Archivio | 25/02/2018

Uccidere


63. Uccidere

Un giorno Gasan istruiva i suoi seguaci: «Quelli che parlano contro l’assassinio e che desiderano risparmiare la vita di tutti gli esseri consapevoli hanno ragione. È giusto proteggere anche gli animali e gli insetti. Ma che dire di quelle persone che ammazzano il tempo, che dire di quelli che distruggono la ricchezza e di quelli che distruggono l’economia pubblica? Non dovremmo tollerarli. E inoltre, che dire di uno che predica senza l’Illuminazione? Costui uccide il Buddhismo».

Tratto da 101 Storie Zen

Killing

Gasan instructed his adherents one day: “Those who speak against killing and who desire to spare the lives of all conscious beings are right. It is good to protect even animals and insects. But what about those persons who kill time, what about those who are destroying wealth, and those who destroy political economy? We should not overlook them. Furthermore, what of the one who preaches without enlightenment? He is killing Buddhism.”

Taken to 101 Zen Stories

Culla d’amore


libera7

Culla d’amore

Amore
di colori
ed intrecci
di profumi
storie tramandate
canti ripetuti
senza più memoria
Nella terra riarsa
di gente che parte
strappando il cuore
mentre il mare
circonda
lembi di anima
Amore cantato
da labbra e cuore
lanciando lacrime
stringendo speranze
perché corrisposto
sia per sempre culla

10.10.2015 Poetyca

Cradle of Love

Love of Color
and blend of scents
stories handed down
chants repeated
Without memory
In the parched earth
of people leaving
ripping the heart
while the surrounding sea
flaps blood
love sung
from lips and heart
launching tears
tightening hopes
because paid
is forever cradle

10/10/2015 Poetyca

Che Aquila sei


Che Aquila sei 

Un momento “magico”
che faccia comprende
quando sia ora di smettere
di farsi trascinare dalla corrente
– io non lo conosco-
non ho un tempo preciso
srotolato tra sorrisi e malinconie
Il momento di aggiungere
una nuova ferita alla collezione
sembra essere sempre presente
ma da oggi smetti di tuffarti
dalle rocce più alte
fin dentro il gorgo nero del nulla
da oggi comincia a nuotare
a braccia aperte come ali
che ti trascinino via
– Consapevolezza –
e conoscenza profonda
di quello che sei
di quello che dai
nel tracciato della tua storia
con ali nuove e piume d’argento
scoprirai finalmente che Aquila sei

25.08.2003 Poetyca

 

What you’re eagle

A moment “magic”
face that includes
when it is time to stop
being drawn from the current
– I do not know-
I do not have an exact time
unrolled and melancholy smiles between
The time to add
a new wound to the collection
seems to be always present
but now stop dive
from the highest cliffs
right into the black abyss of nothingness
now begins to swim
open arms like wings
you drag away
– Awareness –
and deep knowledge
than you are
than by
in the plot of your story
with new wings and feathers of silver
eventually discover that you’re eagle

25.08.2003 Poetyca

Tao te ching LIII : Trarre profitto dalle prove


Tao te ching LIII : Trarre profitto dalle prove

Se avessimo grande sapienza
cammineremmo nella gran Via
e solo di agire temeremmo.
La gran Via è assai piana,
ma la gente preferisce i sentieri.
Quando il palazzo reale è troppo ben tenuto
i campi son del tutto incolti
e i granai son del tutto vuoti.
Indossar vesti eleganti e ricamate,
portare alla cintura spade acuminate,
rimpinzarsi di vivande e di bevande
e ricchezze e beni aver d’avanzo,
è sfarzo da ladrone.
È contrario al Tao, ahimé!

53

If I have just an ounce of sense,
I follow the great Way,
And fear only to stray from it.
The great Way is very straight,
But people prefer to deviate.
When the palace is magnificent,
The fields are filled with weeds,
And the granaries are empty.
Some have lavish garments,
Carry sharp swords,
And feast on food and drink.
They possess more than they can spend.
This is called the vanity of robbers.
It is certainly not the Way.

La tua storia


La tua storia

Dipingi immagini
luoghi ed odori
che tieni da sempre
impigliati nell’anima
e ne ricostruisci la storia
dispiegando gli occhi
della generosa memoria
Racconti e ricami
ormai senza tempo
che fanno della tua terra
la culla del cuore
che non abbandona
il tuo sorridente respiro
di nostalgica tenerezza
E se cade una lacrima
è solo per farla scivolare
tra le pieghe della tua storia

24.08.2003 Poetyca

Your story

You paint pictures
places and smells
that always hold
entangled in the soul
and reconstruct the history
deploying eyes
memory of the generous
Stories and embroidery
now timeless
that make your land
the cradle of the heart
who does not abandon
your smiling breath
of nostalgic affection
And if a tear falls
is just to slide
between the folds of your story

24.08.2003 Poetyca

Nel silenzio


Nel silenzio

Nel silenzio
ricerca di voci
nella memoria
un canto
Spicca il volo
la mia anima
in un cielo
ora terso
Nel profondo
un tuffo
vibrante
note armoniche

12.02.2018 Poetyca

In the silence

In the silence
search for voices
in the memory
a song
Stands out and flight
my soul
in a sky
now clear
Deep inside
a dive
vibrant
in harmonic notes

12.02.2018 Poetyca

Dentro la pozza d’acqua


Dentro la pozza d’acqua

Occhi grandi
capaci di guardare
dove piccole luci danzano
e regalano magie
Chi ha mai detto
che se non lo vedi non esiste?
Tante le sfumature tra il nero ed il bianco
da determinare mille possibili risorse

Mani grandi
per attraversare la notte
dove oltre al buio
favillano le stesse stelle
che roteano gentili
nell’anima in ascolto
Come poter negare
l’esistenza della Bellezza?

Dentro la pozza d’acqua
in cui siamo caduti
hanno costruito ponti
nessuno guarda il cielo
– parlano soltanto
di cemento e di misure –
per determinare come sempre
il valore di tutto

Eppure sfugge
e sfuggirà anche domani
quel soffice richiamo
che ode soltanto
chi ha il cuore puro
passo di danza
tra moti e sfumature
per ricordare sempre ed ancora
la vera patria dalla quale proveniamo

25.03.2012 Poetyca

Within the pool of water

Big eyes
able to look
where small lights dance
and offer spells
Who ever said
If you do not see it there?
There are many shades between black and white
thousands of possible resources to determine

Big hands
to cross the night
where over the dark
favillano the same stars
spinning kind
listening soul
How to deny
the existence of Beauty?

Within the pool of water
where we have fallen
have built bridges
no one looks at the sky
– Speak only
and concrete measures –
to determine how to always
the value of all

Yet escapes
and escape tomorrow
that soft appeal
He hears only
who has a pure heart
dance step
between movements and nuances
to remember always and still
the real homeland from which we come

25.03.2012 Poetyca

Domande


Domande

Non ho risposte
solo domande
pronte a scivolare
dopo la pioggia
Non ho certezze
solo attese
paziente ascolto
di attimi
Non possiedo
nulla
e mi svesto
e mi rivesto d’amore

14.02.2018 Poetyca

Questions

I have no answers
only questions
ready to slip
after the rain
I have no certainties
just waits
patient listening
of moments
I do not own
nothing
and I get undressed
and get dressed in love

02.02.2018 Poetyca

Miracolo – Buddha


Miracolo

Se potessimo vedere
il miracolo di un singolo fiore chiaramente cambierebbe
tutta la nostra vita.

Gautama Buddha

Miracle

If we could see
the miracle of a single flower clearly our whole life would change.

Gautama Buddha