In-una-parola | #06 | Armonia


maqualedesign

Armonia

Etimo: dal greco Armozein, connettere, collegare dalla radice AR, unire, disporre
Sign: composizione di elementi diversi per formare un unico concordante

Armonia non è una semplice parola, è una continua fonte d’ispirazione, ma vediamo perchè.

Ci sono due presupposti di base per creare Armonia: la diversità e l’unione.

Ora, questi due presupposti di base sono la condizione sinequanon: non può esistere Armonia senza la diversità e senza l’unione.
Non si tratta di opzioni, non possiamo scegliere o l’una o l’altra, dobbiamo prenderli tutti e due, così, come sono.
Iniziamo dalla prima, la diversità.
Ci piace la diversità?
Pensiamoci bene…
Prima di rispondere a gran voce “siiii, certo che ci piace!” pensiamo a tutto quello che, perchè diverso, è ritentuto “ingiusto” (anche se ovviamente diverso ed “ingiusto” sono due parole differenti) a tutto quello che, perchè diverso, è ritenuto “sbagliato”, “scorretto” a volte addirittura “inaccettabile”… Pensiamo a tutto…

View original post 194 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.