Esser forti


sempreaccanto

Esser forti

L’istinto affonda i passi su nuvole
su impercettibili suoni d’infinito
dove non bussa la ragione
ma resta in attesa in sala d’aspetto
Con le mani si raccolgono stelle
mentre in ascolto
si disegnano forme nuove
nella polvere
Una mano invisibile ci guida
anche quando
al buio temiamo di esser soli
fino a quando
sulle nostre gambe
scopriamo di esser forti

18.10.2015 Poetyca

Be strong

The instinct sinks steps of clouds
of subtle sounds of infinity
where reason does not knock
but waits in the waiting room
With your hands they collect stars
while listening
They draw new shapes
in the dust
An invisible hand guides us
even when
fear of being alone in the dark
until
on our legs
we discover to be strong

18/10/2015 Poetyca

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.