarso di virtù, incapace,
eppur sovrani e duchi se ne fanno appellativi.
Perciò tra le creature
taluna diminuendosi s’accresce,
taluna accrescendosi si diminuisce.
Ciò che gli altri insegnano
anch’io l’insegno:
quelli che fan violenza non muoiono di morte naturale.
Di questo farò l’avvio del mio insegnamento.

42

The Way gave birth to one.
One gave birth to two.
Two gave birth to three.
Three gave birth to all things.
All things carry yin and embrace yang.
They reach harmony by blending with the vital breath.
What people loathe the most
Is to be orphaned, desolate, unworthy.
But this is what princes and kings call themselves.
Sometimes gain comes from losing,
And sometimes loss comes from gaining.
What others have taught, I also teach:
The forceful and violent will not die from natural causes.
This will be my chief doctrine.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.