Il tempo che verrà


Il tempo che verrá

Non vestirò
mai più
il mio cuore
di false
promesse
fatte da altri
sfuggendo
lo sguardo
alla verità
Ho imparato
sulla mia pelle
l’effimero
di ogni illusione
che non sia
mai seguita
da atti veri
il disinganno
è la mia forza
Come giunco
nel vento
mi piego
e mai
mi spezzo
perché
ho imparato
a distinguere
il vero dal falso
Ho appreso
come camminare
sulle mie gambe
e comprendo
chi è debole
ne faccio
tesoro
per il tempo
che verrá

16.02.2018 Poetyca

The time that will come

I will not dress
never again
my heart
of false
promises
made by others
escaping
the look
to the truth
I learned
on my skin
the ephemeral
of every illusion
that it is not
never followed
from true acts
the disillusionment
it’s my strength
As a rush
in the wind
I bend
and never
I break up
because
I learned
to distinguish
the true from the false
I learned
how to walk
on my legs
and I understand
who is weak
I do it
treasure
for the time
that will come

16.02.2018 Poetyca

7 thoughts on “Il tempo che verrà

  1. Bella la descrizione di come si evolve imparando dalle esperienze passate e di come ci si trasforma interiormente quando decidiamo chi vogliamo Essere davvero…
    ma la frase che mi colpisce di più
    《 comprendo chi è debole 》
    dimostra una comprensione profonda della dimensione umana…
    😀💙

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.