Archivio | 23/03/2018

81 Addormentarsi e basta


 
 
81. Addormentati e basta

Gasan era seduto al capezzale di Tekisui tre giorni prima che il maestro morisse. Tekisui lo aveva già prescelto come proprio successore.

Qualche tempo prima un tempio era bruciato e Gasan stava facendo ricostruire l’edificio. Tekisui gli domandò: «Che cosa farete quando il tempio sarà ricostruito?».

«Quando ti sarai rimesso vogliamo che tu venga lì a fare un discorso» disse Gasan.

«E se non vivrò sino allora?».

«Faremo venire qualcun altro» rispose Gasan.

«E se non troverete nessuno?» continuò Tekisui.

Gasan rispose spazientito: «Non fare domande così stupide. Addormentati e basta».

Tratto da 101 Storie Zen

 

Just Go to Sleep

Gasan was sitting at the bedside of Tekisui three days before his teacher’s passing. Tekisui had already chosen him as his successor.

A temple recently had burned and Gasan was busy rebuilding the structure. Tekisui asked him: “What are you going to do when you get the temple rebuilt?”

“When your sickness is over we want you to speak there,” said Gasan.

“Suppose I do not live until then?”

“Then we will get someone else,” replied Gasan.

“Suppose you cannot find anyone?” continued Tekisui.

Gasan answered loudly: “Don’t ask such foolish questions. Just go to sleep.”

Taken from 101 Zen Stories

Fuoco che plasma


wpid-wp-1422916548687.jpeg

Fuoco che plasma

Tutto è come fuoco che plasma, attraverso l’esperienza. A volte il dolore inaridisce, rende duri, ma la dolcezza spesso nasce da quelle esperienze che hanno toccato il cuore rendendolo compassionevole verso l’altrui sofferenza.

16.10.1015 Poetyca
Fire that shape

Everything is like a fire that shape, through experience. Sometimes the pain dries up, making hard, but the sweetness often comes from those experiences that have touched the hearts making compassionate toward others’ suffering.

16/10/1015 Poetyca

Impermanenza


ak3
Impermanenza

Essere consapevoli dell’impermanenza degli eventi
permette di non disperdere le nostre energie
e ci rende capaci di attendere o di compiere
azioni virtuose al fine di armonizzarci agli eventi.

11.10.2015 Poetyca
Impermanence

Be aware of the impermanence of events
lets not waste our energies
and enables us to wait or to perform
virtuous acts in order to harmonize the events.

10/11/2015 Poetyca

Ologramma


Ologramma

Trionfo di stelle
in un cielo terso
ad illuminare la notte
Vibrante carezza
figlia dell’alba
 del cuore
tu sei meraviglia
mentre un sottile respiro
oltrepassa ogni ragione
in georama di vita
fluttuante ologramma
accende Speranze nuove

22.06.2012 Poetyca

Hologram

Triumph of stars
in a clear sky
to illuminate the night
vibrant caress
daughter of the dawn
  of the heart
you are wonderful
while a thin breath
beyond all reason
in georama of life
floating hologram
Hopes new lights

22.06.2012 Poetyca

Come goccia d’olio


Come gocce d’olio

Noi tutti
dobbiamo essere
come gocce d’olio
versate in acqua:
presenti
ma senza
farsi contaminare
da paura e rabbia
degli altri

11.03.2018 Poetyca

Like drops of oil

We all
have to be
like drops of oil
poured into water:
present
but without
get contaminated
from fear and anger
of others

11.03.2018 Poetyca

Essere se stessi


Essere se stessi

Ogni lezione
che la vita insegna
va applicata
per costruire
un percorso
indissolubile.
Il ripetersi di eventi
significativi,
è come una sottile
richiesta di azione.
Eppure si rimanda,
si delegano gli altri
e si sfugge.
Manca il coraggio
di essere se stessi.

11.03.2018 Poetyca

Be yourself

Each lesson
that life teaches
it must be applied
to build
a path
indissoluble.
The recurrence of events
significant,
it’s like a thin one
request for action.
And yet, please refer
to delegated
the others
and we escapes.
Courage is lacking
to be yourself.

11.03.2018 Poetyca

Sii dove sei – Buddha


Sii dove sei

“Mentre cammini
e mangi e viaggi,
sii dove sei.
Altrimenti
ti mancherai
per la maggior parte
della tua vita. ”

Gautama Buddha

Be where you are

“As you walk
and eat and travel,
be where you are.
Otherwise
you will miss
most of your life.”

Gautama Buddha